Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine

Un primo piatto facile, veloce e molto saporito, perfetto soprattutto per la bella stagione.

Stagione
Estate, Primavera
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

La pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine è un primo piatto saporito, perfetto se ci piacciono i pomodori secchi e cerchiamo un modo nuovo per metterli in tavola.

Quando si tratta di ricette per il pesto fatto in casa, lo sappiamo, il limite è solo la fantasia! Questo condimento cremoso e versatile si può fare con tantissimi ingredienti, io questa volta l’ho preparato con i pomodori secchi e l’ho usato per dare una marcia in più al più classico dei primi piatti: la pasta!

pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine
Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine: primo facile e sfizioso

In questa ricetta facile e veloce, il gusto deciso del pomodoro secco si unisce al sapore delicato delle zucchine per un piatto perfetto per tutti. In pochi passi prepareremo un primo semplice ma ricco di gusto, che racchiude un concentrato di sapori mediterranei da leccarsi i baffi!

Iniziamo preparando il pesto di pomodori secchi mettendo gli ingredienti nel bicchiere del mixer in due volte. Per primi mettiamo i pomodori secchi sott’olio ben sgocciolati, poi aglio, noci, basilico e formaggio grattugiato, azioniamo il mixer e frulliamo fino ad avere un composto granuloso. A quel punto uniamo l’olio e il sale e frulliamo ancora per arrivare a una crema omogenea.

Pubblicità

Facciamo rosolare in padella una zucchina tagliata a pezzetti con olio e sale, cuociamo la pasta e ripassiamola infine nella padella con le zucchine, aggiungendo il pesto e un po’ d’acqua di cottura per ammorbidirlo.

Come gustarla

La pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine è un primo piatto perfetto per la bella stagione ed è buonissimo sia caldo che freddo. Se decidiamo di servirla come pasta fredda, ricordiamo che per queste ricette serve interrompere la cottura della pasta. Scoliamola, passiamola sotto l’acqua fredda e poi condiamola.


Forza, prepariamo insieme la ricetta e poi fatemi sapere nei commenti come vi è venuta questa pasta mediterranea e saporita!

Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 400 g trofie
  • 1 zucchine grande
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.

per il pesto di pomodori secchi

  • 90 g pomodori secchi sott'olio sgocciolati
  • ½ spicchio aglio
  • 50 g gherigli di noci
  • 40 g formaggio grattugiato
  • 80 g olio d'oliva
  • basilico
  • 1 pizzico sale fino

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Tritatutto elettrico

Tritatutto con potenza di 500 W a 2 velocità, dotato di 4 lame in acciaio inox, ciotola in plastica da 500 ml, accessorio per maionese e tappetino antiscivolo per un utilizzo stabile e pratico. Il pulsante unico serve a settare la velocità, per un utilizzo semplice e pratico.

€ 29,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori.

€ 7,90 Compra ora

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 1

Partiamo dal pesto: mettiamo nel tritatutto i pomodori secchi ben sgocciolati e aggiungiamo l’aglio a pezzetti.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 2

Aggiungiamo anche le noci e le foglie di basilico spezzettate.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 3

Uniamo il formaggio grattugiato e diamo una prima frullata.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 4

A questo punto versiamo l’olio d’oliva e mettiamo un pizzico di sale.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 5

Frulliamo di nuovo per qualche secondo fino a ottenere un pesto omogeneo e cremoso.

Pubblicità

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 6

Mettiamo un filo d’olio in una padella capiente e aggiungiamo la zucchina tagliata a pezzetti.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 7

Aggiustiamo di sale e facciamo cuocere per 4-5 minuti.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 8

Quando l’acqua bolle, saliamo e buttiamo le trofie.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 9

Scoliamo la pasta al dente in padella e mettiamo anche il pesto e un mestolo di acqua di cottura.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 10

Mescoliamo bene per condire le trofie in modo uniforme.

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine - Step 11

Impiattiamo subito la nostra pasta al pesto di pomodori secchi e… buon appetito!

Qualche consiglio

Per una versione più veloce, possiamo fare la pasta con pesto di pomodoro secco evitando di usare le zucchine, il sapore sarà ugualmente delizioso. Teniamo presente che i pomodori secchi hanno un gusto intenso e molto aromatico, il sapore dolce e delicato delle zucchine crea un equilibrio perfetto, ma se non ci piacciono o non le abbiamo possiamo non usarle.

Con lo stesso procedimento, possiamo realizzare la pasta pesto e zucchine usando altre ricette di pesto: di basilico, di sedano, di rucola e così via.

Conservazione

Se dovesse avanzarci un pochino di pasta, chiudiamola in un contenitore ermetico e teniamola in frigo, dove si mantiene buona per un paio di giorni. Prima di consumarla, facciamo stemperare a temperatura ambiente e sarà buonissima anche così, senza ripassarla in padella.

Possiamo preparare il pesto di pomodori secchi in abbondanza e congelarlo in bicchierini o barattolini in modo da averlo sempre pronto da gustare.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

29 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • marina-corallogmail-com

    Ciao Benedetta! Per fare il pesto al posto delle noci posso mettere le mandorle e in che quantità? Grazie!😘

    6 Giugno 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Marina, come sostituzione, le mandorle vanno benissimo 👍

      6 Giugno 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pasta con pesto di pomodori secchi e zucchine

Torna su