POLPETTE DI LENTICCHIE

Polpette di lenticchie, una ricetta facilissima per fare in casa delle polpettine senza carne e con pochissimi ingredienti. Per realizzare le polpette di lenticchie ci basterà frullare molto bene le lenticchie ed unire le spezie che più ci piacciono. Queste polpettine sono anche senza uova e perfette per chi non può mangiarle o ha deciso di diminuirne il consumo. Possiamo cuocere le lenticchie secche o per essere più veloci possiamo utilizzare le lenticchie già cotte in scatola, ci basterà scolarle bene e saranno pronte per essere frullate. È un piatto economico e velocissimo, accompagnamole con le salse che più ci piacciono come ketchup o maionese! Vediamo subito insieme come realizzarle!

POLPETTE DI LENTICCHIE

INGREDIENTI

  • 400 g di lenticchie cotte (peso da cotte)
  • 3-4 cucchiai di pangrattato
  • olio d'oliva quanto basta
  • sale a piacere
  • mix di spezie a piacere (rosmarino, timo, erba cipollina)

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo frullando le lenticchie. Versiamo le lenticchie cotte all'interno di un mixer e frulliamole bene con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio d'oliva. Dovremo ottenere una crema. Per prima cosa iniziamo frullando le lenticchie. Versiamo le lenticchie cotte all'interno di un mixer e frulliamole bene con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio d'oliva. Dovremo ottenere una crema.
  2. A questo punto aggiungiamo il pan grattato fino ad ottenere un impasto non appiccicoso.A questo punto aggiungiamo il pan grattato  fino ad ottenere un impasto non appiccicoso.
  3. Uniamo anche il sale e le spezie che più ci piacciono, io ho usato un mix di rosmarino, timo, peperoncino. Uniamo anche il sale e le spezie che più ci piacciono, io ho usato un mix di rosmarino, timo, peperoncino.
  4. Formiamo con l'aiuto delle mani le nostre polpettine. Formiamo con l'aiuto delle mani le nostre polpettine.
  5. Passiamole nel pangrattato e poi sistemiamole in una teglia coperta con carta forno. Versiamo un filo d'olio e lasciamole cuocere a 180 gradi in forno ventilato per 30 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Passiamole nel pangrattato e poi sistemiamole in una teglia coperta con carta forno. Versiamo un filo d'olio e lasciamole cuocere a 180 gradi in forno ventilato per 30 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo.
  6. Le nostre polpettine di legumi sono pronte! Sono buonissime sia appena fatte che il giorno dopo! Le nostre polpettine di legumi sono pronte! Sono buonissime sia appena fatte che il giorno dopo!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su POLPETTE DI LENTICCHIE

  • Patricia - 1 Aprile 2020 13:48

    ciao Benedetta, le polpette di lenticchie possono essere congelate da crude? grazie sei grande

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 1 Aprile 2020 17:51

      Ciao Patricia, sì va bene 🙂

  • Anna Pecorari - 29 Marzo 2020 13:26

    Queste polpettine sono meravigliose!!! Sfiziose e saporite!! Grazie per le tue preziose ricette!!

  • Clara - 24 Marzo 2020 21:23

    Sei la migliore

  • rossella - 19 Marzo 2020 13:24

    cara Benedetta si possono fare anche con i ceci?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 20 Marzo 2020 22:01

      Ciao Rossella, ti lascio qui la ricetta delle polpette di ceci 🙂 CLICCA QUI