PESTO DI SEDANO


Il pesto di sedano è un condimento per la pasta facilissimo da preparare e pronto da portare in tavola in soli cinque minuti! Un’idea perfetta per il pranzo in famiglia o con gli amici. Con questa ricetta porteremo in tavola dei piatti deliziosi che conquisteranno tutti. Per questa preparazione avremo bisogno di pochi e semplici ingredienti: il sedano (di cui useremo sia foglie che gambi), del pecorino, delle mandorle e dell’olio extravergine di oliva.

Questo gustoso condimento è perfetto anche per preparare degli stuzzichini per l’aperitivo, ad esempio dei crostini con pane abbrustolito, o per farcire delle torte salate. Se ne facciamo in grande quantità e ci avanza, possiamo conservarlo in un barattolo di vetro, coperto con un filo d’olio e ben chiuso con tappo ermetico, e si manterrà bene per tre o quattro giorni.

Curiosi di provarlo anche voi? Allora vediamo insieme come preparare questo delizioso pesto di sedano fatto in casa!


Potrebbero interessarvi anche: PESTO DI PEPERONI, PESTO DI POMODORINI.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 5 min
PESTO DI SEDANO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 100 gr di sedano gambo e foglie
  • 50 gr di mandorle pelate
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 40 gr di pecorino
  • 1 spicchio d'aglio facoltativo
  • un pizzico di sale

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare il pesto di sedano mettiamo nel boccale del frullatore il sedano a pezzi, utilizzando sia le foglie che il gambo. Per preparare il pesto di sedano mettiamo nel boccale del frullatore il sedano a pezzi, utilizzando sia le foglie che il gambo.
  2. Aggiungiamo le mandorle pelate.Aggiungiamo le mandorle pelate.
  3. Uniamo uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti.Uniamo uno spicchio d’aglio tagliato a pezzetti.
  4. Aggiungiamo anche l'olio extravergine d'oliva.Aggiungiamo anche l'olio extravergine d'oliva.
  5. Mettiamo un pizzico di sale e frulliamo tutto ad intermittenza, per non far scaldare il pesto. Dobbiamo ottenere una consistenza cremosa e omogenea.Mettiamo un pizzico di sale e frulliamo tutto ad intermittenza, per non far scaldare il pesto. Dobbiamo ottenere una consistenza cremosa e omogenea.
  6. Infine aggiungiamo anche il pecorino grattugiato e incorporiamolo frullando per pochi secondi. Il nostro pesto è pronto!Infine aggiungiamo anche il pecorino grattugiato e incorporiamolo frullando per pochi secondi. Il nostro pesto è pronto!
  7. Utilizziamolo come condimento della pasta o come più preferiamo!Utilizziamolo come condimento della pasta o come più preferiamo!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su PESTO DI SEDANO

  • Renata Petrarca - 12 Agosto 2021 11:06

    Benedetta, sei la migliore ! Ricette semplici e alla portata di tutti !

  • Valentina Fossi - 14 Luglio 2021 23:11

    Il pesto di sedano è buonissimo, io ho raddoppiato le dosi x fare 2 o 3 vasetti ma senza aglio. Secondo te Benedetta , invece delle solite farfalline o pasta piccola ….. come ce lo vedi il cous cous che a me piace molto. Grazie.

  • Fiorenzo - 5 Luglio 2021 13:45

    Salve ho fatto il pesto con il sedano , molto buono ho fatto una variante aggiungendo della ricotta …. Risultato da 1 a 10 …..11 complimenti alla prossima . Fiorenzo

  • Roberta - 27 Maggio 2021 6:39

    Ciao si può surgelare come il classico pesto al basilico? Grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 27 Maggio 2021 12:52

      Ciao Roberta, sì puoi congelarlo 😊

  • Debora - 20 Maggio 2021 18:30

    Come si conserva?sia in frigo che in freezer?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 25 Maggio 2021 16:14

      Ciao Debora, puoi conservarlo in frigo per 2 – 3 giorno oppure lo puoi congelare 😊

  • Serva di Maria - 12 Maggio 2021 13:21

    Sei bravissima, grazie

  • Antonello - 5 Aprile 2021 12:48

    Buongiorno, abbiamo provato il pesto di sedano e siamo rimasti soddisfatti; inizialmente eravamo un pò scettici perchè il sedano, di per se, ha un sapore intenso e pensavamo che potesse predominare su tutto.
    Al contrario, il pesto è venuto molto delicato, ed il sapore del sedano non ci sta affatto male. Ottimo, la prossima volta lo provo anche con i classici pinoli, o con i pistacchi.

  • Federica - 7 Dicembre 2020 20:48

    Strepitosa! Ho raddoppiato le dosi e aggiunto noci allora mandorle!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 8 Dicembre 2020 11:26

      Bravissima Federica 😊

  • Nitza anet Blanco samiento - 28 Novembre 2020 10:38

    Salve se in caso di nn avere le mandorle lo posso fare con le noce ??grazie

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 29 Novembre 2020 16:05

      Ciao Nitza, sì va bene 😊