Crostata di ricotta e pesche

La crostata di ricotta e pesche è un dolce fresco e sfizioso, con una base di pasta frolla e una golosa farcitura di ricotta e panna.

Stagione
Estate
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

La crostata di ricotta e pesche è un dolce fresco molto facile e veloce da preparare. Per prima cosa dobbiamo realizzare una base di pasta frolla che cuoceremo con il procedimento della cottura alla cieca detta anche in bianco.

Come ripieno faremo una golosa farcitura con ricotta e panna che si sposa benissimo con le pesche fresche tagliate a fettine e usate per la decorazione. In alternativa possiamo usare la frutta di stagione che più preferiamo oppure le pesche sciroppate. Per ottenere un ripieno sodo useremo l’agar agar sciolta nella panna calda.

La torta è perfetta da servire come dessert in occasione di feste e ricorrenze soprattutto in estate come dolce per Ferragosto

Pubblicità

Questa crostata si mantiene benissimo in frigo per 3-4 giorni e ogni giorno che passa sarà sempre più buona! Vediamo subito come prepararla.

Preparazione
20 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora *

*+1 ora e 20 minuti in frigorifero

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 2 uova
  • 130 g burro
  • 450 g farina o 500 g, circa
  • 120 g zucchero
  • 1 limoni non trattato, la buccia
  • 3 g lievito per dolci un cucchiaino
  • 250 g ricotta
  • 200 ml panna vegetale
  • agar agar due cucchiaini
  • 1 pesche noci

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crostata di ricotta e pesche

Crostata di ricotta e pesche - Step 1

Uniamo le uova con il burro a temperatura ambiente, lo zucchero e la scorza di limone. Mescoliamo bene il tutto con una forchetta.

Crostata di ricotta e pesche - Step 2

Aggiungiamo il lievito e la farina fino a formare un panetto sodo. Lasciamo riposare il panetto in frigo per circa 20 minuti.

Crostata di ricotta e pesche - Step 3

A questo punto stendiamo la nostra frolla su un foglio di carta forno.

Crostata di ricotta e pesche - Step 4

Dobbiamo ottenere una sfoglia di circa 5 mm.

Crostata di ricotta e pesche - Step 5

Prendiamo una teglia da 26 cm di diametro, imburriamola e infariniamola. Disponiamo la frolla nella teglia e, con l’aiuto della carta forno, facciamo aderire bene tutti i bordi alla teglia.

Crostata di ricotta e pesche - Step 6

Togliamo la carta forno ed eliminiamo l’eccesso di pasta frolla. Bucherelliamo con una forchetta la base.

Pubblicità

Crostata di ricotta e pesche - Step 7

Ricopriamo la base con il foglio di carta forno e uniamo i ceci crudi in superficie come peso per la cottura. Inforniamo la nostra base in forno preriscaldato ventilato a 180 °C per 40 minuti, trascorsi i primi 30 minuti estraiamo la teglia dal forno e togliamo la carta forno con i legumi, inforniamo la base per altri 10 minuti. Oppure, in forno statico cuciamo a 190 °C seguendo gli stessi tempi di cottura. Lasciamo raffreddare completamente la nostra base.

Crostata di ricotta e pesche - Step 8

Nel frattempo in una ciotola iniziamo a lavorare la ricotta con una forchetta.

Crostata di ricotta e pesche - Step 9

Portiamo a bollore la panna con l’aggiunta dell’agar agar e aggiungiamo alla ricotta. Mescoliamo bene fino a formare una cremo morbida e abbastanza liquida.

Crostata di ricotta e pesche - Step 10

Riprendiamo la nostra base ormai fredda.

Crostata di ricotta e pesche - Step 11

Versiamo subito la crema sulla base e lasciamola in frigo per circa un’ora, fino a quando non si sarà bene solidificata.

Crostata di ricotta e pesche - Step 12

Decoriamo con le fettine di pesca fresca passate prima in un po’ di succo di limone, se vogliamo possiamo usare anche le pesche sciroppate. La nostra crostata di pesche è pronta!

Come conservarla

  • Teniamola in frigorifero per massimo 3-4 giorni.
Crostata di ricotta e pesche - Step 13

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.06

16 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Adriana Fratini

    Ciao Benedetta, posso realizzarla anche senza l’agar agar? Grazie. Adriana

    7 Luglio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Adriana, puoi sostituirla con la gelatina 🙂

      7 Luglio 2020 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Crostata di ricotta e pesche

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Crostata di ricotta e pesche

Torna su