Fave alla menta

Un contorno fresco e saporito, veloce da realizzare e adatto ai pranzi o alle cene veloci. Da provare subito!

Stagione
Primavera
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

In questa ricetta vedremo come preparare le fave alla menta, un piatto semplicissimo e veloce da realizzare.

Fresco e saporito, è un piatto perfetto per il periodo primaverile, quando le temperature iniziano a salire e l’estate è ormai alle porte. Possiamo servire questi ortaggi così conditi come contorno, oppure utilizzarli per fare una bella pasta al dente.

Le fave sono i legumi che possiamo coltivare facilmente nell’orto domestico, oppure possiamo acquistarle quando sono di stagione. Per consumarle durante tutto l’anno sarà sufficiente conservare quelle fresche in freezer o comprare direttamente quelle surgelate in busta. In entrambi i casi il risultato sarà ottimo e potremo preparare un pranzo gustoso anche quando non abbiamo troppo tempo per cucinare. Lo stesso discorso vale per la menta: possiamo utilizzare quella fresca delle nostre piante oppure optare per quella secca in barattolo.

Le fave sono l’ideale per cucinare una vellutata oppure da saltare in padella per fare un contorno velocissimo.

Pubblicità

La ricetta è facilissima e alla portata anche di chi non ha esperienza in cucina. Una volta cotte e condite, inoltre, potremo conservare le fave in frigorifero per circa tre giorni. Rimarranno buonissime come appena fatte!

Provate anche voi questa ricetta delle fave alla menta e fatemi sapere nei commenti se vi è piaciuta!


Potrebbero interessarti anche l’Insalata di fave e menta e la Crema di fave secche

Preparazione
20 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
40 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 400 g fave fresche o congelate
  • 1 spicchio aglio
  • 10 foglie menta
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai aceto
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Fave alla menta

Fave alla menta - Step 1

Puliamo le fave fresche o togliamo dal freezer quelle congelate e già pulite. Nel frattempo, facciamo bollire l’acqua in una padella capiente e saliamo. Mettiamo a cuocere le fave per circa 20 minuti.

Fave alla menta - Step 2

Durante la cottura delle fave prepariamo il condimento. Tagliamo l’aglio a fettine e, con l’aiuto di un coltello, tritiamo la menta. Uniamo l’aglio e la menta in una ciotola e aggiungiamo quattro cucchiai di olio. Amalgamiamo bene gli ingredienti.

Pubblicità

Fave alla menta - Step 3

Aggiungiamo infine due cucchiai di aceto. Una volta che le fave sono cotte scoliamole bene e lasciamole intiepidire.

Fave alla menta - Step 4

Con l’aiuto di due cucchiai amalgamiamo bene le fave con il nostro condimento. Eccole pronte! Possiamo servirle sia tiepide, sia fredde!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Paola Santarelli

    Ricetta ottima

    23 Aprile 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Fave alla menta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Fave alla menta

Torna su