FRITTELLE DI PATATE DOLCI

FRITTELLE DI PATATE DOLCI, soffici e delicate, sono perfette per il Carnevale di tutti perché senza glutine, senza lattosio, senza lievitazione e ideali anche per chi è allergico al nichel.
Una ricetta veloce e super semplice da preparare, queste frittelle di patate sono così gustose, croccanti fuori e morbide dentro, che una frittellina tira l’altra.
Vediamo insieme come preparare le frittelle di patate dolci.

Dose per circa 30 frittelle di patate
Difficoltà della Ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
FRITTELLE DI PATATE DOLCI Tempo Preparazione
FRITTELLE DI PATATE DOLCI

INGREDIENTI

  • 210 gr di patate lesse (peso crude senza buccia);
  • 2 uova medie
  • 2 cucchiai di zucchero + q.b. per decorare;
  • 50 gr di olio di riso (o olio di semi preferito per chi non è allergico al nichel) + q.b. per friggere;
  • 150 gr di farina di riso (o 140 gr di farina 00);
  • 4 gr di cremo tartaro+ 4 gr di bicarbonato (o mezza bustina di lievito per dolci);
  • Scorza di 1 limone con buccia edibile.

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa schiacciate le patate lesse in una ciotola con l'aiuto di una forchetta.Per prima cosa schiacciate le patate lesse in una ciotola con l'aiuto di una forchetta.
  2. Aggiungete poi le uova, lo zucchero, l'olio di riso, la scorza di limone e mescolate il tutto.
  3. Versate adesso la farina di riso, il cremor tartaro unito in precedenza con il bicarbonato e mescolate fino ad ottenere un composto senza grumi.Versate adesso la farina di riso, il cremor tartaro unito in precedenza con il bicarbonato e mescolate fino ad ottenere un composto senza grumi.
  4. Fate riscaldare abbondante olio di riso in una padella dai bordi alti.
  5. Controllate che l'olio abbia raggiunto la temperatura con uno stecchino lungo, se si creano delle bolle intorno allo stecchino, l'olio è pronto per essere utilizzato.Controllate che l'olio abbia raggiunto la temperatura con uno stecchino lungo, se si creano delle bolle intorno allo stecchino, l'olio è pronto per essere utilizzato.
  6. Formate le frittelle aiutandovi con 2 cucchiaini e fatele cuocere per circa 5 minuti.
  7. Estraete le frittelle cotte, fatele riposare su un fazzoletto di carta assorbente e passatele poi nello zucchero semolato.Estraete le frittelle cotte, fatele riposare su un fazzoletto di carta assorbente e passatele poi nello zucchero semolato.
  8. Servite le frittelle di patate appena cotte oppure una volta che si saranno raffreddate a seconda dei vostri gusti.
Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!