Spaghetti al nero di seppia

Gustoso e prelibato, questo primo piatto è quello che ci vuole per portare in tavola tutto il sapore del mare.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Gli spaghetti al nero di seppia sono un primo di mare scenografico e inconfondibile grazie al loro condimento scuro e cremoso. La pasta al nero di seppia è un piatto prelibato degno delle occasioni importanti, possiamo prepararla in poco più di mezz’ora e servirla per una cenetta di pesce, per il pranzo della domenica e per tutte le occasioni in cui vogliamo portare in tavola qualcosa di speciale.

Ricetta spaghetti al nero di seppia

Il nero di seppia è un liquido scuro che viene prodotto dalle seppie, in passato si usava come inchiostro per scrivere e oggi è un ingrediente prezioso e usatissimo nella cucina italiana, soprattutto quella di mare. Vediamo come cucinare gli spaghetti al nero di seppia. Per iniziare, prepariamo un trito di scalogno e prezzemolo fresco e soffriggiamolo insieme a olio, aglio e peperoncino in una padella capiente. Uniamo in cottura anche le seppie tagliate a striscioline con tagliere coltello e sfumiamo con il vino bianco.

Aggiungiamo poi il concentrato di pomodoro e il nero di seppia. Mescoliamo con cura, terminiamo la cottura del condimento e intanto lessiamo gli spaghetti in acqua salata. Scoliamoli al dente, ripassiamoli nella padella con il condimento e aiutiamoci con un po’ d’acqua di cottura per legare il tutto. Ed ecco la nostra pasta nero di seppia pronta da servire!

Pubblicità

Spaghetti al nero di seppia
Spaghetti al nero di seppia

Come servire gli spaghetti al nero di seppia

Impiattiamo gli spaghetti al nero di seppia con seppie e serviamoli caldi e fumanti con un pochino di prezzemolo fresco tritato e un filo d’olio extravergine di oliva.

Questa ricetta è perfetta da proporre all’interno di un menù di mare, con antipasti sfiziosi e secondi di pesce, magari da concludere con un dolce fresco al limone.

Consigli

Gli spaghetti al nero di seppie si possono preparare anche senza le seppie, il piatto sarà più leggero e ancora più veloce da fare. Possiamo usarle per preparare un secondo piatto, come le seppie in umido o quelle ripiene al forno.

Pubblicità

Tra i tipi di pasta più adatti a questa ricetta ci sono quelli lunghi, anche i tagliolini con nero di seppia e le linguine sono molto popolari.

Conservazione

Lo spaghetto al nero di seppia è un primo piatto da consumare subito, consigliamo di prepararlo in giusta misura per evitare di avere avanzi.


Ora basta parlarne: prepariamo insieme questa pasta con le seppie e raccontateci come l’avete servita! Aspettiamo le vostre impressioni nei commenti.

Preparazione
10 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
35 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 320 g spaghetti
  • 500 g seppie
  • 1 cucchiaino nero di seppia
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaino concentrato di pomodoro
  • 2 peperoncino fresco
  • 200 ml vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • prezzemolo q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Spaghetti al nero di seppia

Spaghetti al nero di seppia - Step 1

Tritiamo finemente lo scalogno e il prezzemolo, mescoliamoli e teniamoli da parte in una ciotolina.

Spaghetti al nero di seppia - Step 2

Con un coltello affilato, tagliamo a striscioline le seppie pulite e lavate.

Spaghetti al nero di seppia - Step 3

Scaldiamo l’olio in una padella e soffriggiamo il trito di scalogno e prezzemolo insieme allo spicchio d’aglio sbucciato e ai peperoncini interi.

Spaghetti al nero di seppia - Step 4

Dopo un paio di minuti, aggiungiamo anche le seppie, mescoliamo e cuociamo per 5 minuti a fiamma vivace.

Pubblicità

Spaghetti al nero di seppia - Step 5

Quando le seppie cambiano colore, sfumiamo con il vino, facciamo evaporare, aggiungiamo il concentrato di pomodoro, mescoliamo per scioglierlo nel fondo di cottura e incorporiamo poi il nero di seppia. Lasciamo sul fuoco per altri 20 minuti circa.

Spaghetti al nero di seppia - Step 6

Nel frattempo, cuociamo gli spaghetti in abbondante acqua salata, scoliamoli al dente e trasferiamoli nella padella con le seppie, aggiungendo se necessario un cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare il tutto.

Spaghetti al nero di seppia - Step 7

Impiattiamo gli spaghetti al nero di seppia e serviamoli caldi guarniti con prezzemolo fresco e un filo d’olio.

Spaghetti al nero di seppia - Step 8
Ingredienti

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.9

10 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Spaghetti al nero di seppia

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Spaghetti al nero di seppia

Torna su