PLUMCAKE ALLE PESCHE

Il Plumcake alle Pesche è un dolce da colazione goloso e genuino, ideale per la colazione nel caldo periodo estivo. Gli ingredienti per realizzarlo sono pochi e semplici. Farina, pesche, yogurt e una bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI e porterete in tavola un plumcake soffice che piacerà a tutta la famiglia! Ad impreziosire questo dolce è una fialetta di Aroma Mandola PANEANGELI, che si sposa alla perfezione con il sapore delle pesche! Per la ricetta di oggi io ho usato delle semplici pesche gialle, ma usate tutte le tipologie che preferite. Ad esempio pesche noci, montagnole o anche pesche sciroppate… il plumcake verrà comunque buonissimo! Portate in tavola questo plumcake e sono sicuro che chi l’assaggerà ne rimarrà conquistato!

Potrebbero interessarvi anche la Torta 12 Cucchiai e Torta Paradiso al Cacao .

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 50 min
  • Pronto in Pronto in: 1h
PLUMCAKE ALLE PESCHE Tempo Preparazione
PLUMCAKE ALLE PESCHE

INGREDIENTI

  • 250 g farina "00"
  • 250 g yogurt bianco
  • 3 pesche
  • 100 ml olio di semi
  • 3 uova
  • 180 g zucchero
  • 1 bustina LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • 1 fialetta di Aroma Mandorla PANEANGELI
  • Mandorle Affettate PANEANGELI q.b.

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente rompete le uova, aggiungete lo zucchero e la fialetta di Aroma Mandorla PANEANGELI e lavorate con lo sbattitore elettrico per 3 - 4 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. In una ciotola capiente rompete le uova, aggiungete lo zucchero e la fialetta di Aroma Mandorla PANEANGELI e lavorate con lo sbattitore elettrico per 3 - 4 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Aggiungete adesso lo yogurt e l'olio e lavorate con lo sbattitore per un altro paio di minuti.Aggiungete adesso lo yogurt e l'olio e lavorate con lo sbattitore per un altro paio di minuti.
  3. Versate la farina e la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI, sempre lavorando con le fruste elettriche alla velocità minima. Versate la farina e la bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI, sempre lavorando con le fruste elettriche alla velocità minima.
  4. Ottenuto un composto liscio e privo di grumi, aggiungete due pesche private della buccia e tagliate a cubetti piccoli, incorporandole all'impasto con un cucchiaio o una spatola, fino a distribuirle uniformemente.Ottenuto un composto liscio e privo di grumi, aggiungete due pesche private della buccia e tagliate a cubetti piccoli, incorporandole all'impasto con un cucchiaio o una spatola, fino a distribuirle uniformemente.
  5. Versate l'impasto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato oppure rivestito da carta forno; il mio stampo misura 30cm x 10cm. Posizionate sul plumcake un'altra pesca stavolta tagliata a spicchi ed infine distribuite sulla superficie delle Mandorle Affettate PANEANGELI. Versate l'impasto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato oppure  rivestito da carta forno; il mio stampo misura 30cm x 10cm. Posizionate sul plumcake un'altra pesca stavolta tagliata a spicchi ed infine distribuite sulla superficie delle Mandorle Affettate PANEANGELI.
  6. Cuocete il plumcake in forno preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti, facendo comunque la "prova stecchino" per essere certi della giusta cottura. Qualora dovesse scurire troppo durante cottura, non esitate a coprire il plumcake con un foglio di carta forno. Cuocete il plumcake in forno preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti, facendo comunque la "prova stecchino" per essere certi della giusta cottura.  Qualora dovesse scurire troppo durante cottura, non esitate a coprire il plumcake con un foglio di carta forno.
  7. Ecco il plumcake alle pesche servito in tavola! Vi consiglio di lasciarlo intiepidire una mezz'ora prima di affettarlo e gustarlo. Se volete rendere lucida la superficie del plumcake, potete spennellarlo con un po' di marmellata di pesche.Ecco il plumcake alle pesche servito in tavola! Vi consiglio di lasciarlo intiepidire una mezz'ora prima di affettarlo e gustarlo. Se volete rendere lucida la superficie del plumcake, potete spennellarlo con un po' di marmellata di pesche.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PLUMCAKE ALLE PESCHE

  • Paola - 21 Luglio 2019 15:15

    Ciao Benedetta scusa ma il mio stampo è lungo 20 cm devo diminuire le dosi? Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 22 Luglio 2019 15:48

      Ciao Paola dipende dalla larghezza, se è un po’ più grande poi lasciare invariate le dosi della ricetta 🙂

  • Chiara - 15 Luglio 2019 15:35

    La marmellata la metto quando il dolce è già freddo?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 16 Luglio 2019 9:23

      Ciao Chiara, sì lascialo intiepidire un po’! 🙂

  • Sara - 12 Luglio 2019 13:35

    Ciao, ma perché le pesche mi sono completamente sprofondate?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 12 Luglio 2019 18:03

      Ciao Sara forse hai usato delle uova grandi, o usi uova piccole oppure metti un pugnetto di farina in più 🙂

  • Valentina - 3 Luglio 2019 18:24

    Al posto delle pesche si possono usare le albicocche?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Luglio 2019 13:48

      Ciao Valentina sì certo, tutta la frutta che preferisci 🙂