Crostata pesche e amaretti ricetta facile

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile

Pubblicità

Crostata Pesche e Amaretti, un dessert delizioso a base di pasta frolla senza burro con un morbido ripieno di ricotta, cioccolato e pesche, in contrasto con il croccante degli amaretti. Usiamo delle belle pesche mature; in alternativa, usando le pesche sciroppate, possiamo preparare questa crostata in tutte le stagioni dell’anno.

Guarda anche la crostata di ricotta e pesche e la torta di amaretti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

  • 1 uova
  • 50 g zucchero
  • 40 g olio di semi di girasole
  • 180 g farina
  • 4 g lievito per dolci
  • 100 g cioccolato bianco
  • 250 g ricotta
  • 2 pesche fresche o sciroppate
  • 100 g amaretti

Pubblicità

Cuciniamo

In una ciotola rompiamo un uovo, aggiungiamo lo zucchero, il lievito e l’olio. Iniziamo a mescolare e ad aggiungere la farina poco alla volta.

Lavoriamo l’impasto fino ad usare tutta la farina e ad ottenere una consistenza compatta e omogenea.

Infariniamo un foglio di carta forno e stendiamo la pasta frolla con un mattarello fino a raggiungere lo spessore di circa mezzo centimetro.

Oliamo e infariniamo una tortiera da 28 cm di diametro.
Sistemiamo la pasta frolla sulla tortiera rovesciando il foglio di carta forno e rimuovendolo delicatamente.

Con un coltello regoliamo i bordi eliminando la pasta che eccede il bordo della tortiera.

Pubblicità

Per preparare il ripieno facciamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco.
In una ciotola a parte schiacciamo con la forchetta la ricotta e uniamo il cioccolato appena sciolto. Mescoliamo per amalgamare.

Tagliamo a pezzetti due pesche, vanno bene fresche o sciroppate, e uniamole al composto.
Sbricioliamo gli amaretti e distribuiamo la metà sulla base. Aggiungiamo il ripieno e distribuiamo l’altra metà di amaretti sbriciolati.

Con una forchetta sistemiamo i bordi di pasta frolla.
Mettiamo in forno a 180° con il forno statico oppure a 170° con il forno ventilato. Il tempo di cottura è di 35/40 minuti in entrambi i casi.

Dopo la cottura lasciamo raffreddare completamente prima di servire.

Crostata pesche e amaretti ricetta facile - Step 10

Provate anche voi la ricetta della crostata di pesche e fatemi sapere se vi è piaciuta, ricordate di inviarmi tutte le vostre foto!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

29 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (29)

Scrivi un commento
  • Agnese

    Si può’ fare la crostata senza la cioccolata bianco oppure sostituirlo con un altro ingrediente ?

    15 Giugno 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Agnese, sì va bene ?

      16 Giugno 2021 Rispondi

  • Giovanna

    Brava la farò al più presto

    14 Giugno 2021 Rispondi

  • Annad

    Ciao benedetta, al posto della ricotta cosa posso usare?

    2 Novembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Annad, puoi fare un ripieno con la crema pasticcera 🙂 ti lascio qui la ricetta 🙂 CLICCA QUI

      2 Novembre 2020 Rispondi

      • Annad

        Grazie Benedetta! Sei splendida, mi piacciono tanto le tue ricette. E non solo.. alle mie figlie e mio marito, divorano tutto . Ti farò sapere appena farò la torta.
        Ancora grazie.

        2 Novembre 2020 Rispondi

  • Maria Augusta

    Ciao Benedetta! Questa torta mi ispira molto..mi chiedevo se con questo caldo la dovrei conservare in frigor visto che c’è la ricotta?
    Grazie
    Mari

    26 Luglio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Maria, sì c’è tanto caldo mettila conservala in frigo 🙂

      28 Luglio 2020 Rispondi

  • benedetta

    Ciao Benedetta, sono Benedetta, anche io marchigiana, solo un po piu a nord di te… Una info, al posto della ricotta puo andarci la robiola oppure è meglio non sostituirla? Grazie in anticipo per la risposta….

    14 Luglio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Benedetta, ti consiglio di usare la ricotta 🙂

      14 Luglio 2020 Rispondi

  • Ivana

    Per la crostata pesche e amaretti è possibile sostituire il cioccolato bianco con quello fondente?

    7 Luglio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Ivana, sì va benissimo 🙂

      7 Luglio 2020 Rispondi

  • Elena

    Posso usare il cioccolato fondente?
    Grazie.

    8 Aprile 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Elena, sì va bene 🙂

      8 Aprile 2020 Rispondi

  • Sandra

    Le pesche sciroppate non mi piacciono tanto si può mettere altro tipo di frutta ad esempio mele o cosa…?

    21 Ottobre 2018 Rispondi

    • Benedetta

      puoi usare anche mele o pere Sandra 🙂

      22 Ottobre 2018 Rispondi

  • Lena

    Ciao Benedetta,
    Buona però mi è rimasto molliccii il ripieno….quando sono andata per servirla ho dovuto usare la palettina e l’abbiamo mangiata con il cucchiaino….. ho usato farina integrale e il cioccolato mi si è un po’ impastato….. per il resto mi sembra di aver seguito bene la tua ricetta… cosa posso aver sbagliato? Grazie Lena

    18 Settembre 2018 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Lena, forse la ricotta un po’ liquida, l’hai lasciata raffreddare :)?

      18 Settembre 2018 Rispondi

      • Lena

        grazie Benedetta! Infatti l’ho preparata in anticipo…… e ho svuotato il ciotolino direttamente nella pirofila …. contiene sempre del siero….
        Grazie ancora e complimenti per le tue ricette sono fantastiche …. le uso tanto!

        18 Settembre 2018 Rispondi

  • laura

    al posto del cioccolato bianco.. cosa potri usare

    3 Settembre 2018 Rispondi

    • Benedetta

      Va benissimo quello al latte Laura 🙂

      7 Settembre 2018 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crostata pesche e amaretti ricetta facile

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Crostata pesche e amaretti ricetta facile

Torna su