SAPONE AL MIELE E CERA D’API FATTO IN CASA

Ricetta per fare il sapone al miele e cera d’api con procedimento “tutto a freddo” facile e veloce, senza usare il termometro e senza scaldare gli oli.

INGREDIENTI: 600g di olio di oliva, 260g di olio di girasole, 100g di olio di riso, 300g di acqua, 123g di soda caustica, 40g di cera d’api, 2 cucchiai di miele.

 

PROCEDIMENTO PER IL SAPONE AL MIELE E CERA D’API FATTO IN CASA

Prima di cominciare indossiamo guanti e occhiali protettivi.

Pesiamo la soda caustica, a parte pesiamo l’acqua, quindi versiamo la soda caustica nel recipiente dell’acqua e mescoliamo per farla sciogliere. Teniamola da parte, raggiungerà una temperatura di 80 gradi.

Nel frattempo prepariamo gli oli in un pentolino. Pesiamo l’olio di riso e la cera d’api e mettiamo sul fuoco per farla sciogliere , basta scaldare leggermente e mescolare per pochi minuti. Spegniamo il fuoco.

In una caraffa pesiamo l’olio d’oliva, aggiungiamo l’olio di semi di girasole, e aggiungiamo il composto con la cera che abbiamo appena preparato.  Mescoliamo tutto e poi ci versiamo la soluzione caustica.

Mescoliamo bene per almeno un minuto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Poi frulliamo con il mixer fino a raggiungere il nastro. Il composto è pronto quando è bello cremoso, a questo punto aggiungiamo 2 cucchiai di miele e frulliamo ancora per qualche secondo.

Prepariamo gli stampi, ho scelto due stampi di silicone rettangolari, e visto che è un sapone al miele e cera d’api,   sul fondo inserisco dei fogli di pluriball tagliati a misura, questo darà la giusta forma al sapone e avrà l’effetto delle cellette delle api.

Versiamo il sapone negli stampi, sbattiamo un po’ per evitare bolle d’aria, e lisciamo bene la superficie. Copriamo con la pellicola trasparente, copriamo con un panno e lasciamo riposare 24 ore almeno.

Quindi scopriamo lo stampo e possiamo procedere a sformare. Stacchiamo delicatamente i fogli di pluriball, il sapone è bellissimo con l’effetto “alveare”! Tagliamo le saponette della grandezza desiderata e lasciamole stagionare 30-40 giorni circa in un luogo asciutto.

Il nostro sapone al miele e cera d’api  è pronto per essere utilizzato!

Prova anche il sapone al latte e il sapone all’olio d’oliva

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!