Semifreddo alle amarene

Un guscio di biscotti ripieno di una crema golosa, freschissima e irresistibile: questo semifreddo è perfetto da gustare a fine pasto o come goloso spuntino.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
4
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Il semifreddo alle amarene è un dolce casalingo golosissimo che si realizza con pochi ingredienti. Richiede una ventina di minuti per la preparazione e sei ore di riposo in frigo, l’ideale per quando vogliamo organizzare il dessert in anticipo ma non abbiamo molto tempo da dedicargli.

Semifreddo alle amarene: la ricetta golosa e semplicissima

Il semifreddo all’amarena si presenta come un guscio di biscotti che contiene una crema morbida e fresca arricchita da tanti pezzetti di amarena.

Per preparare questo dolce, dobbiamo foderare una pirofila con la pellicola per alimenti e dobbiamo disporre lungo i bordi e sul fondo dei biscotti secchi tipo petit. Una volta sistemati i biscotti, possiamo farcire il nostro guscio con la crema. Montiamo la panna con lo zucchero a velo e poi incorporiamo le amarene sgocciolate e spezzettate. Versiamo la crema sui biscotti, richiudiamo con altri biscotti e lasciamo in frigo per almeno sei ore, o anche per tutta la notte o per tutto il giorno.

Pubblicità

Come servire il semifreddo alle amarene

Il bello di questa ricetta fatta con i biscotti è che per sporzionare il nostro dolce basterà infilare la spatola tra un biscotto e l’altro per ricavare delle fette di dolce perfette!

Come tutti i semifreddi fatti in casa, possiamo servirlo alla fine del pranzo della domenica, di una pizza tra amici o di una cenetta in casa. Togliamolo dal frigo subito prima di sporzionarlo e non in anticipo, perché si scioglie abbastanza facilmente, soprattutto se siamo nella bella stagione.

Una volta impiattato, per stare in tema e renderlo più carino possiamo aggiungere delle amarene intere, dei ciuffetti di panna montata oppure un po’ di topping all’amarena fatto in casa.

semifreddo alle amarene
Semifreddo alle amarene

Consigli

Se vogliamo un semifreddo croccante all’amarena possiamo aggiungere alla crema dei biscotti sbriciolati, andranno bene sia quelli petit che degli amaretti.

Pubblicità

Con la stessa ricetta, modificando uno o due ingredienti, possiamo portare in tavola semifreddi facili e veloci. In aggiunta o in sostituzione delle amarene, possiamo usare gocce di cioccolato, frutta secca come noci o nocciole in pezzi e tutto quello che pensiamo possa star bene in un semifreddo!

Conservazione

Questo semifreddo di amarene fatto in casa si conserva facilmente in frigo per circa tre giorni dalla preparazione. L’ideale è coprirlo con la pellicola per alimenti, in modo che i biscotti non si ammorbidiscano troppo e conservino freschezze e croccantezza.


Ora basta parlarne: prepariamo insieme il semifreddo alle amarene e poi fateci vedere come vi è venuto!

Preparazione
20 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
20 minuti *

*+6 ore di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 400 ml panna fresca
  • 100 g amarene sgocciolate
  • 100 g zucchero a velo
  • 25 biscotti petit

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Semifreddo alle amarene

Semifreddo alle amarene - Step 1

Per cominciare la preparazione del semifreddo alle amarene, versiamo la panna fredda da frigo e lo zucchero a velo in una ciotola e montiamo gli ingredienti con le fruste elettriche fino a ottenere una crema ben soda.

Semifreddo alle amarene - Step 2

Sminuzziamo le amarene sgocciolate con tagliere e coltello.

Semifreddo alle amarene - Step 3

Incorporiamo alla crema le amarene mescolando con una spatola per distribuirle in modo uniforme.

Pubblicità

Semifreddo alle amarene - Step 4

Assembliamo il dolce in una pirofila rettangolare foderata con pellicola per alimenti. La nostra ha dimensioni 25 x 15 centimetri. Disponiamo sul fondo e lungo i lati della pirofila i biscotti, sistemandoli a pancia in giù, ovvero con la faccia decorata verso il fondo.

Semifreddo alle amarene - Step 5

Versiamo e livelliamo la crema all’interno del guscio di biscotti utilizzando una spatola o il dorso di un cucchiaio, fino a riempirlo.

Semifreddo alle amarene - Step 6

Disponiamo gli ultimi biscotti sopra la crema e sempre a pancia in giù, mettiamo il semifreddo in frigo a riposare per almeno 6 ore.

Semifreddo alle amarene - Step 7

Sformiamo il dolce capovolgendolo, eliminiamo la pellicola, dividiamo in porzioni sfruttando gli spazi tra un biscotto e l’altro e serviamo!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.5

24 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Semifreddo alle amarene

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Semifreddo alle amarene

Torna su