IDEE PER USARE IL CAFFÈ NELLA CURA DELLA PERSONA

Il caffè fa parte delle abitudini praticamente di ogni italiano: non c’è mattina che inizi bene senza un bell’espresso! Che sia preparata in casa o presa al bar, questa calda bevanda energizzante ci serve per partire con la marcia giusta. E come tralasciare la sospirata pausa caffè tra un impegno e l’altro sul lavoro o durante le faccende domestiche? Ecco, la nostra tazzina ci regala sempre qualche momento di relax.

Forse non sai, però, che il caffè può avere svariati usi anche nella cura della persona e nelle pulizie domestiche. È utile, ad esempio, per neutralizzare i cattivi odore e soprattutto il fumo ma è anche un efficace fertilizzante naturale. Questa volta, però, non vogliamo parlare di incombenze casalinghe. Piuttosto prendiamoci una pausa per noi stesse e impariamo a utilizzare il caffè per farci belle. Vediamo, quindi, alcune idee per usare il caffè nella cura della persona.

 

Il caffè come anticellulite fai da te

La cellulite e gli accumuli adiposi sono fra gli inestetismi femminili più odiosi. Ci sono donne che ne soffrono di più e altre meno, ma tutte sappiamo bene cosa significhi cercare di combatterli. Creme, gel, roll on e chi più ne ha più ne metta: in commercio esistono prodotti di ogni tipo da applicare. Ma i risultati (ahinoi!) non sono sempre quelli sperati. Se non hai più voglia di spendere troppi soldi in costose creme, il caffè è un valido sostituto. Anzi: dai un’occhiata agli ingredienti di molti anticellulite, vedrai di sicuro la caffeina.

Perché allora non preparare un impacco anticellulite fai da te a base di caffè? Efficace per drenare i liquidi, è un toccasana per la circolazione sanguigna anche in caso di gambe affaticate. Procurati dei fondi di caffè, olio d’oliva e qualche goccia dell’olio essenziale che preferisci. Mescola in modo da ottenere un composto omogeneo e usalo sotto la doccia applicandolo con un massaggio vigoroso. Volendo, puoi lasciare in posa il tutto avvolto in una pellicola trasparente.

In alternativa, mescola un paio di cucchiai di olio d’oliva con qualche fondo di caffè e amalgama con della crema idratante. La consistenza da ottenere è tale per cui sia possibile fare un impacco senza che coli. Massaggia, quindi, con energia sulle zone interessate, lascia in posa e dopo una decina di minuti risciacqua con acqua. Per un effetto rassodante, al posto dell’olio usa del cacao insieme al caffè e un po’ di acqua tiepida: vedrai che risultati!

Scrub energizzante e pediluvio a base di caffè

Lo scrub serve per eliminare le cellule morte dagli strati superiori della pelle rendendola, quindi, più luminosa e fresca. Il nostro amato caffè può essere ingrediente principale di un bello scrub energizzante completamente naturale. Si tratta di un prodotto che per le pelli molto sensibili può risultare aggressivo, quindi il consiglio è di provarlo sul corpo. Anche in questo caso, le ricette sono varie. Procurati dei fondi di caffè ben asciutti e mescolali con dell’olio (prova quello di mandorle) in uguali quantità. Mescola con cura aiutandoti con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto morbido.

A questo punto, aggiungi lentamente due cucchiai di zucchero di canna, un cucchiaio di cannella e della noce moscata. Il tuo scrub è pronto! Un’altra opzione è unire tre fondi di caffè con un cucchiaio di sale da cucina e uno di olio d’oliva. Oppure, ancora, puoi ricorrere al miele, ottimo per nutrire la pelle più secca. Amalgama caffè, due cucchiai di zucchero di canna, un cucchiaino di miele, olio di cocco e un pizzico di cannella. Usa lo scrub su pelle asciutta massaggiando circolarmente.

Anche i piedi traggono beneficio dal caffè. Usane i fondi per un pediluvio rilassante, aggiungendo nell’acqua qualche goccia di olio essenziale. Massaggia delicatamente i piedi con la polvere di caffè, avendo cura di non tralasciare dita e talloni. Il relax è assicurato.

 

I benefici del caffè sui capelli

I fondi del caffè possono essere utilizzati anche nella preparazione di una maschera per capelli. La caffeina, infatti, favorisce la crescita del capello stimolando anche la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto. Puoi usare un impacco al caffè per rinforzare i tuoi capelli, illuminarli, ravvivarne i riflessi e contrastare la forfora. Per una piega morbida, unisci un cucchiaio di fondi di caffè, olio di argan e di avocado e un po’ di balsamo. Mescola e applica sulle lunghezze insistendo sulle punte; lascia agire per mezz’ora, quindi procedi al normale shampoo.

Se vuoi fortificare i capelli amalgama qualche fondo di caffè con un cucchiaio di miele e una tazza di tè verde. Lascia agire dopo lo shampoo e risciacqua con acqua tiepida. I capelli sfibrati ti ringrazieranno! Puoi anche ricorrere all’olio di ricino o di lino. Usane un cucchiaio mescolato a un paio di fondi di caffè per ravvivare una chioma spenta. Infine, per scurire i riflessi strofina i fondi di caffè direttamente sui capelli dopo lo shampoo. Vedrai che risultato!

Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!