TORTA ROVESCIATA BANANE E CARAMELLO

La Torta Rovesciata Banane e Caramello è un dolce facile da realizzare e goloso, perfetto per la colazione e la merenda. Questa torta si cuoce al contrario, ovvero si sparge sul fondo della tortiera il caramello, si dispongono le fettine di banana e infine si cola l’impasto torta. Una volta cotta, basterà capovolgere la torta sul vassoio… e il gioco è fatto!  Avrete realizzato un dolce alla banana davvero irresistibile, grandi e bambini ne andranno matti!  A differenza delle normali torte rovesciate che richiedono la realizzazione del caramello (preparazione non semplice per chi è alle prime armi ai fornelli), questa è fatta con la Guarnizione al Caramello PANEANGELI, rendendo questo dolce facile e alla portata di tutti. Una fetta di questa torta è l’ideale per la colazione e per la merenda di ogni giorno, ma con una piccola astuzia può trasformarsi in un dolce di fine pasto: servitela con una pallina di gelato alla vaniglia, alla crema o al cioccolato… ed ecco pronto uno sfizioso dessert di un pranzo o una cena estiva! Fatemi sapere nei commenti se la proverete e cosa ne pensate, ma sono sicuro ne rimarrete conquistati!

Potrebbero interessarti anche la Torta Camilla alle Carote e il Plumcake alle Pesche.

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 40 min
TORTA ROVESCIATA BANANE E CARAMELLO Tempo Preparazione
TORTA ROVESCIATA BANANE E CARAMELLO

INGREDIENTI

  • 170 g farina 00
  • 150 g zucchero
  • 2 uova
  • 60 ml latte
  • 60 ml olio di semi
  • 1/2 bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI (8 g)
  • 1 bustina di Vanillina PANEANGELI
  • 3 banane
  • Guarnizione al Caramello PANEANGELI

PROCEDIMENTO

  1. Rompete le uova in una terrina capiente, aggiungete lo zucchero e la bustina di Vanillina PANEANGELI e lavorate con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti fino ad ottenere un composto molto spumoso. Aggiungete adesso l'olio e il latte e lavorate ancora con lo sbattitore fino ad integrarli al composto.Rompete le uova in una terrina capiente, aggiungete lo zucchero e la bustina di Vanillina PANEANGELI e lavorate con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti fino ad ottenere un composto molto spumoso. Aggiungete adesso l'olio e il latte e lavorate ancora con lo sbattitore fino ad integrarli al composto.
  2. Integrate adesso al composto la farina e mezza bustina di Lievito PANE DEGLI ANGELI; potete fare questa operazione a mano con una spatola oppure con lo sbattitore elettrico alla velocità minima.Integrate adesso al composto la farina e mezza bustina di Lievito PANE DEGLI ANGELI; potete fare questa operazione a mano con una spatola oppure con lo sbattitore elettrico alla velocità minima.
  3. Pronto l'impasto della torta, mettetelo un attimo da parte.Pronto l'impasto della torta, mettetelo un attimo da parte.
  4. Sbucciate le banane e tagliatele a rondelle spesse circa 1 centimetro. Rivestite il fondo e i lati di una teglia circolare del diametro di 24 cm con della carta forno; per fissare la carta vi consiglio di ungere leggermente la teglia. Per questa torta, in ogni caso è preferibile utilizzare una teglia senza cerniera, altrimenti il caramello potrebbe fuoriuscire durante la cottura. Create un sottile strato di Guarnizione al Caramello PANEANGELI sul fondo della teglia, quindi disponete a cerchio le rondelle di banana, infine ricoprite tutto con altro po' di caramello. Sbucciate le banane e tagliatele a rondelle spesse circa 1 centimetro. Rivestite il fondo e i lati di una teglia circolare del diametro di 24 cm con della carta forno; per fissare la carta vi consiglio di ungere leggermente la teglia. Per questa torta, in ogni caso è preferibile utilizzare una teglia senza cerniera, altrimenti il caramello potrebbe fuoriuscire durante la cottura. Create un sottile strato di Guarnizione al Caramello PANEANGELI sul fondo della teglia, quindi disponete a cerchio le rondelle di banana, infine ricoprite tutto con altro po' di caramello.
  5. Versate adesso l'impasto sulle banane; vi consiglio di fare questa operazione delicatamente per non far spostare le banane sul fondo della teglia. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. Cotta la torta, capovolgetela subito sul piatto o il vassoio di servizio; è importante fare questa operazione quando la torta è ancora calda! Se aspettiamo troppo infatti il caramello si raffredda e farebbe appiccicare la torta allo stampo! Rimuoviamo con delicatezza anche la carta forno e a questo punto facciamo raffreddare la torta. Versate adesso l'impasto sulle banane; vi consiglio di fare questa operazione delicatamente per non far spostare le banane sul fondo della teglia. Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti. Cotta la torta, capovolgetela subito sul piatto o il vassoio di servizio; è importante fare questa operazione quando la torta è ancora calda! Se aspettiamo troppo infatti il caramello si raffredda e farebbe appiccicare la torta allo stampo! Rimuoviamo con delicatezza anche la carta forno e a questo punto facciamo raffreddare la torta.
  6. Ecco la torta rovesciata banane e caramello servita in tavola! Io l'ho decorata con una fogliolina di menta. Questa torta è perfetta per la colazione e per la merenda, ma è anche ottima come dolce di fine pasto, magari accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia! Ecco la torta rovesciata banane e caramello servita in tavola! Io l'ho decorata con una fogliolina di menta. Questa torta è perfetta per la colazione e per la merenda, ma è anche ottima come dolce di fine pasto, magari accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!