AMERICAN COOKIES CON GOCCE DI CIOCCOLATO E ARACHIDI

Gli American Cookies sono i classici biscotti tondi con gocce di cioccolato, golosissimi! Vediamo insieme come prepararli in pochissimo tempo senza lattosio e con l’aggiunta di arachidi tostate!

RUBRICA A CURA DI:

biscotti di Halloween

BISCOTTI AMERICAN COOKIES: INGREDIENTI PER 12 BISCOTTI

DIFFICOLTÀ: bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE: 35 minuti

210g di farina’0
150g di gocce di cioccolato
150g di zucchero di canna
80g di arachidi salate e tostate
100ml di olio di semi
50ml di acqua o latte vegetale
1 cucchiaino da tè di lievito per dolci

 

Gli American Cookies sono dei tipici biscotti americani, veramente molto semplici e veloci da preparare. Sono ideali da servire a colazione, a merenda o da regalare quando si è ospiti. Per un’ottima riuscita della ricetta, scegliete del cioccolato di qualità, che sia in scaglie o in gocce prendetene uno con almeno il 60% di cacao. Le noccioline tostate e salate doneranno una nota dolce-salata ai nostri biscotti veramente irresistibile. Potete realizzare questi biscotti in anticipo e conservarli a lungo in scatole di latta o contenitori ermetici in vetro. Vi stupiranno per la loro croccantezza e bontà!

COME PREPARARE GLI AMERICAN COOKIES:

  • foto1 1. In una ciotola iniziando unendo la farina, il lievito e lo zucchero di canna. Amalgamate gli ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio.

 

 

 

  • foto2 2. Aggiungete le gocce di cioccolato e le arachidi tostate e salate. Mescolate bene tutti gli ingredienti.

 

 

 

 

  • foto3 3. Aggiungete l’olio e poco alla volta l’acqua naturale (o il latte vegetale) fino a quando non avrete formato un panetto compatto e umido.

 

 

 

 

  • AMERICAN COOKIES 4. Con l’impasto formate delle palline grosse una noce e appiattitele con le mani. Infornate a 180° per 15-20 minuti a forno ventilato. Trascorso il tempo di cottura lasciateli raffreddare fuori dal forno, si solidificheranno in pochi minuti.

 

 

 

youtube instagram facebook

Guarda la ricetta dei biscotti con gocce di cioccolato

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!