Tiramisù moka con crema al caffè

Un dessert golosissimo, facile e veloce, ideale da servire alla fine di un pranzo o di una cena speciali.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Il tiramisù moka con crema al caffè è un dessert facile e goloso in cui ogni ingrediente riporta la nota inconfondibile del caffè. Perfetto da servire come dessert di un pranzo o di una cena speciale, richiede poco tempo e qualche ora di riposo, l’ideale se cerchiamo ricette dolci da fare in anticipo.

Questa versione è abbastanza diversa da quella originale, si tratta di un tiramisù senza uova crude e con una quantità di mascarpone davvero limitata. È un dolce al caffè alternativo ai soliti, buono come quello classico ma più corposo, non troppo dolce e ricchissimo di caffè.

Tiramisù moka con crema al caffè: dessert facile e goloso

La nostra crema per tiramisù è a base di mascarpone, panna, crema pasticcera, cioccolato bianco e caffè. La prima cosa da fare, anche il giorno prima se vogliamo, è preparare la crema pasticcera, a noi servirà bella fredda quindi organizziamoci con i tempi. Per il resto, la procedura è quella che accomuna quasi tutte le ricette di tiramisù: alterniamo crema e savoiardi inzuppati nella bagna al caffè, decoriamo con il cacao ed è pronto!

Pubblicità

tiramisù moka con crema al caffè
Tiramisù moka con crema al caffè

Come servire

Per arrivare alla consistenza perfetta, il nostro tiramisù rivisitato deve rassodare in frigorifero per almeno quattro ore prima di essere servito. A quel punto, possiamo aggiungere un’altra spolveratina di cacao o sbizzarrirci con la decorazione aggiungendo cioccolatini, scagliette di cioccolato fondente o bianco oppure dei chicchi di caffè interi.


Ora prepariamolo insieme e raccontateci in quale occasione l’avete servito!

Preparazione
20 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
20 minuti *

*+4 ore di riposo in frigorifero

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

per il tiramisù

  • 200 g savoiardi
  • 300 ml panna fresca
  • 50 g mascarpone
  • 500 g crema pasticcera
  • 150 g cioccolato bianco
  • 50 ml caffè
  • 2 cucchiaini caffè solubile

per la bagna

  • 1 tazzina caffè espresso
  • 40 ml latte circa

per decorare

  • cacao amaro q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Gli utensili di Benedetta

Mestolo in silicone

Mestolo con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature, pratico e maneggevole. Può essere lavato in lavastoviglie e appeso grazie al foro nell’impugnatura.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Tiramisù moka con crema al caffè

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 1

Montiamo la panna e il mascarpone usando le fruste elettriche.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 2

Aggiungiamo la crema pasticcera fredda di frigorifero e mescoliamo, sempre con le fruste elettriche.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 3

Uniamo poi il cioccolato bianco fuso e incorporiamo anche questo alla crema.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 4

In una ciotolina, versiamo il caffè freddo o a temperatura ambiente insieme al caffè solubile, e mescoliamo fino ad avere un composto omogeneo e liscio.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 5

Versiamo anche il caffè nella crema e riprendiamo a frullare per rendere il tutto omogeneo per colore e consistenza.

Pubblicità

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 6

A questo punto siamo pronti per assemblare il nostro tiramisù: prepariamo una bagna con il caffè espresso e il latte, mescoliamo e teniamola a portata di mano. Immergiamo i savoiardi nella bagna al caffè e man mano disponiamoli in una pirofila da 22 cm di diametro fino a formare un primo strato.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 7

Aggiungiamo metà della crema al caffè e livelliamola con il dorso di un cucchiaio.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 8

Facciamo un altro strato di savoiardi bagnati nel caffè.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 9

Completiamo con la crema al caffè rimasta, livellandola con cura.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 10

Setacciamo un po’ di cacao amaro come decorazione, copriamo con la pellicola per alimenti e facciamo riposare il tiramisù moka in frigorifero per almeno 4 ore prima di servirlo.

Tiramisù moka con crema al caffè - Step 11

Il tiramisù moka con crema al caffè è pronto: a piacere possiamo aggiungere ancora un po’ di cacao subito prima di sporzionarlo. Vedrete che bontà!

Consigli

Questa ricetta possiamo farla anche con il caffè decaffeinato, in modo da poterla servire tranquillamente a cena per tutta la famiglia, dai più piccoli ai più anziani che non possono assumere caffeina.

Nel tiramisù con crema pasticcera è importante che la crema sia perfettamente fredda quando la aggiungiamo al composto di panna e mascarpone. Se la usiamo calda o tiepida smonterà tutto.

Conservazione del tiramisù moka con crema al caffè

Il nostro tiramisù moka resta ottimo per due o tre giorni, ma è talmente buono che difficilmente supererà le 24 ore. Teniamolo sempre in frigorifero, meglio se coperto con la pellicola per alimenti.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.09

70 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (8)

Scrivi un commento
  • Careddu Gabriella

    La foto di Careddu Gabriella

    sono ottimi grazie tesoro buona giornata di <3 da Gabry <3

    30 Marzo 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima Gabriella ❤️

      30 Marzo 2023 Rispondi

  • Parentsabry

    Bravi questa sara’ la mia prossima ricetta complimenti

    28 Maggio 2022 Rispondi

  • Giorgiana

    Ciao Benedetta, posso usare solo il caffè decaffeinato ?

    8 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Giorgiana, sì va bene 🙂

      11 Maggio 2020 Rispondi

  • JEANNINE

    BONJOUR ,

    POUR LE TIRAMISU ,PEUT ON SVP AVOIR LA RECETTE EN FRANÇAIS? MERCI BEAUCOUP

    9 Maggio 2018 Rispondi

  • Paola

    Ciao Benedetta, seguo tutte le tue ricette e mi piacerebbe preparare questa ricetta ma mi chiedevo se fosse possibile sostituire il caffè solubile e soprattutto dato che non amo il cioccolato bianco se è possibile sostituirlo con un altro ingrediente
    Grazie

    28 Marzo 2018 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Paola, per il caffè solubile serve a dare sapore più intenso, mentre il cioccolato bianco puoi non metterlo oppure mettere latte condensato ????

      11 Aprile 2018 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Tiramisù moka con crema al caffè

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Buon’Idea

Tiramisù moka con crema al caffè

Torna su