PASTA TONNO E PISELLI

La Pasta Tonno e Piselli è una ricetta facile è veloce, ideale per il pranzo e la cena di ogni giorno. Per realizzare questo primo piatto occorrono davvero 5 minuti e pochi ingredienti. Vi basteranno solo dei piselli, del tonno sott’olio e un po’ di prezzemolo e realizzerete un piatto di pasta che accontenterà tutta la famiglia. Per la ricetta di oggi ho scelto di utilizzare degli spaghetti ma è possibile usare anche altri formati di pasta. Ad esempio linguine, fettuccine o in alternativa della pasta corta, come pennette, fusilli o conchiglie. Questa è una ricetta perfetta anche quando arrivano degli ospiti all’improvviso. In pochi minuti riuscirete ad organizzare un’alternativa gustosa e divertente alla classica “spaghettata”. Sono sicuro che chi assaggerà questa pasta ne rimarrà conquistato!

Potrebbero interessarvi anche la Pasta Piselli e Pancetta e la Pasta con Zucchine e Tonno.

  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
PASTA TONNO E PISELLI Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 200 g pasta (io ho usato gli speghetti)
  • 160 g tonno sott'olio (peso da sgocciolato)
  • 150 g piselli (freschi o surgelati)
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • Olio d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b. (o pepe)
  • Prezzemolo q.b.

PROCEDIMENTO

  1. In una padella capiente soffriggete la cipolla tritata con un filo d'olio d'oliva. Imbiondita la cipolla, aggiungete il tonno sott'olio ben sgocciolato e fatelo saltare a fiamma vivace per un paio di minuti. In una padella capiente soffriggete la cipolla tritata con un filo d'olio d'oliva. Imbiondita la cipolla, aggiungete il tonno sott'olio ben sgocciolato e fatelo saltare a fiamma vivace per un paio di minuti.
  2. Aggiungete adesso i piselli, condite con sale e peperoncino secondo i vostri gusti e sfumate con il vino bianco. Evaporata la parte alcolica del vino, aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e cuocete il condimento per una decina di minuti. Il tempo di cottura può variare in base alla tipologia dei piselli scelti, freschi o surgelati, quindi non esitate a prolungare la cottura qualora ce ne fosse bisogno. Aggiungete adesso i piselli, condite con sale e peperoncino secondo i vostri gusti e sfumate con il vino bianco. Evaporata la parte alcolica del vino, aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e cuocete il condimento per una decina di minuti. Il tempo di cottura può variare in base alla tipologia dei piselli scelti, freschi o surgelati, quindi non esitate a prolungare la cottura qualora ce ne fosse bisogno.
  3. Cotti i piselli, spegnete il fuoco e condite con abbondate prezzemolo tritato. Il condimento per la pasta è pronto! Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata (io ho scelto gli spaghetti), quindi scolatela direttamente nella padella del condimento. Mantecate la pasta un paio di minuti nel condimento, aggiungendo ancora un filo d'olio e un goccio d'acqua di cottura della pasta.Cotti i piselli, spegnete il fuoco e condite con abbondate prezzemolo tritato. Il condimento per la pasta è pronto! Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata (io ho scelto gli spaghetti), quindi scolatela direttamente nella padella del condimento. Mantecate la pasta un paio di minuti nel condimento, aggiungendo ancora un filo d'olio e un goccio d'acqua di cottura della pasta.
  4. Ecco la pasta tonno e piselli servita in tavola! Vi consiglio di gustarla ben calda. Ecco la pasta tonno e piselli servita in tavola! Vi consiglio di gustarla ben calda.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!