PLUMCAKE RUSTICO SPINACI & SPECK Ricetta Facile

PLUMCAKE SPINACI e SPECK

PLUMCAKE SPINACI e SPECK Ricetta Facile.  Un piatto dal sapore rustico e contadino. Un plumcake salato da gustare da solo o da  accompagnare con salumi,  verdure, o  secondi di carne.   Lo  tagliamo a fette  come un filoncino di pane, e in effetti potrebbe sostituire il pane egregiamente per un pranzo speciale, o per fare una merenda sfiziosa.

● INGREDIENTI ●
4 uova
180g di latte
15g di sale
30g di zucchero
1 bustina di lievito istantaneo
per torte salate tipo “Pizzaiolo”
460g di farina
150g di spinaci bolliti
150g di Speck

🇬🇧 INGREDIENTS 🇬🇧
4 eggs
15g of salt
30g of sugar
120g of sunflower oil
180g of milk
1 packet of baking powder for pies
460g of flour
150g of boiled spinach
150g of Speck

COME FARE IL PLUMCAKE SPINACI E SPECK

Facciamo bollire 150 g di spinaci.

In una ciotola rompiamo 4 uova, iniziamo a mescolare con lo sbattitore elettrico. Aggiungiamo 15 g di sale, lo zucchero, l’olio di semi di girasole, e il latte.

Quindi iniziamo ad aggiungere la metà della farina a disposizione, sempre mescolando.

Ora aggiungiamo gli spinaci bolliti, il lievito e il resto della farina. Per ultimo aggiungiamo lo speck a cubetti. Mescoliamo con un cucchiaio e il nostro impasto per il plumcake spinaci e speck è pronto!

Ora prendiamo lo stampo per plumcake oliato e infarinato, con queste dosi ne ho usato uno di 30cm x 10 cm circa. Versiamoci l’impasto e livelliamo bene la superficie.

Mettiamo in forno a 180 gradi e lasciamo cuocere per circa 45 minuti (io uso il forno statico).

A fine cottura facciamo una prova infilando uno stecchino di legno, se è asciutto il plumcake è pronto, altrimenti aspettiamo ancora qualche minuto.

Lasciamo raffreddare e togliamo dallo stampo, tagliamo a fette e possiamo servire!  Avrà una consistenza soffice, dorato in superficie, e di un bel verde all’interno. Adoro abbinare spinaci e speck. Provate anche voi questo plumcake e fatemi sapere cosa ne pensate!

 

 

 

Benedetta
Ciao! Mi chiamo Benedetta, da oltre dieci anni, la mia casa è anche un piccolo Agriturismo, il sogno di una vita! Dalla tradizione contadina ho imparato l’importanza dell’autoproduzione, una conoscenza preziosa, che oggi condivido sul web. Continua…

Leave a Reply