Semifreddo al pistacchio

Una coccola golosa e facile da preparare, perfetta per rinfrescarsi nelle calde serate d’estate.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

Se siamo alla ricerca di un dolce goloso e fresco, allora possiamo realizzare il semifreddo al pistacchio. Questo dessert delizioso si prepara con pochissimi ingredienti e si assembla in una decina di minuti, anche se poi ha bisogno di riposare in freezer per una notte. Molto scenografico oltre che buonissimo, questo semifreddo è sicuramente una delle ricette dolci al pistacchio assolutamente da provare, scopriamo insieme come si prepara!

Ricetta semifreddo al pistacchio

La ricetta di questo dessert senza cottura è davvero semplice, noi l’abbiamo fatta in uno stampo da plumcake ma possiamo usare anche gli stampini monoporzione in silicone.

Per realizzare questo semifreddo dobbiamo montare con le fruste elettriche il latte condensato, la crema di pistacchio, la granella di pistacchio e la panna. Si versa poi la crema nello stampo foderato con la pellicola e poi si completa con quella che sarà la nostra base di biscotto. Noi abbiamo sistemato dei savoiardi tagliati a misura con le dimensioni dello stampo.

Pubblicità

Nella ricetta non abbiamo aggiunto zucchero perché ce n’è già a sufficienza nel latte condensato e nella crema al pistacchio. Per lo stesso motivo, abbiamo usato la panna fresca non zuccherata, ma va bene anche quella zuccherata in brick, basta solo tenerla in frigorifero per una notte prima di usarla.

Come tutte le ricette di semifreddi, anche questa ha un tempo di riposo importante da rispettare: dopo almeno otto ore in freezer potremo decorarlo e gustarlo. Consigliamo quindi, se possibile, di prepararlo in anticipo. 

semifreddo al pistacchio
Semifreddo al pistacchio

Varianti e consigli

Una variante sfiziosa di questa ricetta è il semifreddo al pistacchio con base croccante. Una volta versata la crema nello stampo, non mettiamo i savoiardi e lasciamola solidificare in freezer per qualche ora. Quando il dolce si è rassodato, compattiamoci sopra un mix di biscotti tritati mescolati con il burro fuso, come si fa con la cheesecake.

Se poi vogliamo un semifreddo al pistacchio e nutella, possiamo anche usare un mix di cereali mescolati con cioccolato fuso e crema di nocciole come base. In ogni caso, una volta compattata la base, si rimette tutto in freezer e si completa il tempo di riposo.

Pubblicità

Il semifreddo al pistacchio fatto in casa si può preparare in anticipo e tenere in freezer anche per due mesi. È un dolce che fa sempre comodo avere in casa, pronto da gustare. Noi lo abbiamo decorato con cioccolato bianco e granella di pistacchio, ma possiamo usare anche il cioccolato fondente o al latte, si sposano tutti molto bene con il pistacchio.

Il semifreddo pistacchio si scioglie abbastanza in fretta: meglio tenerlo in freezer fino all’ultimo momento, decorarlo e portarlo subito in tavola!


Che ne pensate? Forza, mettiamoci all’opera e prepariamo insieme questa ricetta. Vedrete, conquisterà tutte e tutti!

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti *

*+8 ore di riposo in freezer

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

Per il semifreddo

  • 180 g latte condensato
  • 250 g crema di pistacchio
  • 40 g granella di pistacchio
  • 500 ml panna fresca non zuccherata
  • 8 savoiardi

Per la decorazione

  • 60 g cioccolato bianco
  • 20 g granella di pistacchio

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Semifreddo al pistacchio - Step 1

Prepariamo il nostro semifreddo al pistacchio. Mettiamo in una ciotola spaziosa il latte condensato, la crema di pistacchio e la panna fresca.

Semifreddo al pistacchio - Step 2

Aggiungiamo 40 grammi di granella di pistacchio.

Semifreddo al pistacchio - Step 3

Montiamo con le fruste elettriche per cinque minuti fino ad avere un composto abbastanza liquido, solo parzialmente montato.

Semifreddo al pistacchio - Step 4

Foderiamo uno stampo da plumcake da 21 x 10 centimetri con la pellicola e versiamo il composto all’interno.

Pubblicità

Semifreddo al pistacchio - Step 5

Creiamo una base con i savoiardi, tagliandoli a misura dello stampo che usiamo. Copriamo con la pellicola e mettiamo il nostro semifreddo in freezer per almeno otto ore, o ancora meglio per una notte.

Semifreddo al pistacchio - Step 6

Al momento di servire il nostro dolce, sciogliamo il cioccolato bianco nel microonde per circa un minuto, mescoliamo e poi facciamolo intiepidire.

Semifreddo al pistacchio - Step 7

Versiamo il cioccolato in una sac à poche e decoriamo a piacere il nostro semifreddo, dopo averlo sistemato su un piatto da portata.

Semifreddo al pistacchio - Step 8

Completiamo la decorazione con la granella di pistacchio, portiamo in tavola e serviamo subito questo delizioso e freschissimo semifreddo al pistacchio!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.25

12 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Semifreddo al pistacchio

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Semifreddo al pistacchio

Torna su