Prugne sciroppate fatte in casa da Benedetta

La ricetta facile per preparare in casa una conserva deliziosa, perfetta per essere gustata da sola o per guarnire crostate e dolci.

Stagione
Estate
Ingredienti
3
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Ecco la mia ricetta per le prugne sciroppate fatte in casa con ingredienti semplici e pochi facili passaggi: ci serviranno solo frutta fresca, acqua e zucchero.

Sciroppare le prugne è la soluzione ideale per poterle conservare e poi gustare anche durante la stagione fredda. Vedrete: risulteranno succose, morbide e dolcissime e potremo usarle, ad esempio, per guarnire il gelato o per farcire dolci e torte.

Prugne sciroppate: come prepararle in casa

Con questo procedimento possiamo conservare le prugne e nello stesso tempo renderle ancora più ricche di sapore. La quantità di sciroppo necessaria può variare a seconda dello spazio che rimane libero nei vasetti, quindi le quantità elencate nella ricetta sono indicative.

Pubblicità

La prima cosa da fare sarà pulire le nostre prugne e tagliarle a metà togliendo il nocciolo. Poi le metteremo nei vasetti, pressando per compattarle e lasciare pochi spazi. Dopodiché in un attimo prepareremo lo sciroppo con cui riempire i vasetti sino all’orlo.

Meglio usare dei vasetti con un’apertura abbastanza larga da poterci infilare la mano, potremo sistemare meglio le prugne occupando tutti gli spazi. E, naturalmente usiamo solo ed esclusivamente vasetti sterilizzati e tappi nuovi!

La fase successiva sarà la bollitura dei vasetti in una pentola piena d’acqua. Dopo che li avremo fatti raffreddare completamente, le nostre prugne sciroppate saranno pronte!

Pubblicità

Vedrete: avremo le prugne sempre fresche e succulenti a disposizione, da usare come semplice dessert o per guarnire altri dolci. E se vi piace la frutta sciroppata, date uno sguardo anche alle mie pesche sciroppate, altrettanto facili e golose.

Provate anche voi questa ricetta delle prugne sciroppate, sono curiosa di leggere i vostri commenti!

Preparazione
5 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
25 minuti *

*+ 2 ore per far raffreddare

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per vasetti 4 vasetti
  • 3 kg prugne
  • 1 l acqua
  • 400 g zucchero

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 vasetti)

Pubblicità

Laviamo bene le prugne e tagliamole a metà eliminando il nocciolo.

Sistemiamole una a una nei vasetti con la parte piatta rivolta verso il basso, riempiamo fino all’orlo premendo leggermente.

Quando i vasetti sono pieni prepariamo lo sciroppo mettendo l’acqua e lo zucchero in una pentola, accendiamo il fuoco e facciamo sciogliere lo zucchero mescolando continuamente (lo sciroppo è pronto quando l’acqua torna trasparente).

Pubblicità

Togliamo dal fuoco e versiamo lo sciroppo nei vasetti fino all’orlo. Sigilliamo con le capsule e mettiamo i vasetti a testa in giù per qualche minuto.

Poi li sistemiamo in una pentola capiente e copriamo completamente d’acqua per far cuocere a bagnomaria. Accendiamo il fuoco e da quando l’acqua inizia a bollire lasciamo cuocere tre minuti.

Spegniamo e togliamo subito i vasetti dall’acqua. A questo punto li copriamo con un panno e lasciamo raffreddare completamente.

Le nostre prugne sciroppate sono pronte: possiamo assaggiarle subito o sistemarle in dispensa e utilizzarle per tutto l’anno!

Ingredienti

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.5

10 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (3)

Scrivi un commento
  • Loretta

    Bellissima ricetta la proverò sicuramente una sola domanda sono sufficienti soli tre minuti di bollitura? Posso aggiungere una stecca di cannella e/o chiodi di garofano?

    28 Agosto 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Loretta, sì da quando l’acqua inizia a bollire sono sufficienti solo tre minuti di cottura ?

      30 Agosto 2021 Rispondi

  • ivana

    Cara Benedetta,
    seguo sempre le tue ricette che sono favolose, l’anno scorso ho fatto le tue prugne sciroppate sono state un successo, quindi mi appresto a farlo anche quest’anno grazie per i buoni consigli

    18 Agosto 2021 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Prugne sciroppate fatte in casa da Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Prugne sciroppate fatte in casa da Benedetta

Torna su