RIGATONI SPECK E FIORI DI ZUCCA

Rigatoni Speck e Fiori di Zucca Ricetta Facile e Veloce di Benedetta.

I rigatoni speck e fiori di zucca sono un primo piatto sfizioso perfetto per il pranzo e la cena di ogni giorno. Il condimento della pasta si prepara davvero in 5 minuti! Basta rosolare lo speck in padella, aggiungere la panna e i fiori di zucca, e il condimento per la pasta è pronto! Io oggi ho insaporito ancora di più il condimento aggiungendo una bustina di zafferano. Lo zafferano dona una nota leggermente speziata davvero squisita! Come pasta ho scelto i rigatoni, ma possiamo usare tutti i formati che preferiamo. Ad esempio penne, fusilli, farfalle, ma anche linguine o fettuccine, insomma con questo condimento stanno bene tutti i tipi di pasta. Questa ricetta la preparo sempre quando i fiori di zucca sono di stagione e tutti quelli che l’ hanno assaggiata ne sono rimasti conquistati! Provatela e fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate!

Potrebbero interessarvi anche Penne Gamberetti e Zucchine e Spaghetti Tonno e Limone.

 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
RIGATONI SPECK E FIORI DI ZUCCA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 350 g di rigatoni
  • 200 ml di panna fresca
  • 1 bustina di zafferano
  • 100 g di speck tagliato a striscioline
  • 10 fiori di zucca
  • sale e pepe a piacere

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una padella capiente versiamo un filo d'olio, aggiungiamo lo speck tagliato a striscioline e facciamolo saltare qualche minuto.
  2. In un bicchiere sciogliamo lo zafferano nella panna fresca, quindi versiamo tutto nella padella del condimento. Facciamo addensare la panna per un paio di minuti e se occorre aggiungiamo un pizzico di sale.
  3. Nel frattempo cuociamo i rigatoni in abbondante acqua salata, quindi scoliamoli al dente direttamente nella padella del condimento. Mantechiamo la pasta per un paio di minuti aggiungendo anche i fiori di zucca; io li ho lavati, ho tolto il pistillo e li ho sfilacciati direttamente con le mani. Se mentre mantechiamo il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, possiamo aggiungere un mestolino di acqua di cottura della pasta.
  4. I rigatoni speck e fiori di zucca sono pronti per essere portati in tavola! Chi vuole può spolverarli con un pizzico di pepe.I rigatoni speck e fiori di zucca sono pronti per essere portati in tavola! Chi vuole può spolverarli con un pizzico di pepe.



Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!