Torta rovesciata di pesche

Una ricetta comoda, pratica e facilissima da realizzare con cui possiamo portare in tavola una torta deliziosa e scenografica.

Stagione
Estate
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

La torta rovesciata di pesche è scenografica, facilissima da fare ma soprattutto deliziosa. È perfetta da realizzare se non abbiamo grande manualità nelle decorazioni e in pochi e semplicissimi passi sarà pronta per stupire i nostri ospiti.

Torta rovesciata di pesche: come prepararla

La particolarità della torta rovesciata è che si assembla al contrario: si mette sul fondo dello stampo quello che nella decorazione della torta dovrà invece risultare in cima. Si può fare in versione salata, usando verdure e salumi, e in versione dolce, usando la nostra frutta preferita.

Qui noi abbiamo fatto una torta rovesciata di pesche caramellate alternando uno strato di caramello fatto in casa, uno di pesche a fettine e uno di impasto. Abbiamo usato le pesche noci, ma si possono usare tutte le varietà che preferiamo, l’importante è che siano mature e dolci, in modo da dare al nostro dolce un sapore irresistibile.

Pubblicità

torta rovesciata di pesche
Torta rovesciata di pesche

L’impasto è quello tipico dei più classici dolci da forno fatti in casa: uova, zucchero, farina e lievito, burro ed estratto di vaniglia per aromatizzare. Si montano gli ingredienti in una ciotola usando le fruste elettriche e in un attimo saremo pronti per assemblare il dolce. Alterniamo gli strati in una tortiera a cerchio apribile e il gioco è fatto.

Cuociamo la torta rovesciata di pesche fresche per una mezz’ora, sforniamola, estraiamola subito dallo stampo e rovesciamola su un piatto in modo da esporre la nostra bella decorazione a base di pesche e caramello, evitando che si attacchi al fondo della tortiera.

Come servirla

Noi abbiamo lasciato la torta di pesche rovesciata semplice, l’abbiamo tagliata a fettine e abbiamo spolverato, direttamente sulle fette, un po’ di zucchero a velo setacciato.

Pubblicità

È il perfetto dolce della domenica con cui risolviamo un dessert, una merenda, l’ora del tè o la colazione.


Curiosi si provarla? Mettiamoci subito all’opera e poi scriveteci che ne pensate!

Preparazione
30 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
1 ora

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

Per l'impasto

  • 3 pesche
  • 3 uova
  • 100 g zucchero
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 80 g burro
  • 180 g farina
  • 16 g lievito per dolci

Per il caramello

  • 100 g zucchero
  • 30 g burro

Per decorare

  • zucchero a velo q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Sbattitore con fruste

Sbattitore 500W a 5 velocità con doppio set di fruste, dotato di stand portafruste per riporle occupando uno spazio minimo. Le due coppie di fruste offrono una grande versatilità di utilizzo: un set è progettato per montare, l’altro per impastare.

€ 29,90 Compra ora

Padella 20cm

Padella da 20 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 34,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori.

€ 7,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Torta rovesciata di pesche

Torta rovesciata di pesche - Step 1

Tagliamo le pesche a metà, priviamole del nocciolo e poi facciamole a fettine.

Torta rovesciata di pesche - Step 2

In una ciotola uniamo le uova, lo zucchero e l’estratto di vaniglia e montiamo gli ingredienti con le fruste elettriche.

Torta rovesciata di pesche - Step 3

Aggiungiamo il burro fuso a filo senza spegnere le fruste.

Torta rovesciata di pesche - Step 4

Incorporiamo a poco a poco la farina, sempre tenendo le fruste azionate.

Torta rovesciata di pesche - Step 5

Setacciamo nella ciotola il lievito e frulliamo nuovamente per distribuirlo in modo omogeneo.

Torta rovesciata di pesche - Step 6

Per il caramello, formiamo uno strato di zucchero sul fondo di una padella e lasciamo sciogliere a fiamma molto bassa.

Pubblicità

Torta rovesciata di pesche - Step 7

Quando avrà raggiunto un colore bruno, aggiungiamo il burro e mescoliamo velocemente fino a che non risulterà lucido e omogeneo.

Torta rovesciata di pesche - Step 8

Versiamo e livelliamo il caramello sul fondo di una teglia dal diametro di 20 cm, imburrata e rivestita di carta forno.

Torta rovesciata di pesche - Step 9

Adagiamo sopra il caramello le fettine di pesca a raggiera, disponendole in modo da coprire tutta la superficie.

Torta rovesciata di pesche - Step 10

Versiamo sopra le pesche l’impasto, livellandolo con cura. Inforniamo a 175 °C in forno statico preriscaldato per 30 minuti.

Torta rovesciata di pesche - Step 11

Una volta pronta, rovesciamo subito la torta su un piatto prima che il caramello si solidifichi.

Torta rovesciata di pesche - Step 12

La torta rovesciata di pesche è pronta, tagliamola a fette e spolveriamoci sopra un po’ di zucchero a velo a piacere.

Torta rovesciata di pesche - Step 13

Consigli

La ricetta per torta di pesche rovesciata si può personalizzare a piacere, per esempio sostituendo l’estratto di vaniglia con un altro aroma a nostra scelta, con della scorza di limone o di arancia, con qualche goccia di aroma di mandorla e così via.

Possiamo aggiungere altri ingredienti alla nostra torta di pesche rovesciata con caramello, per esempio delle lamelle di mandorle da usare nella decorazione finale, una volta girato il dolce.

Al posto delle pesche, si possono usare anche altri tipi di frutta: adattiamo la ricetta alla stagione, usiamo frutti maturi e non sbaglieremo.

Conservazione

La torta di pesche fresche rovesciata deve essere conservata in un luogo fresco e asciutto e consumata nell’arco di 2-3 giorni.

Ingredienti

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.3

27 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Torta rovesciata di pesche

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Torta rovesciata di pesche

Torna su