Saltimbocca alla romana

I saltimbocca alla romana sono un secondo piatto tipico della cucina romana, gustoso e facilissimo da preparare: perfetti per una cena tra amici!

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
28 minuti

Pubblicità

Come fare se non siamo dei maghi in cucina ma vogliamo portare in tavola un piatto succulento che possa farci fare una bella figura in una cena tra amici o in famiglia? Facile: prepariamo i saltimbocca alla romana!

I saltimbocca sono un piatto tipico della cucina laziale, e romana in particolare, super collaudato e facilissimo da preparare: delle semplici fettine di carne farcite con prosciutto crudo e aromatizzate con la salvia fresca. Il perché di questo nome curioso è facile intuirlo: si chiamano saltimbocca perché sono talmente stuzzicanti e veloci da fare che… “saltano in bocca”! Insomma, la ricetta perfetta se abbiamo poco tempo per cucinare e poca dimestichezza ai fornelli. E la versione di Benedetta, come sempre, è ancora più facile e veloce.

Saltimbocca: la ricetta di Benedetta

Per prepararli, Benedetta inizia dal contorno, che impiega un po’ più tempo a cuocere: ha scelto di fare delle patate in padella saporite, che sono sempre una garanzia e piacciono a tutti. Le ha fatte rosolare in un soffritto di aglio, le ha insaporite con sale e rosmarino fresco e le ha fatte cuocere per circa un quarto d’ora.

Pubblicità

Nel frattempo ci si può tranquillamente dedicare alla preparazione dei saltimbocca: la prima cosa da fare è battere col batticarne o con un bicchiere le fettine di vitello, in modo da assottigliarle e renderle più adatte alla preparazione e a una cottura veloce. Dopodiché si arricchisce ogni fettina con una bella fetta di prosciutto crudo e una foglia di salvia. Uno stecchino messo al centro sarà sufficiente a tenere fermo tutto.

Come si cuociono i saltimbocca alla romana? Come vuole tradizione: nell’olio e nel burro, ma non dimentichiamoci prima di un passaggio fondamentale della ricetta, ossia la lieve infarinatura della carne. Dovremo infatti passare le fettine nella farina, solo nella parte sotto, e poi adagiarle in padella. Una volta dorate, le sfumeremo col vino. L’unione del burro, della farina e dei liquidi di cottura formerà una cremina deliziosa!

Consigli e varianti

Una ricetta semplice e con pochi ingredienti ha bisogno che questi ultimi siano di ottima qualità: scegliamo quindi, per i nostri saltimbocca, una buona carne di vitello e un buon prosciutto crudo, meglio se dolce e non troppo stagionato. Un altro consiglio è di non cuocere troppo la carne: una volta sfumata con il vino, lasciamo la padella sul fuoco ancora per una manciata di minuti e non di più. In questo modo eviteremo anche che il sughetto si restringa troppo.

Come contorno per i saltimbocca alla romana possiamo anche scegliere una semplice insalata verde, oppure delle verdure grigliate, o magari dei carciofi al forno gratinati. In ogni caso avremo un secondo piatto da leccarsi i baffi!

Pubblicità

Non ci piace la carne di vitello? Un’alternativa valida potrebbe essere l’arista di maiale.

E se volessimo servire i saltimbocca come goloso fingerfood per un aperitivo casalingo? È presto fatto: ci basta scegliere fettine più piccole, arrotolarle e preparare così degli involtini alla romana irresistibili.

Allora che ne dite, curiosi di provarli? Rimbocchiamoci le maniche e seguiamo Benedetta in cucina per preparare insieme a lei questo piatto della tradizione facile e gustosissimo!

Preparazione
20 minuti
Cottura
8 minuti
Tempo totale
28 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per i saltimbocca

  • 4 fettine di vitello
  • 4 fette prosciutto crudo
  • salvia fresca
  • farina q.b.
  • 0,5 bicchiere vino bianco
  • burro q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Per il contorno

  • patate q.b.
  • aglio
  • rosmarino fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Saltimbocca alla romana - Step 1

Per preparare i saltimbocca alla romana, iniziamo dal nostro contorno: peliamo le patate e tagliamole a tocchetti.

Saltimbocca alla romana - Step 2

Versiamo un po’ di olio in padella e mettiamoci le patate, l’aglio a pezzetti e il rosmarino.

Saltimbocca alla romana - Step 3

Rosoliamo a fiamma viva per qualche minuto, poi aggiungiamo il sale e continuiamo a cuocere a fuoco basso. Ci vorranno circa 15 minuti.

Saltimbocca alla romana - Step 4

Prendiamo le fettine di vitello e battiamole con un bicchiere o un batticarne.

Saltimbocca alla romana - Step 5

Assembliamo i nostri saltimbocca: su ogni fettina di vitello appoggiamo sopra una fetta di prosciutto crudo e una foglia di salvia.

Pubblicità

Saltimbocca alla romana - Step 6

Fermiamo il tutto con uno stecchino.

Saltimbocca alla romana - Step 7

In una padella mettiamo un filo d’olio e il burro.

Saltimbocca alla romana - Step 8

Quando il burro si è sciolto, passiamo i saltimbocca nella farina dal lato non farcito e li adagiamo in padella.

Saltimbocca alla romana - Step 9

Appena sotto saranno dorati, sfumiamo con il vino bianco. Mettiamo il coperchio e lasciamo cuocere ancora per qualche minuto.

Saltimbocca alla romana - Step 10

Impiattiamo i saltimbocca alla romana insieme al contorno di patate e serviamo il piatto bello caldo!

Saltimbocca alla romana - Step 11

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Redazione

Saltimbocca alla romana

Torna su