ROTOLO AL PISTACCHIO DI BENEDETTA

Il rotolo al pistacchio è un dessert delizioso, ripieno di panna montata e crema al pistacchio. Prepariamo una pasta biscotto di un bel verde intenso, ottenuto mescolando il colorante alimentare blu all’impasto. Per un risultato eccellente usiamo le uova per fare la pasta gialla e mescoliamo delicatamente per mantenere il composto spumoso.

Il rotolo al pistacchio è un dolce senza farina e senza lievito.

Guarda anche il rotolo al limone, il rotolo panna e fragole, il rotolo alla nutella

 

ROTOLO AL PISTACCHIO DI BENEDETTA

INGREDIENTI

  • 5 uova
  • 70 g di zucchero
  • 70 g di olio di semi di girasole
  • 50 g di amido di mais
  • colorante alimentare blu
  • 1 fialetta di aroma al rum facoltativo
  • 300 g di crema di pistacchio
  • 500 ml di panna zuccherata
  • farina di pistacchio
  • pistacchi interi

PROCEDIMENTO

  1. Separiamo i tuorli dagli albumi e montiamo gli albumi a neve con uno sbattitore elettrico. Aggiungiamo lo zucchero e montiamo ancora per incorporarlo.
  2. Da ora in poi lavoriamo con una frusta a mano per mantenere il composto spumoso. Quindi uniamo un tuorlo alla volta e lo incorporiamo completamente prima di aggiungerne un altro.
  3. Setacciamo e aggiungiamo l'amido di mais, mescoliamo, quindi aggiungiamo poco a poco l'olio di semi.
  4. Versiamo una fialetta al rum per aromatizzare, questo passaggio è facoltativo.
  5. Ora abbiamo un bel composto spumoso giallo. Aggiungiamo qualche goccia di colorante alimentare blu. Il blu e il giallo daranno vita ad un bel verde intenso. Uniamo qualche goccia di colorante alla volta e mescoliamo, se serve ne aggiungiamo un altro po'. In questo modo possiamo ottenere la tonalità di verde desiderata.
  6. Versiamo l'impasto in una teglia rivestita di carta forno, livelliamo con la spatola. Io ho usato una teglia quadrata da 35 x 35 cm, ma va benissimo anche la placca del forno.
  7. Inforniamo a 175° per 15 minuti con il forno statico, oppure 165° per 15 minuti con il forno ventilato.
  8. Togliamo la teglia dal forno e lasciamo raffreddare completamente. Quindi eliminiamo la carta forno usata in cottura e poggiamo la pasta su un foglio di carta forno pulito mantenendo la parte spugnosa in basso.
  9. Spalmiamo la crema di pistacchio sulla superficie. Montiamo a neve la panna zuccherata e la spalmiamo sul pistacchio, lasciandone un po' da parte per la decorazione. Quindi versiamo la farina di pistacchio sulla panna.
  10. E' il momento di chiudere il rotolo aiutandoci con il foglio di carta forno che dovrà avvolgere il rotolo. Teniamo in frigo per un'ora.
  11. A questo punto togliamo la carta e tagliamo due fettine alle estremità del rotolo che vanno eliminate per rendere la presentazione del rotolo più elegante. Con eliminate intendo assaggiate per verificare la bontà del dessert prima di servirlo agli ospiti 🙂
  12. Sistemiamo il rotolo su un bel piatto da portata e decoriamo a piacere con la panna montata avanzata, la farina di pistacchio e qualche pistacchio intero.
  13. Il rotolo al pistacchio è pronto per essere servito! Provatelo anche voi e fatemi sapere cosa pensate di questo delizioso dessert! Il rotolo al pistacchio è pronto per essere servito! Provatelo anche voi e fatemi sapere cosa pensate di questo delizioso dessert!


Potrebbero interessarti

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su ROTOLO AL PISTACCHIO DI BENEDETTA

  • Tiziana - 5 ottobre 2018 17:04

    Gentile Benedetta, che cosa intendi per “crema al pistacchio”, una pasta di pistacchio da acquistare già pronta al supermercato, oppure una crema da confezionare in casa?In quest’ultimo caso con che tipo di ricetta? Grazie( e bravissima, come sempre!!).

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 6 ottobre 2018 8:56

      Ciao Tiziana, sì esatto è una crema spalmabile che si compra già pronta al supermercato 🙂

  • Eugenio - 4 ottobre 2018 19:18

    Uaaoo a vederla sicuramente è buona…..domani sicuramente la faccio

  • Simona - 4 ottobre 2018 16:45

    Ciao volevo chiedere se facendo delle monoporzioni é possibile congelare il dolce. Grazie

  • giusy - 30 settembre 2018 21:22

    Ma la crema al pistacchio si trova già pronta?O come si potrebbe preparare?

  • Simona - 30 settembre 2018 13:41

    Per crema di pistacchio intendi quella dolce (tipo nutella) o pasta di pistacchio naturale?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 30 settembre 2018 18:04

      si esatto proprio quella dolce tipo Nutella Simona 🙂