ARANCINI DOLCI DI CARNEVALE

Arancini dolci di carnevale, ricetta facile delle girelle dolci fritte all’arancia e limone. Gli arancini di carnevale sono un dolce tipico delle Marche, si possono preparare con un ripieno di sola arancia, oppure con un mix di arancia e limone come nella mia ricetta. In questo caso di possono chiamare anche limoncini di carnevale.

Questi dolcetti profumati si preparano in poco tempo grazie ad una lievitazione breve di appena 30 minuti. In questa ricetta ho usato il Lievito Mastro Fornaio PANEANGELI, da mescolare insieme alla farina e due cucchiaini di zucchero.

Guarda anche le  FRITTELLE SOFFICI DI MELE E UVETTA

ARANCINI DOLCI DI CARNEVALE

INGREDIENTI

Per l'impasto

  • 2 uova
  • 40 g di olio di semi di girasole
  • 200 g di latte (tiepido)
  • 500 g di farina
  • 1 bustina di Lievito Mastro Fornaio PANEANGELI
  • 2 cucchiaini di zucchero

Per il ripieno

  • 250 g di zucchero
  • 1 buccia di limone grattugiato
  • 2 buccia di arance grattugiate

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola prepariamo la farina mescolata con il lievito Mastro Fornaio e due cucchiaini di zucchero.
  2. In un'altra ciotola capiente rompiamo le uova, versiamo il latte tiepido, l’olio di girasole e iniziamo a mescolare.
  3. Continuando a mescolare, incorporiamo la farina poco alla volta. Quando l’impasto diventa sodo lo portiamo sul piano di lavoro e continuiamo ad impastare con le mani fino a quando diventa omogeneo ed elastico. Copriamolo con pellicola e lasciamolo lievitare per mezz’ora circa.
  4. Nel frattempo prepariamo il ripieno. Versiamo lo zucchero in una ciotola, grattugiamo la buccia delle arance e del limone e mescoliamo bene.
  5. Dividiamo l’impasto in due e stendiamolo col matterello a formare un rettangolo dello spessore di 3 mm circa.
  6. Distribuiamo metà del ripieno sulla sfoglia appena stesa, lasciando un po' di spazio ai bordi sui quali spennelliamo un po' d'acqua. Quindi arrotoliamo la sfoglia. Con un coltello affilato tagliamo a fette spesse 1 cm circa per ottenere gli arancini. Sistemiamoli in un vassoio coperto con un foglio di carta forno.
  7. Scaldiamo l'olio per friggere in una padella (la temperatura ideale è di 170°C) . Friggiamo gli arancini pochi per volta, rigirandoli spesso fino a quando risultano ben dorati da tutti i lati. Tra una frittura e l'altra sarà necessario ripulire l'olio a causa dello zucchero, basta passare un colino sulla superficie.
  8. Scoliamo e facciamo asciugare gli arancini su carta paglia o carta forno. In questo caso non usiamo la carta assorbente altrimenti lo zucchero caldo si appicca.
  9. Terminata la cottura serviamo gli arancini su un bel vassoio! Provateli anche voi!Terminata la cottura serviamo gli arancini su un bel vassoio! Provateli anche voi!


Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ARANCINI DOLCI DI CARNEVALE

  • Chiara - 28 Febbraio 2019 10:20

    Ciao Benedetta,
    sono di Fermo e gli arancini fanno parte ormai da anni della tradizione di casa mia.
    Di solito li faccio al forno e vengono buonissimi, ma questa volta ho provato a farli fritti, sono comunque venuti buoni ma durante la frittura mi si sono aperti, non sono rimasti serrati come vedo dalla tua foto (o come rimangono se li cuoci in forno). Ho pensato all’olio troppo caldo, ma ho usato la friggitrice e impostato i gradi a 170°. Quale altro potrebbe essere il motivo?

    Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 14 Marzo 2019 10:55

      Ciao Chiara la prossima volta quando realizzi il rotolo lascia il lembo di chiusura senza farcitura, vedrai che così non si apriranno 🙂

      • Chiara - 8 Maggio 2019 17:40

        Grazie mille! Proverò sicuramente!!

  • Debora - 23 Febbraio 2019 13:09

    Benedetta é boni un mbel po’! Un saluto da Chiaravalle!

  • raffaella - 18 Febbraio 2019 10:49

    Ciao Benedetta, ieri ho provato a fare i tuoi arancini con una piccola variante nel ripieno, non avendo buccia di arancia edibile, ho messo buccia di limone, zucchero e 30 grammi di lamelle di mandorle.. il gusto era strepitoso!
    Unica nota: gli arancini, una volta freddi, si sono induriti… erano sempre buoni e mangiabili però non soffici come appena fritti.
    Credi che allungando i tempi di lievitazione, questo inconveniente si può risolvere?
    Grazie e continua così sei davvero brava!
    Raffaella

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 19 Febbraio 2019 12:14

      Ciao Raffaella in generale tutti i dolci fritti danno il meglio di loro appena fatti. Anche se allunghi i tempi di lievitazione la situazione non cambia di molto 🙂

      • raffaella - 19 Febbraio 2019 17:43

        Grazie per la tua gentilezza!
        Raffaella

  • Simona - 3 Febbraio 2019 22:19

    Ciao Benedetta! Le tue ricette sono sempre eccezionali! Per gli arancini di carnevale al posto del latte vaccino si può usare quello vegetale causa intolleranza? Se si quale sarebbe il più appropriato? Grazie mille!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 4 Febbraio 2019 10:41

      Va benissimo Simona 🙂

  • Lolly - 3 Febbraio 2019 16:14

    Gli arancini li ho sempre adorati fin da bambina!Grazie, Benedetta, appena fatti sono venuti buonissimi!ottima ricetta, chiarissima e molto ben illustrata!un abbraccio !

  • Maria Rosaria Cozzolino - 3 Febbraio 2019 7:11

    Ciao si può usare il lievito di birra? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 3 Febbraio 2019 11:31

      Sì Maria Rosaria, 25g 🙂

  • Maria pia - 2 Febbraio 2019 20:00

    fatti adesso…. buonissimi!!!!

  • Francesca - 31 Gennaio 2019 8:26

    Ciao Benedetta
    Al posto del mastro fornaio posso mettere il lievito per pizza?

  • laura faiola - 30 Gennaio 2019 11:29

    Buonissimi… Li preparerò sicuramente. Sempre molto interessanti le tue ricette!

  • Fiorella - 30 Gennaio 2019 11:19

    Ciao Benedetta, puoi dirmi quanti pezzi ne escono?
    Grazie e complimenti per la tua simpatia e disponibilità!

  • Sauro - 30 Gennaio 2019 11:15

    Se li voglio cuocere al forno, quanti gradi e per quanto tempo ? Grazie.

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 3 Febbraio 2019 13:18

      A 180 gradi per 20-25 minuti Sauro 🙂

      • Barbara - 4 Marzo 2019 16:50

        Il forno statico o ventilato?

  • Francesca - 27 Gennaio 2019 16:35

    Buonasera Benedetta. Ho provato gli arancini dolci e sono venuti benissimo! Ho aggiunto alla farcia un po’ di cannella e di zenzero in polvere. Una domanda: si potrebbero cuocere in forno?
    Grazie e complimenti per le ottime ricette!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Gennaio 2019 8:53

      Sì Francecsa, a 180 gradi per 20-25 minuti <3

  • Francesca - 25 Gennaio 2019 15:49

    Salve invece di farli fritti se uno volesse farli al forno?

  • Sabina - 25 Gennaio 2019 15:44

    Ciao Benedetta, complimenti per la ricetta. Volevo chiederti se gli arancini si possono cuocere in alternativa in forno. Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Gennaio 2019 9:03

      Sì Sabina a 180 gradi per 20-25 minuti 🙂

  • Mariella - 25 Gennaio 2019 15:21

    Buonissimi, sono i miei preferiti!!

  • Serafina - 25 Gennaio 2019 14:23

    Ciao Benedetta, volevo chiederti x quanto riguarda la ricetta delle girelle dolci che hai appena pubblicato, devono crescere solo trenta minuti? ????