Pasta fredda al pesto di sedano

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Pasta fredda al pesto di sedano con pomodorini. Ricetta facile e veloce di Benedetta.

La bella stagione porta con sé la voglia di piatti semplici, leggeri e veloci da preparare, visto che col caldo stare ai fornelli non è proprio il massimo… e allora vediamo insieme un primo piatto veloce da preparare, fresco e dal carattere estivo: la Pasta fredda al pesto di sedano!

Fresca e gustosa, questa pasta fredda è buonissima anche in versione calda ed è perfetta per un pranzetto dell’ultimo minuto: poca fatica per un piatto davvero prelibato pur nella sua semplicità! Protagonista è ovviamente il pesto di sedano, di cui potete trovare la mia ricetta anche qui. Con il suo sapore fresco e particolare, questo pesto è davvero ottimo per condire la pasta ma anche crostini e tartine, oppure per dare un tocco sfizioso alle nostre torte salate. Ma i suoi utilizzi sono tantissimi: può essere anche un condimento perfetto anche per il riso o il cous cous, o ancora possiamo usarlo come sostituto del pinzimonio in un tagliere di salumi e formaggi.

In questa ricetta vedremo come prepararlo utilizzando oltre al sedano delle mandorle pelate, del pecorino grattugiato, aglio (che possiamo anche non mettere, oppure possiamo sostituire con della cipolla o dello scalogno), olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale. Come alternativa alle mandorle, possiamo usare le noci e in base ai nostri gusti aumentare o diminuire la quantità di olio e sale. Anche il pecorino non è obbligatorio e se vogliamo un gusto più delicato possiamo sostituirlo con del formaggio grattugiato tipo parmigiano o grana.

Una volta preparato il pesto di sedano, aspetteremo che cuocia la pasta per poi versarla in uno scolapasta immerso in una ciotola di acqua fredda: in questo modo la pasta si raffredderà velocemente e potremo subito trasferirla in una ciotola e condirla col nostro pesto. Per arricchire il piatto di gusto e colore, io ho aggiunto anche dei pomodorini e dei cubetti di mozzarella: una pasta tricolore freschissima e deliziosa!

Pubblicità

PASTA FREDDA AL PESTO DI SEDANO

Pronti per vedere come realizzare la Pasta fredda al pesto di sedano? Forza, provatela anche voi e poi fatemi sapere se vi è piaciuta e se l’avete personalizzata con l’aggiunta di qualche ingrediente!


Potrebbe interessarvi anche: PASTA FREDDA PESTO E ZUCCHINE

Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 100 g sedano
  • 50 g mandorle pelate
  • aglio 1 spicchio, facoltativo
  • 60 ml olio extravergine di oliva + q.b. per condire
  • sale fino q.b.
  • 40 g pecorino grattugiato
  • 320 g mezze maniche
  • 200 g pomodorini
  • 200 g mozzarella a cubetti

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 1

Portiamo sul fuoco l’acqua per la pasta e nel frattempo in un tritatutto mettiamo il sedano a pezzi, usando sia i gambi che le foglie, che daranno un tocco di gusto e colore in più.

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 2

Aggiungiamo le mandorle, uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti, l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e frulliamo tutto.

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 3

Aggiungiamo ora anche il pecorino grattugiato e incorporiamolo frullando per pochi secondi. Il nostro pesto è pronto!

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 4

Quando l’acqua arriva a bollore, saliamo e buttiamo le mezze maniche.

Pubblicità

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 5

Scoliamo la pasta al dente versandola in uno scolapasta immerso in una ciotola di acqua fredda. Lasciamola raffreddare per qualche minuto e poi scoliamola in una ciotola o insalatiera.

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 6

A questo punto versiamo sulla pasta il nostro pesto di sedano e mescoliamo bene per condirla.

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 7

Aggiungiamo ora i pomodorini tagliati a metà e la mozzarella a cubetti.

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 8

Condiamo la pasta con un pizzico di sale e un filo abbondante di olio extravergine d’oliva, mescoliamo bene e… buon appetito!

Pasta fredda al pesto di sedano - Step 9

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.56

9 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pasta fredda al pesto di sedano

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Pasta fredda al pesto di sedano

Torna su