Mozzarella in carrozza

Una panatura croccante e un cuore di formaggio filante che conquistano al primo morso proprio tutti!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

La mozzarella in carrozza è una ricetta sfiziosa e irresistibile facilissima da preparare. Molto diffusa in tutta Italia, ha origini campane e anche se è nata come antipasto possiamo servirla a piacere come secondo vegetariano o come stuzzichino per l’aperitivo.

Mozzarella in carrozza ricetta

Nata come una ricetta di recupero pensata per non sprecare la mozzarella avanzata, in genere si prepara farcendo con la mozzarella due fette di pane, che poi si panano e si friggono. Il pane racchiude la mozzarella come una carrozza, trainata dai filamenti di formaggio filante che si formano quando la si taglia!

Per preparare questo piatto sono molto comode le fette di pane in cassetta, che hanno tutte le stesse dimensioni e uguale spessore. Si eliminano le croste con un coltello poi si poggiano delle fettine di mozzarella scolate e asciugate il più possibile. Noi abbiamo prima di tutto passato i bordi nel latte e nella farina, poi abbiamo fatto uno strato di panatura con uova sbattute e pangrattato. A quel punto si frigge nell’olio caldo, si lascia scolare e si servono le mozzarelle in carrozza fritte a piacere.

Pubblicità

mozzarella in carrozza
Mozzarella in carrozza

Come servire la mozzarella in carrozza

Noi abbiamo tagliato in diagonale le nostre mozzarelle in carrozza e le abbiamo servite con una ciotolina di guacamole. Possiamo anche lasciarle intere e servirle insieme a un contorno di patate o verdure e gustarle come alternativa alle classiche cotolette di carne o ai cordon bleu. In più, visto che non hanno carne, sono perfette da inserire in un menù vegetariano!

Consigli

Anche conosciute come pane in carrozza, possiamo preparare queste sfiziosità per riciclare il pane raffermo. Invece di usare il pane a fette confezionato possiamo tagliarlo noi, l’importante è cercare di ottenere fette simili dello spessore di circa un centimetro.

Per ottenere una perfetta mozzarella in carrozza in padella è bene seguire tutti i consigli per una frittura perfetta: scaldiamo bene l’olio ed evitiamo di esagerare riempiendo la padella per evitare che la temperatura si abbassi in modo brusco.

Pubblicità

Conservazione

Questo piatto, come tutte le fritture, dà il meglio di sé quando è caldo e appena fatto. A renderlo irresistibile sono proprio la panatura croccante e il formaggio filante, quindi consigliamo di prepararle e gustarle sul momento. Ad ogni modo, se ci avanza qualche mozzarella in carrozza in padella possiamo conservarla ben coperta in frigo e riscaldarla al microonde o in padella prima di servirla.


Avete l’acquolina in bocca? È normale… come non averla? Prepariamo insieme le mozzarelle in carrozza fritte e fateci poi sapere le vostre impressioni!

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 400 g mozzarella
  • 400 g pane in cassetta
  • 4 uova
  • 200 ml latte
  • farina q.b.
  • pangrattato q.b.
  • olio di semi per friggere q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Mozzarella in carrozza

Mozzarella in carrozza - Step 1

Tagliamo le mozzarelle ben scolate a fette e lasciamole riposare qualche attimo sulla carta assorbente in modo che si asciughino.

Mozzarella in carrozza - Step 2

Eliminiamo la crosta dalle fette di pane tagliandola con un coltello.

Mozzarella in carrozza - Step 3

Stendiamo le fette di pane su un tagliere, copriamole con le fettine di mozzarella senza arrivare ai bordi, saliamo e chiudiamo con altrettante fette di pane facendo pressione con la mano.

Mozzarella in carrozza - Step 4

Inzuppiamo i bordi del pane su tutti e quattro i lati nel latte e poi passiamoli nella farina.

Mozzarella in carrozza - Step 5

Teniamo a portata di mano una ciotola con le uova sbattute e un piatto di pangrattato, poi passiamo le mozzarelle in carrozza da entrambi i lati prima nelle uova e poi nel pane, aiutandoci con due forchette.

Pubblicità

Mozzarella in carrozza - Step 6

Man mano che le paniamo, poggiamole su un tagliere o in una teglia e facciamo un po’ di pressione con un coltello con la lama larga per far aderire la panatura alla perfezione.

Mozzarella in carrozza - Step 7

Scaldiamo l’olio in una padella e friggiamo le mozzarelle in carrozza in modo da raggiungere una doratura uniforme.

Mozzarella in carrozza - Step 8

Scoliamole ed eliminiamo l’olio in eccesso posando le mozzarelle sulla carta assorbente per qualche momento.

Mozzarella in carrozza - Step 9

Saliamo, tagliamole in diagonale e serviamo le nostre mozzarelle in carrozza a piacere con qualche appetitosa salsina!

Mozzarella in carrozza - Step 10

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Mozzarella in carrozza

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Mozzarella in carrozza

Torna su