CALAMARI RIPIENI AL LIMONE



Calamari ripieni al limone cotti in padella. Ricetta facile di Benedetta.

I calamari ripieni al limone in padella sono un secondo piatto di pesce facile e veloce. È impossibile non amare i calamari ripieni: sono perfetti per la cucina di ogni giorno e fanno anche un figurone in tutte le occasioni speciali! Questa ricetta va bene tutto l’anno, ma non vi nascondo che li preparo spesso quando devo organizzare un pranzo o una cena in estate. Si realizzano facilmente, con pochi e semplici ingredienti e in meno di 30 minuti, per portare in tavola un piatto a base di pesce delizioso. Freschi e delicati grazie al limone che gli regala quello speciale tocco in più in grado di conquistare tutti. Vediamo adesso insieme come preparare i calamari ripieni al limone in padella!

Potrebbero interessarvi anche COME PULIRE I CALAMARI, ANELLI DI CALAMARI FRITTI.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
CALAMARI RIPIENI AL LIMONE Tempo Preparazione
CALAMARI RIPIENI AL LIMONE

INGREDIENTI

  • 8 calamari puliti circa 500 gr
  • 70 gr di pangrattato
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 spicchi d'aglio
  • Buccia grattugiata di mezzo limone
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • Farina q.b.
  • Olio di oliva e Sale q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • Succo di un limone

PROCEDIMENTO

  1. Prepariamo i calamari puliti. In una ciotola mescoliamo il pangrattato, il ciuffo di prezzemolo tritato, uno spicchio d'aglio tritato e la buccia grattugiata di mezzo limone.
  2. Tritiamo i tentacoli e le ali dei calamari con le forbici, aggiungiamoli al mix di pangrattato e mescoliamo.
  3. Per completare il ripieno aggiungiamo tre cucchiai di olio di oliva e mescoliamo.
  4. Riempiamo adesso i calamari e chiudiamoli con uno stuzzicadenti. Passiamo i calamari ripieni nella farina.
  5. Portiamo una padella sul fuoco con abbondante olio di oliva e aggiungiamo uno spicchio d'aglio. Quando l'olio è ben caldo, aggiungiamo i calamari e facciamoli rosolare un minuto per lato.
  6. Sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua. Copriamo i calamari con un coperchio e lasciamoli cuocere per circa 10 minuti, girandoli a metà cottura.
  7. Mentre sono in cottura, spremiamo il succo di un limone e a fine cottura aggiungiamolo ai calamari. Aggiungiamo anche un po' di sale. A questo punto facciamo cuocere ancora un paio di minuti a fuoco medio e i calamari ripieni al limone sono pronti per essere portati in tavola!
  8. Mettiamo i calamari ancora caldi sul piatto da portata, aggiungiamo la salsa di cottura e del prezzemolo tritato in superficie prima di gustarli. Mangiati ben caldi sono una vera delizia!



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CALAMARI RIPIENI AL LIMONE

  • Valeria Marina Adornato - 4 Settembre 2020 19:12

    ciao benedetta, ho seguito pedissequamente la ricetta ma i calamari non sono venuti per niente buoni e in più il sapore di farina era molto forte. Sono rimasta molto male anche perché avevo comprato freschi i calamari e pagati cari. Era talmente brutti che sono finiti nella pattumiera. Dove posso aver sbagliato?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 7 Settembre 2020 11:11

      Ciao Valeria, mi sembra strano 🙂 forse hai aggiunto troppa farina oppure li dovevi fare cuocere qualche minuto in più 🙂

  • mariavittoria persico - 28 Agosto 2020 10:52

    Buongiorno Benedetta, forse da te questi li chiamano calamari, ma i calamari veri sono diversi…. questi sono totani e si differenziano dalle ali e dalla polpa. I totani hanno le alette che partono da meno di metà del corpo formando quasi la forma di una freccia e la polpa è sottile, i calamari hanno le alette che partono proprio dall’inizio del corpo fino alla punta, e la polpa è più carnosa. Ma la differenza fondamentale è nel prezzo….. i totani a 5-7 euro al chilo, mentre i calamari superano i 15 euro al chilo!!! grazie per tutte le belle ricette e le idee salvapranzo , ormai sei fondamentale!!!! baci

  • GIOVANNA - 12 Agosto 2020 12:33

    🙂

  • Elisa - 6 Agosto 2020 23:02

    Fatti. Buonissimi… freschi e appetitosi. Grazie Benedetta

  • GIULIANA - 5 Agosto 2020 18:02

    Sono sicuramente da provare! Grazie Benedetta. Poi, però, su queste stesse pagine scriverò a tuo marito, per smentire che non sai cucinare il pesce!

  • Graziella - 5 Agosto 2020 9:57

    Cucinati ieri ottimi
    Grazie benedetta

  • Nadia - 31 Luglio 2020 13:55

    Gusto delicato e fresco dato dal limone. Unica variante pan grattato integrale.