La salsa olandese è una salsa francese a base di uova, burro e succo di limone, che vengono emulsionati a bagnomaria.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
sfidante
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

La salsa olandese è una delle preparazioni base della cucina. Anche se il nome ci può trarre in inganno, è in realtà una salsa francese, che viene lavorata a bagnomaria.

Perfetta per accompagnare verdure come gli asparagi o piatti delicati di pesce, così come le carni bianche, la salsa olandese si prepara con uova, il burro e il succo di limone, che devono essere emulsionati con attenzione.

Una delle ricette più famose in cui figura la salsa olandese sono certamente le uova alla Benedict, con uova in camicia poggiate su muffin inglesi tostati, pancetta o prosciutto (a volte anche salmone) e una dose generosa di salsa.

Vediamo come si prepara la salsa olandese.

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 3 uova
  • 150 g burro fuso
  • 30 g succo di limone
  • 2 cucchiai acqua fredda
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Salsa olandese

Per preparare la salsa olandese iniziamo preparando il bagnomaria, mettendo due pentole sul fuoco, l’una dentro l’altra, con l’acqua in quella più grande.

Nella pentola più piccola mettiamo i tuorli, i due cucchiai d’acqua e il sale e iniziamo a lavorare con una frusta, finché non avranno raggiunto una consistenza densa. Ci vorranno circa 10 minuti.

Pubblicità

Nel frattempo facciamo sciogliere il burro e iniziamo ad aggiungerlo a filo alla salsa.

Attenzione a

  • L'acqua del bagnomaria non deve raggiungere il bollore, altrimenti la salsa impazzisce!

Una volta che la salsa è addensata aggiungiamo il limone, un giro di pepe e aggiustiamo di sale. La nostra salsa olandese è pronta! Deve risultare densa, ma cremosa.

Pillola furba

  • Se la salsa olandese ci è venuta troppo densa aggiungiamo ancora qualche goccia di acqua tiepida.
  • Se non vogliamo utilizzare subito la salsa teniamola in caldo a bagnomaria fino al momento di servirla!
Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3

Un voto

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Salsa olandese

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Salsa olandese

Torna su