5 TRUCCHI PER UN BASILICO PERFETTO



Oggi vi darò 5 trucchi per  avere un basilico perfetto. Con l’arrivo della bella stagione il basilico è tra le piante più diffuse nei nostri balconi, terrazze o giardini. Le grandi foglie verdi e profumate di questa pianta sono tra le più utilizzate in cucina. Il basilico è uno degli ingredienti della classica insalata caprese con pomodoro e mozzarella oppure è la base del buonissimo pesto genovese. Ho pensato quindi di darvi qualche consiglio per coltivare  in casa delle piantine di basilico  sane e rigogliose.

1 – TRAVASARE IL BASILICO

Tante volte ritorniamo dal supermercato con un piccolo vasetto di basilico. Questi vasetti non contengono una  sola pianta, ma tante piccole piantine raggruppate fra di loro. Quindi è necessario travasare il basilico: estraiamo il panetto di terra, dividiamo le piantine (facendo attenzione a non rompere le radici!) e trasferiamole in uno o più vasi. In questo modo le radici avranno più spazio e le singole piantine potranno svilupparsi al meglio!

2 . ANNAFIARE IL BASILICO

La terra del basilico deve essere sempre umida. Un modo molto semplice per capire quando la pianta ha bisogno d’acqua è quello di infilare un dito nella terra; se sentiamo la terra asciutta e sabbiosa bisogna irrigare generosamente! E’ bene anche bagnare le foglie; essendo una pianta ricca di foglie il modo più veloce ed efficace per farlo è usare un nebulizzatore. Le foglie però non devono grondare perché perderebbero il loro aroma e potrebbero marcire: la nebulizzazione deve essere lieve ed uniforme.

3. COME AVERE UN BASILICO RICCO DI FOGLIE

Per avere un basilico rigoglioso non dobbiamo lasciare che fiorisca.  Cerchiamo di eliminare la parte superiore in cui si forma il fiore. Ogni stelo di basilico in buona salute fa fiori: si presentano come spighette di fiorellini bianchi. Per evitare la loro formazione, la cosa ideale è recidere l’infiorescenza non appena si forma. Questo spingerà la pianta a fare più rami e quindi più foglie.

4. IL POSTO IDEALE PER IL BASILICO

E’ molto importante posizionare la piante di basilico in una zona del nostro balcone ben illuminata ma non sotto il sole diretto. Anche se il basilico sembra una pianta molto delicata riesce a sopportare qualche ora in pieno sole; in questo caso però le foglie perderebbero un po’ del loro caratteristico aroma, quindi è meglio proteggerla dal sole diretto.

5. RACCOGLIERE IL BASILICO

Spesso raccogliamo le foglie più basse e grandi della pianta credendo in questo modo di non rovinarla. Niente di più sbagliato! Il basilico si taglia dalle punte, appena sopra una delle sue biforcazioni, più o meno ad un terzo della sua altezza. Raccogliere le foglie più giovani in realtà favorisce ancora di più la crescita della pianta; come se non bastasse le foglie giovani sono le più aromatiche e profumate! Cimando con frequenza la pianta inoltre si eviterà la formazione dei fiori. L’ultimo consiglio che vi do è quello di non affezionarvi troppo alla vostra piantina di basilico…purtroppo è una pianta stagionale, quindi finita la bella stagione avrà terminato il suo ciclo vitale e seccherà.

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su 5 TRUCCHI PER UN BASILICO PERFETTO

  • Simona - 25 Giugno 2020 19:31

    Ciao Benedetta , ho acquistato del basilico , l ho trasferito dal vasetto piccolo in uno ampio ho messo terriccio ci ho messo la piantina con le sue radici sono 15 GG se nn più e ancora nn mi regala un chioma meravigliosa di profumo helppppppp. 😭

  • CARMEN LORETTA MARIA ORI - 19 Giugno 2020 9:55

    GRAZIE UN SINCERO SALUTO CARMEN

  • Nicola - 30 Maggio 2020 12:18

    In realtà sembra strano anche a me ma ho una piantina di basilico da più di un anno, non è morta durante l’inverno ed anzi da qualche mese si è rinvigorito e sono uscite foglie nuove.

  • Daniela moroso - 22 Maggio 2020 20:41

    Ciao benedetta, volevo sapere, cosa devo fare quando il basilico lo mangiucchiano le lumache? Spero tanto tu possa essermi di aiuto, grazie fin da ora.

  • Daniela - 22 Maggio 2020 20:38

    Ciao benedetta, volevo sapere, cosa devo fare quando il basilico lo mangiucchiano le lumache? Spero tanto tu possa essermi di aiuto, grazie fin da ora.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 25 Maggio 2020 13:17

      Ciao Daniela, un consiglio naturale è gettare i fondi del caffè nel terriccio della piantina e un po’ sulle foglie, la puzza allontanerà le lumache 🙂

  • Alessia - 22 Maggio 2020 19:26

    A me spesso il basilico si ammala e fa gli animaletti.
    Un rimedio per non farlo attaccare dagli insetti?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 25 Maggio 2020 13:30

      Ciao Alessia, puoi preparare un infuso con l’aglio 🙂 Fai bollire in un pentolino circa un litro d’acqua con 5 – 6 spicchi d’aglio copri e lascia riposare l’infuso a temperatura ambiente, una volta raffreddato spruzza l’infuso sulla pianta 🙂

  • Nunzia - 22 Maggio 2020 17:40

    bello