GELATINA DI MELOGRANO FATTA IN CASA DA BENEDETTA

GELATINA DI MELOGRANO

In autunno arriva il melograno, magnifico frutto, ricchissimo di vitamine, sali minerali e antiossidanti.
Per conservarlo e poterlo assaporare durante tutto l’anno ecco una ricetta con zero conservanti semplice e veloce.

Ingredienti
8 Melograni
zucchero q.b
1 mela

 

Come preparare la gelatina di melograno

Tagliamo a metà i melograni e li spremiamo nello spremiagrumi, versiamo il succo in una ciotola, spremiamo bene per raccogliere più succo possibile. Filtriamo il succo con un colino e lo pesiamo, versiamolo in un tegame, quindi pesiamo la stessa quantità di zucchero e lo aggiungiamo al succo.

A parte sbucciamo e grattugiamo una mela e la uniamo al composto, portiamo sul fuoco e mescoliamo ogni tanto, lasciamo bollire per 15 minuti e poi frulliamo con il mixer direttamente in pentola, alziamo al massimo la fiamma e mescoliamo continuamente.

Quando il composto inizia a diventare lucido lo proviamo su un piattino per vedere la giusta consistenza, se è denso spegniamo il fuoco.

Versiamo il composto nei vasetti di vetro, li chiudiamo e facciamo bollire a bagnomaria per 20 minuti. Quando sono freddi mettiamo le etichette con la data di produzione e conserviamo in dispensa dura fino a due anni.

La gelatina di melograno si può spalmare come una qualsiasi marmellata, usare come topping sul gelato o sulla panna cotta e per accompagnare formaggi stagionati. Oppure una fetta di ricotta fresca adagiata su un letto di gelatina e cosparsa di chicchi di melograno sarà un dessert semplice e gustoso.

Provate anche voi la gelatina di melograno, se la ricetta vi è piaciuta, condividetela con i vostri amici!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GELATINA DI MELOGRANO FATTA IN CASA DA BENEDETTA

  • Erminia - 3 Dicembre 2019 8:31

    Quanto è la proporzione succo e zucchero?

  • emilia de angelis - 28 Ottobre 2019 16:27

    Ciao, una domanda.. invece di far bollire per 20 minuti a bagnomaria i vasetti chiusi posso capovolgerli e lasciarli raffreddare poi fare la prova del sottovuoto con il click del tappo.
    Grazie, Emilia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Ottobre 2019 13:46

      Ciao Emilia lo puoi fare, però le conserve si conserveranno di meno 🙂

  • Nicoletta - 22 Settembre 2019 12:09

    Ciao Benedetta, siccome soffro un po’ di colite, posso mettere meno zucchero perché con la colite gli zuccheri 😪grazie mille un abbraccio

  • Tiziana - 6 Agosto 2019 15:38

    3 melograno quanto mele si usa?

  • sara scalia - 22 Novembre 2017 9:41

    Lo stesso procedimento si può fare anche con i mandarini?

    • Tiziana - 30 Luglio 2019 20:21

      La gelatina di melograno si può usare con il pan di sp

      • Benedetta Rossi
        Benedetta - 31 Luglio 2019 10:13

        Ciao Tiziana sì certo 🙂

  • Lorena Zingarelli
    Lorena Zingarelli - 5 Novembre 2017 16:04

    Mi accingono a farlo. Con cosa posso accompagnarla?
    Grazie ????
    Lorenasz62 – Milano