Pasta al pesto di pistacchi

Una gustosa pasta con pesto di pistacchi e gamberetti, veloce da preparare e perfetta per una cena all’aperto tra amici.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Cosa c’è di meglio di un piatto di pasta quando siamo di fretta e vogliamo comunque gustare qualcosa di saporito e sostanzioso? La pasta al pesto di pistacchi è buonissima e veloce da preparare, perfetta per portare in tavola un primo piatto fresco e delicato. Che sia per una cena in compagnia, un’occasione in famiglia o un pasto veloce da soli o in ufficio, con la pasta è impossibile sbagliare!

Pasta al pesto di pistacchi: la ricetta sfiziosa di Benedetta

Benedetta si è cimentata nella realizzazione del pesto in mille varianti: di sedano, di zucchine, di rucola, di carote e altri ancora. Uno dei suoi preferiti, però, è quello di pistacchi, perché ama particolarmente questo ingrediente. Per la pasta al pesto di pistacchi, poi, ha scelto di abbinare i gamberetti che si sposano benissimo con i sapori di questo primo piatto.

Non lasciamoci spaventare dalla realizzazione del pesto di pistacchio: non ci servirà né un mortaio né fare un lavoro di fino. Sarà sufficiente un tritatutto che triterà per noi i pistacchi e li mescolerà con gli altri ingredienti: olio extravergine d’oliva, acqua, formaggio grattugiato, basilico e uno spicchio d’aglio a pezzetti. Per insaporire aggiungiamo anche un po’ di sale e di pepe e il nostro pesto è pronto!

Pubblicità

Ci basterà poi aggiungerlo ai gamberetti scottati in padella et voilà, ecco pronto il condimento per la pasta al pesto di pistacchi. Un consiglio: per amalgamarlo con più facilità e far diventare il condimento bello cremoso, uniamo un po’ d’acqua di cottura della pasta.

pasta al pesto di pistacchi
Pasta al pesto di pistacchi

Idee per varianti

Per la pasta al pesto di pistacchi e gamberetti Benedetta ha usato i fusilli, ma anche i paccheri o gli spaghetti si prestano benissimo; possiamo comunque usare il nostro formato di pasta preferito. Se ci piace, possiamo sfumare i gamberi con un po’ di rum o del brandy: darà una marcia in più al nostro piatto.

Non abbiamo i gamberetti in casa o non ci piacciono? Nessun problema: sostituiamoli con del salmone affumicato o del pesce spada tagliato a tocchetti.

Pubblicità

Infine, segniamoci questa ricetta perché possiamo replicarla con tutti i tipi di pesto ed è particolarmente gustosa con quello alla genovese.


Dai, raggiungiamo Benedetta in cucina e prepariamo con lei questo primo piatto originale e appetitoso!

Preparazione
10 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
20 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 320 g fusilli
  • 200 g gamberi sgusciati
  • 100 g pistacchi
  • 20 g formaggio grattugiato
  • 1 spicchio aglio
  • 25 ml olio extravergine di oliva
  • 25 ml acqua
  • basilico q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Tritatutto elettrico

Tritatutto con potenza di 500 W a 2 velocità, dotato di 4 lame in acciaio inox, ciotola in plastica da 500 ml, accessorio per maionese e tappetino antiscivolo per un utilizzo stabile e pratico. Il pulsante unico serve a settare la velocità, per un utilizzo semplice e pratico.

€ 29,90 Compra ora

Padella 24cm

Padella da 24 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 39,90 Compra ora

Casseruola 24cm con coperchio

Casseruola da 24 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o su fornelli a gas.

€ 64,90 Compra ora

Mestolo in silicone

Mestolo con impugnatura in acciaio inox e terminale in silicone alimentare resistente alle alte temperature, pratico e maneggevole. Può essere lavato in lavastoviglie e appeso grazie al foro nell’impugnatura.

€ 12,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pasta al pesto di pistacchi

Pasta al pesto di pistacchi - Step 1

Per preparare la pasta con il pesto di pistacchi partiamo dal pesto: mettiamo i pistacchi all’interno di un tritatutto.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 2

Aggiungiamo l’olio extravergine d’oliva, poi l’acqua e il formaggio grattugiato.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 3

Tagliamo a pezzetti alcune foglie di basilico e aggiungiamole nel mixer.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 4

Infine, tagliamo e uniamo anche uno spicchio d’aglio.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 5

Insaporiamo aggiungendo un po’ di sale e di pepe e tritiamo fino a ottenere un pesto alla consistenza cremosa.

Pubblicità

Pasta al pesto di pistacchi - Step 6

In una padella mettiamo a scaldare un po’ di olio extravergine d’oliva e mettiamo a bollire dell’acqua in una pentola. Quando l’olio si è scaldato, aggiungiamo i gamberi e lasciamoli cuocere per circa due minuti.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 7

Saliamo l’acqua, buttiamo i fusilli e nel frattempo diamo una mescolata ai gamberi.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 8

Aggiungiamo in padella il pesto e mescoliamo ancora, unendo anche un po’ d’acqua di cottura della pasta.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 9

Quando i fusilli sono pronti, scoliamoli direttamente in padella e mescoliamo bene.

Pasta al pesto di pistacchi - Step 10

Impiattiamo ed ecco pronta la nostra pasta con il pesto di pistacchi e gamberetti, ricca e profumata!

Pasta al pesto di pistacchi - Step 11

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.35

23 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (8)

Scrivi un commento
  • Beba

    La foto di Beba

    Un po’ cambiata, ma sempre buonissima!
    Pancetta croccante al posto dei gamberetti, e un po’ di stracciatella per amalgamare

    4 Novembre 2023 Rispondi

  • DANIELA

    Ciao Benedetta, si possono utilizzare anche i gamberi surgelati? Grazie

    6 Settembre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì sì Daniela, va bene 👍

      6 Settembre 2022 Rispondi

  • Angelo

    Benedetta ma i pistacchi sono al naturale non salati e non tostati?
    É’ come la ricetta del testo di pistacchi ma senza farli bollire al fine di togliere la pellicina? Se cosi fosse é molto più veloce 🙂

    2 Luglio 2022 Rispondi

  • Roberta Motta

    La foto di Roberta Motta

    Dalla padella al piatto

    26 Giugno 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Mitica, Roberta! ❤️

      26 Giugno 2022 Rispondi

  • Laura

    Non vedo l’ora di provarla, bella idea! Anni fa assaggiai la pasta con il pesto di pistacchi durante un bellissimo viaggio in Sicilia, ma era abbinata allo spek tagliato a fiammifero. La proverò anche con i gamberetti! Grazie per l’idea e per le tue ottime ricette 🙂

    13 Giugno 2022 Rispondi

  • Paola

    Non ho provato la ricetta ma mi incuriosisce parecchio, essendo il pistacchio un ingrediente che a me piace tantissimo, sicuramente la proverò nella prossima cena che farò ai miei amici, grazie Benedetta per le tue splendide ricette, trovi sempre qualcosa di originale, complimenti…..

    11 Giugno 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Pasta al pesto di pistacchi

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Pasta al pesto di pistacchi

Torna su