SAPONE LIQUIDO ALLA GLICERINA PER MANI E CORPO FATTO IN CASA

SAPONE LIQUIDO ALLA GLICERINA FATTO IN CASA.
Ricetta e procedimento per il sapone liquido alla glicerina per mani e corpo, delicato e morbido sulla pelle, ideale anche per persone allergiche e sensibili ai detergenti commerciali.

Idrossido di Potassio e Borace li ho trovati in questo sito: http://percarbonato.it/

INGREDIENTI
Idrossido di Potassio (titolo 90%) 110g
Glicerolo Vegetale 220g
Olio di Cocco 100g
Olio di Ricino 50g
Olio di Oliva 250g
Olio di Girasole 100g
Acqua Demineralizzata 1,2kg
Borace 10g
Facoltativi: Fragranze cosmetiche per profumare
Colorante alimentare per colorare

 

PROCEDIMENTO PER SAPONE LIQUIDO ALLA GLICERINA

Per prima cosa prepariamo tutto l’occorrente: un pentolino di acciaio con una frusta, due pentole di acciaio impilabili per il bagnomaria, una bilancia da cucina, un mixer e un termometro.
Indossiamo occhiali e guanti per proteggerci durante tutto il procedimento.
Pesiamo in un recipiente 110g di idrossido di potassio 110g, teniamo da parte. In una pentola pesiamo la glicerina 220g. In un altra pentola pesiamo e inseriamo gli oli: l’olio di cocco 100g, l’olio di girasole 100g, l’olio di ricino 50g, l’olio d’oliva 250g.

Ora portiamo sul fuoco la pentola con l’acqua per il bagnomaria, la pentola con gli oli e la pentola con la glicerina. Mescoliamo ogni tanto sia la glicerina che gli oli, quando sono completamente sciolti spegniamo il fuoco, la glicerina la spegniamo quando raggiunge i 110 gradi.

Aggiungiamo l’idrossido di potassio alla glicerina e mescoliamo con un frustino fino a completo scioglimento. Quindi accendiamo il fuoco qualche secondo continuando a mescolare, ora la nostra soluzione caustica è pronta, spegniamo il fuoco. La versiamo nella pentola con gli oli e mescoliamo.

Frulliamo con un mixer fino al raggiungimento del nastro, fino a che il sapone avrà una consistenza densa e cremosa.

Portiamo la pentola con l’acqua su un fornello più piccolo e ci mettiamo dentro la pentola con il sapone, dovrà cuocere a bagnomaria per circa 3 ore, con il coperchio. Di tanto in tanto dobbiamo mescolare. In questa fase si completa il processo di saponificazione.

Ci siamo quasi…

A termine cottura spegniamo il fuoco, il sapone avrà assunto un aspetto molto lucido

Ora dobbiamo diluire il sapone con l’acqua demineralizzata, in questo caso ci occorrono 1,200 kg di acqua. Se utilizziamo altre dosi dobbiamo calcolare il peso dell’acqua. Si procede col pesare il sapone ottenuto, in questo caso 750 grammi. Moltiplichiamo il peso ottenuto per 1,6 che sono pari a 1,200 kg di acqua.

Una volta pesati 1.200 kg di acqua demineralizzata, ne tolgo 200 grammi per preparare la soluzione di borace.

Ai 200g di acqua aggiungiamo i 10 g di borace, quindi avremo una soluzione di borace al 5%, serve ad evitare che il ph del sapone sia troppo alto.
Portiamo sul fuoco e mescoliamo fino a scioglimento.
Mettiamo sul fuoco anche la pentola con il kg di acqua rimasto. Il sapone lo mettiamo in un’altra pentola grande.

Quando la soluzione di borace è sciolta, mettiamo il sapone sul fuoco e ci versiamo la borace.
Mescoliamo per 5 minuti per amalgamare, questa operazione serve a neutralizzare eventuali ioni di potassio che possono essere rimasti liberi nella massa di sapone, abbassa il ph e aiuta a conservare il sapone.

Quando l’acqua bolle la aggiungiamo alla massa di sapone. Mescoliamo ancora delicatamente per non creare troppa schiuma fino a che la pasta di sapone non è completamente sciolta, alla fine possiamo frullare per qualche secondo con il mixer.

Spegniamo il fuoco, se vogliamo, per eliminare la schiuma in superficie possiamo spruzzare dell’alcool.

Copriamo con un coperchio e lasciamo raffreddare completamente. Alla fine il sapone sarà liquido e completamente trasparente.

Ora possiamo aggiungere delle fragranze e colorare con qualche goccia di colorante alimentare, ma questo passaggio è facoltativo.

 

Per altri saponi delicati guarda

sapone all’olio d’oliva

sapone dove beauty cream

sapone al miele

 

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su SAPONE LIQUIDO ALLA GLICERINA PER MANI E CORPO FATTO IN CASA

  • Matteo - 5 Novembre 2018 17:35

    Ciao Benedetta,
    Quanto sapone si ottiene con questa ricetta?
    Grazie

  • Elena - 28 Gennaio 2018 1:20

    Ciao Benedetta,
    Alla fine del video dici che si potrebbe realizzare anche uno shampoo, potresti darmi qualche informazione in più su come realizzarlo?
    Grazie mille per tutti i tuoi splendidi video.
    Elena