Patate prezzemolate

Le Patate Prezzemolate sono un contorno gustoso e leggero, perfette per accompagnare piatti a base di carne e di pesce.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
5 minuti

Pubblicità

Le Patate Prezzemolate sono un contorno gustoso e leggero, perfette per accompagnare piatti a base di carne e di pesce. Questa è forse l’insalata di patate più amata e conosciuta. Sono sicuro che le avrete mangiata almeno una volta nei pranzi della domenica a casa della nonna!

Gli ingredienti che occorrono sono pochi e semplici. Bastano delle patate lesse, olio, aceto e tanto prezzemolo ed ecco servito in tavola un piatto davvero squisito! Oggi vi darò tutti i miei consigli per delle patate prezzemolate perfette. Il trucco fondamentale per la buona riuscita della ricetta è quello di usare patate ben fredde. Quando infatti usiamo le patate lesse ancora calde il risultato è un vero disastro; i cubetti tendono a sfaldarsi e alla fine più che un’insalata otteniamo quasi un purè! Usare le patate fredde invece dà come risultato finale dei cubetti “sodi” e corposi!

Un altro aspetto fondamentale è il prezzemolo; in questa ricetta deve essere abbondante (in fin dei conti queste patate sono chiamate prezzemolate!) e tritato molto finemente! Come trito io il prezzemolo? Usando la mezzaluna, in questo modo il prezzemolo si trita alla perfezione. In alternativa potete usare un piccolo tritatutto elettrico. Nelle patate non metto né aglio né cipollotto per rendere l’insalata più leggera ma se volete queste aggiunte ci starebbero benissimo.

Pubblicità

Fatemi sapere se proverete questa ricetta e cosa ne pensate, ma sono sicuro che nella sua semplicità saprà conquistarvi!

Vi potrebbero interessare anche le Patate al Forno alla Pizzaiola e le Patate alla Savoiarda.

Preparazione
5 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
5 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per porzioni 4 porzioni
  • 500 g patate
  • prezzemolo un ciuffo
  • aceto di vino bianco circa 2 cucchiai
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale fino a piacere
  • pepe a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 porzioni)

Pubblicità

Cuciniamo

Lessiamo le patate intere e facciamole ben raffreddare, quindi sbucciamole, tagliamole a cubetti di media dimensione e raccogliamole in una ciotola capiente; usare patate fredde farà in modo che i cubetti rimangano compatti senza sfaldarsi. Tritiamo finemente il prezzemolo con una mezzaluna oppure usiamo un tritatutto. Mettiamo nella ciotola delle patate il prezzemolo, l’olio, l’aceto ed infine saliamo e pepiamo secondo i nostri gusti. Mescoliamo delicatamente il tutto fino a distribuire uniformemente i condimenti. Io uso solitamente 2 cucchiai di aceto ogni mezzo chilo di patate, ma ovviamente potete variare la dose a piacere secondo i vostri gusti. Le patate prezzemolate sono pronte per essere gustate! Qualora vi dovessero avanzare, si conservano per un paio di giorni in frigorifero ben chiuse in un contenitore.

Pubblicità

Patate prezzemolate - Step 2

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4

2 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Francesca Chiara Siclari

    Ottimo contorno! Leggero e gustoso!

    8 Agosto 2021 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

55Winston55

Patate prezzemolate

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

55Winston55

Patate prezzemolate

Torna su