MARMELLATA DI FRAGOLE A COTTURA RIDOTTA FATTA IN CASA

Ricetta per la marmellata di fragole fatta in casa con una nuova tecnica a cottura ridotta per mantenere intatto il sapore, il colore e la consistenza delle fragole per un risultato sorprendente.
Le fragole hanno la caratteristica naturale di essere molto ricche di acqua e con la polpa delicata, la lunga cottura le rende scure e ne degrada consistenza e sapore, con questa tecnica, si fa una macerazione di mezza giornata a freddo con zucchero e limone poi si fanno cuocere solo 20 minuti nella riduzione del loro stesso succo. Il risultato è una marmellata dal colore vivo, il sapore di vera fragola e la consistenza compatta.

INGREDIENTI:
2Kg di Fragole
750g di Zucchero
il succo di 2 Limoni
2 bustine di Vanillina (facoltativo)

Come preparare la marmellata di fragole a cottura ridotta

In un recipiente laviamo e tagliamo a pezzetti 2kg di fragole, pesiamo 750g di zucchero e ne versiamo circa 1/3 sulle fragole, aggiungiamo il succo di 2 limoni, mescoliamo bene e mettiamo in frigo a macerare per circa 8-12 ore.

Dopo la maceratura le fragole hanno rilasciato un bel po’ d’acqua, le coliamo in una pentola in modo da ricavare solo il succo e mettiamo le fragole a pezzi da parte. Alla pentola con succo aggiungiamo lo zucchero rimasto e mettiamo sul fuoco mescolando. Facciamo cuocere a fiamma viva per 15 minuti e vedremo che si forma uno sciroppo denso, quindi aggiungiamo le fragole a pezzetti mescolando per altri 20 minuti.

A fine cottura spegniamo il fuoco e mescoliamo ancora per per far riassorbire la schiuma che si è formata.

A questo punto possiamo aggiungere 2 bustine di vanillina, a me piace molto l’accostamento dei due sapori, ma se volete è un passaggio facoltativo che si può saltare.

Quando la marmellata di fragole è fredda, la schiuma è scomparsa e possiamo versarla nei vasetti. Chiudiamo i vasetti e li facciamo cuocere a bagnomaria per 20 minuti. In questo modo la marmellata si conserva 2 anni.

Ecco la nostra marmellata di fragole a cottura ridotta, ottima da gustare sul pane o per guarnire i dolci. Provate anche voi questo procedimento, fatemi sapere se vi piace con i vostri commenti!

 

Potrebbero interessarti

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MARMELLATA DI FRAGOLE A COTTURA RIDOTTA FATTA IN CASA

  • Carmela Curato - 29 maggio 2018 17:30

    Ciao Benedetta,ho fatto la tua ricetta di marmellata alle fragole molto buona!!! Solo un po’ liquida ce modo di farla venire un po’ più densa?? E lo stesso procedimento si può fare con altri tipi di frutta?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 30 maggio 2018 8:53

      Ciao Carmela, lasciala cuocere un po’ di più 🙂 poi quando si raffredda si addensa 🙂

  • Anna Maria - 24 maggio 2018 13:27

    già fatta un mese fa…buonissima adesso ne faccio di nuovo una dose maggiore …il profumo della vanillina ci sta proprio bene,,,ciao e grazie

  • Lauretta - 22 maggio 2018 23:49

    Lauretta
    Buona….l’ho fatta e mi è venuta davvero bene
    Grazie Benedetta

  • Mattia - 9 maggio 2018 14:22

    Ciao Benedetta. Ho provato la tua ricetta adattando le dosi a un cestino di fragole ed è venuta meravigliosa! Io e la mia fidanzata l’abbiamo divorata con molto piacere! 🙂
    Avrei solo una domanda semplice: nella ricetta parli del 30% di zucchero, e così (in teoria) su 2kg di fragole andrebbero 600gr di zucchero anzichè 750gr; si può dunque provare con questa quantità di zucchero o consigli comunque di usarne 750gr?

    Grazie sempre per le tue stupende ricettee e buona giornata 🙂

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 10 maggio 2018 8:17

      Ciao Mattia, ne puoi mettere leggermente meno ma non troppo perchè è necessario per la conservazione della marmellata 🙂

  • Meri - 7 maggio 2018 9:06

    Buongiorno Benedetta, ieri ho provato a fare la tua marmellata di fragole, volevo chiedere se é normale che resti un pochino liquida

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 7 maggio 2018 13:01

      Ciao Meri, la prossima volta prova a lasciarla addensare sul fuoco un po’ di più 🙂

      • Meri - 7 maggio 2018 13:15

        Grazie del consiglio😊

  • renata - macerata - 5 maggio 2018 21:18

    al solito bravissima solo una domanda posso cambiare lo zucchero bianco con quello di canna ? …
    e se ne metto un po’ di meno ?? …m

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 6 maggio 2018 9:29

      Sì va bene Renata lo zucchero di canna, per la quantità ne ho già messo meno rispetto al solito 🙂 serve per la conservazione della marmellata 🙂

  • Roberta - 4 maggio 2018 19:41

    Ciao Benedetta,Se le lascio macerare più di 12 ore è un problema?Grazie mille Roberta

  • Federica - 28 aprile 2018 14:28

    Ciao benedetta quando si bolle il vasetto nell’acqua, mi sembra che lessi che era necessario metterlo a testa in giù, vero? Grazie mille

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 28 aprile 2018 16:02

      Va bene normale Federica, l’importante è coprirli bene con l’acqua 🙂

  • Gitana - 28 aprile 2018 9:20

    Buonissima 😋 proverò a farla in questi gg👏👏👏👏👏👏👏

  • Anna Rita - 20 aprile 2018 17:02

    Ciao Benedetta, provo a farla oggi, scusa ma 20 minuti da quando bolle l’acqua? Grazie, sei sempre molto gentile.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 21 aprile 2018 7:44

      Sì Anna Rita 🙂 dal bollore 🙂

  • Ginetta - 17 aprile 2018 18:07

    Fatta e oltre ad essere buonissima e con un perfetto equilibrio di sapore é anche bella da vedere perchè mantiene un colore rosso vivace.
    Grazie mille per questa ricetta!!!

  • Serena - 12 aprile 2018 17:56

    È possibile ridurre il succo di limone? Grazie

  • Tommaso Mineccia - 12 aprile 2018 9:57

    Ciao Benedetta, ma lo stesso procedimento si può usare con altri tipi di frutta? Se si quali.
    Grazie dei tuoi preziosi consigli.

  • Achille - 11 aprile 2018 20:12

    Ciao benedetta è possibile fare la marmellata di fragole senza zucchero?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 12 aprile 2018 7:34

      Ciao Achille, lo zucchero è necessario 🙂 io in questa marmellata ne ho messo solo il 30% 🙂

  • Carmela Sortino - 11 aprile 2018 18:31

    Grazie Benedetta ,mi sembra un’ottima ricetta per fare la marmellata di fragole ci proverò!

    Io aggiungo solo un po’ di succo di limone e a volte della pectina in busta o

  • Anna Maria Saracco - 11 aprile 2018 18:02

    devono essere 2 kg di fragole a tocchetti già pulite dal verde pronte per cuocere? Si può diminuire un po’ lo zucchero?
    mi piace questa idea

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 11 aprile 2018 18:10

      Ciao Anna Maria, va bene 2kg di fragole da pulire 🙂 per lo zucchero di solito se ne utilizza il 50 % ovvero 50% zucchero e 50% frutta, io ne ho utilizzato meno, il 30% ed è necessario per la conservazione della marmellata 🙂

  • Tamy - 7 marzo 2018 19:20

    L’avevo fatta già una volta era venuta una bomba, ora la rifaccio, grazie per i tuoi video e le tue ricette ti adoro sei bravissima !

    • La Redazione
      La Redazione - 8 marzo 2018 10:22

      Ciao Tamy grazie mille