Guacamole aromatico

Una versione gustosa, profumata e delicata del celebre guacamole, ideale per accompagnare mille diversi stuzzichini in buffet e aperitivi.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

In tanti lo conoscerete: il guacamole è una salsa d’accompagnamento tipica della cucina messicana e famosissima in tutto il mondo. Facilissima e veloce da preparare, nella sua versione classica è squisita ma si presta anche a molte varianti e personalizzazioni. In questa ricetta, io mi sono lasciata ispirare da un condimento delicato e versatile, il DolceAgro® Ponti, proprio per realizzare una versione originale, profumata e gustosa di questa celebre salsa, e ho preparato il mio guacamole aromatico.

Guacamole aromatico: la ricetta facile con DolceAgro® Ponti

Per preparare questa deliziosa versione di guacamole ci occorreranno meno di 10 minuti e pochissimi ingredienti: un avocado ben maturo, un pomodoro, mezza cipolla, peperoncino e sale e infine DolceAgro® Ponti, che regalerà alla salsa il suo tocco aromatico e delicato.

Per prima cosa, dobbiamo ricavare dall’avocado la sua tenera polpa: apriamolo a metà per il lungo ed estraiamo il nocciolo. Poi, aiutandoci con un cucchiaio, togliamo la polpa e mettiamola in una ciotola. Niente mixer o frullatore: schiacciamo la polpa con una semplice forchetta, come vuole la ricetta tradizionale, fino a ottenere una crema morbida e dalla consistenza compatta.

Dopodiché tritiamo finemente la cipolla e facciamo a pezzettini il pomodoro, aggiungendo poi entrambi alla polpa di avocado. Un pizzico di sale, un po’ di peperoncino in polvere a piacere e il tocco finale: quattro cucchiai di DolceAgro® Ponti a dare sapore e carattere al nostro guacamole aromatico.

Pubblicità

Volendo possiamo gustarlo subito, ma il mio consiglio è di lasciarlo riposare in frigo per una ventina di minuti: in questo modo si insaporirà per bene e sarà ancora più buono!

guacamole aromatico
Guacamole aromatico

Qualche consiglio per sostituzioni e aggiunte

Come per ogni guacamole, anche in questo caso l’avocado che utilizziamo deve essere ben maturo: se ci accorgiamo che il nostro è ancora troppo acerbo e quindi non è morbido al tatto e la buccia non è scura – lasciamolo maturare in un cestino con la frutta per un paio di giorni.

Per un tocco piccante, io ho usato del peperoncino in polvere, ma se vogliamo possiamo sostituirlo con una scelta più vicina alla ricetta originale, ossia un po’ di peperoncino fresco, rosso o verde, tritato. La cipolla bianca, invece, possiamo sostituirla con quella rossa, oppure anche con il cipollotto. E per dare un po’ di colore in più, possiamo aggiungere un pochino di prezzemolo tritato.

Possiamo usarla per fare da contorno a secondi piatti di carne, pesce, uova o formaggi, ma si presta anche a essere gustata magari con dei crostini di pane o dei nachos, oppure come antipasto insieme alle verdure crude o con i grissini.

Come servire e gustare il guacamole aromatico

Il guacamole aromatico è perfetto per rendere irresistibili stuzzichini come nachos, chips e patatine, polpette di carne o verdura, crostini e qualsiasi aperitivo fingerfood ci venga in mente.

Pubblicità

Ma può essere anche il protagonista della farcitura di tortillas, piadine, focacce croccanti e pizze, o essere gustato tuffandoci dentro grissini e crackers.

E perché non provarlo anche come salsa di accompagnamento per secondi piatti di carne o pesce? Gli darebbe certamente una marcia in più!

Conservazione

Possiamo conservare il nostro guacamole aromatico in frigorifero per al massimo un paio di giorni, in una ciotolina ben coperto con la pellicola per alimenti, oppure in un contenitore con chiusura ermetica. Prima di portarlo in tavola, lasciamolo a temperatura ambiente per una ventina di minuti, in modo che sprigioni di nuovo tutto il suo gusto e profumo.


Pronti per preparare insieme questa salsa fresca, gustosa e versatile? Cominciamo subito e poi mi raccomando: scrivetemi se l’avete provata e se vi è piaciuta!

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti *

*+ 20 minuti di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 1 avocado maturo
  • 1 pomodori
  • ½ cipolle
  • 4 cucchiai DolceAgro® Ponti
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Guacamole aromatico - Step 1

Iniziamo a preparare il nostro guacamole aromatico: apriamo a metà l’avocado ed estraiamo la polpa, mettendola in una ciotola.

Guacamole aromatico - Step 2

Schiacciamola bene con una forchetta fino a farla diventare una purea. Poi aggiungiamo la cipolla tritata.

Guacamole aromatico - Step 3

Uniamo anche il pomodoro a pezzettini, un po’ di peperoncino in polvere e un pizzico di sale.

Pubblicità

Guacamole aromatico - Step 4

Infine versiamo 4 cucchiai di DolceAgro® Ponti e mescoliamo bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

Guacamole aromatico - Step 5

Lasciamo insaporire il nostro guacamole aromatico in frigorifero per almeno 20 minuti prima di servirlo.

Guacamole aromatico - Step 6

Il nostro delizioso guacamole aromatico è pronto per accompagnare i nostri stuzzichini preferiti!

Guacamole aromatico - Step 7

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.33

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Guacamole aromatico

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Guacamole aromatico

Torna su