3 IDEE CON IL CAVOLFIORE: GRATINATO, IN CARPACCIO E FRITTO

3 idee con il cavolfiore: cavolfiore gratinato in forno, cavolfiore crudo in carpaccio, cavolfiore fritto in pastella. Ricette facili per sfruttare al meglio questa verdura invernale ricca di principi nutritivi. La sua consistenza e il suo sapore si prestano a diverse possibilità in cucina, vediamole insieme!

Ingredienti cavolfiore gratinato
1 Cavolfiore
100g di pancetta a cubetti
400ml di besciamella
pepe, parmigiano, pan grattato a piacere

Ingredienti cavolfiore crudo in carpaccio
1 cavolfiore
sale
olio di oliva
aceto balsamico
noci
parmigiano in scaglie

Ingredienti cavolfiore fritto in pastella
1 cavolfiore
200ml acqua frizzante
200g di farina
buccia di limone grattugiata
olio per friggere

 

IDEE CON IL CAVOLFIORE: CAVOLFIORE GRATINATO IN FORNO

Tagliamo un cavolfiore in pezzi grandi, facciamolo  bollire in acqua salata e lasciamo cuocere 10 minuti. Per evitare i cattivi odori aggiungiamo all’acqua un cucchiaio di aceto.

In un tegame o in una padella capiente facciamo rosolare la pancetta in  olio di oliva. Quando sono pronti scoliamo i cavolfiori e mettiamoli in padella, aggiungiamo un pizzico di pepe e mescoliamo bene per far rosolare.

Aggiungiamo la besciamella, mescoliamo pochi secondi e quindi spegniamo il fuoco. Prendiamo una pirofila da forno e la riempiamo con il cavolfiore, spolveriamo di parmigiano grattugiato e pangrattato a piacere.

Mettiamo in forno a 200° per 20-25 minuti, in questo modo otterremo una bella crosticina dorata che li renderà croccanti in superficie!

idee con il cavolfiore

 

 

Variante: ripieno per torta rustica: Una volta preparati i cavolfiori in padella, invece di metterli nella pirofila possiamo usarli come ripieno per una torta rustica. Prendiamo la pasta sfoglia già pronta e srotoliamola nella teglia,  versiamo i cavolfiori e rigiriamo i bordi della torta. Inforniamo a 220° per 30-35 minuti, ed ecco una torta rustica deliziosa!

idee con il cavolfiore

 

 

IDEE CON IL CAVOLFIORE: CRUDO IN CARPACCIO

Tagliamo il cavolfiore a pezzi e poi a  fettine sottili. Versiamo tutto  in una ciotola, aggiungiamo il sale e l’olio di oliva, l’ aceto balsamico e mescoliamo bene. Mettiamo tutto in frigo per  2-3 ore a macerare, quindi sistemiamolo su un piatto da portata Aggiungiamo un pizzico di pepe e le noci a pezzetti, parmigiano in  scaglie e altro aceto balsamico. Ecco un gustoso contorno freddo da preparare in anticipo per una cena tra amici!

idee con il cavolfiore

 

IDEE CON IL CAVOLFIORE: FRITTO IN PASTELLA

Tagliamo il cavolfiore a pezzi e facciamo bollire in acqua salata per 10 minuti.

Nel frattempo prepariamo la pastella:  in una ciotola versiamo l’acqua frizzante e aggiungiamo la farina poco per volta mescolando per bene.

Aggiungiamo un pizzico di sale e la buccia di limone grattugiata.

Scoliamo i cavolfiori ancora al dente e mettiamoli in una ciotola, lasciamoli intiepidire.

Nel frattempo scaldiamo l’olio per friggere, quindi passiamo i pezzi di cavolfiore nella pastella pochi alla volta e friggiamo rigirando spesso, cuoceranno nel giro di 3 – 5 minuti. Scoliamoli su  carta assorbente e siamo pronti per servire un piatto di bocconcini croccanti!

idee con il cavolfiore

 

 

 

 

 

Ecco le 3 idee con cavolfiore! Qual è la vostra preferita? Fatemi sapere il vostro parere e condividete la ricetta con i vostri  amici!

Guardate anche 3 idee con finocchi e 3 Idee con le Zucchine

 

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su 3 IDEE CON IL CAVOLFIORE: GRATINATO, IN CARPACCIO E FRITTO

  • Raffaele - 15 Novembre 2017 17:55

    Complimenti per le belle ricette. È possibile sostituire la besciamella nella variante torta rustica? Pensavo a formaggio spalmabile magari con un po’ di latte… Grazie

    • La Redazione
      La Redazione - 16 Novembre 2017 9:51

      Ciao Raffale, sì mi sembra un ottima idea 🙂

      • raffaele - 16 Novembre 2017 12:32

        grazie

  • Sophia Perla - 14 Novembre 2017 12:01

    Grazie !