SAPONE DOVE BEAUTY CREAM FATTO IN CASA DA BENEDETTA

SAPONE DOVE BEAUTY CREAM RICETTA E PROCEDIMENTO.  Metodo semplice per fare una saponetta molto simile al famoso DOVE Beauty Cream, dalla schiuma morbida e delicata per lavare mani e corpo.

La realizzazione di questa ricetta richiede una buona pratica nella saponificazione, il nastro arriva molto velocemente e deve essere lavorato con rapidità.

INGREDIENTI

SOLUZIONE CAUSTICA: 67g di Soda Caustica, 150g di Acqua

GRASSI: 200g di Olio di Palma, 150g di Strutto, 85g di Olio di Cocco, 25g di Burro di Karitè, 25g di Olio di Ricino, 15g di Acido Stearico, 20g di Cera n.3 (o altro emulsionante)

AGGIUNTE FACOLTATIVE: Fragranza per sapone a piacere (per profumare), 1/2 cucchiaino di Biossido di Titanio (per sbiancare)

INGREDIENTS: Caustic solution: Caustic Soda 67g, 150g of water, Oils: Palm Oil 200g, Lard 150g, Coconut Oil 85g, Shea Butter 25g, castor oil 25g, stearic acid 15g, Wax n.3 20g (or other emulsifier);  Optinal additions: Soap fragrance to taste (to perfume), 1/2 teaspoon of titanium dioxide (whitening).

 

PROCEDIMENTO PER IL SAPONE DOVE BEAUTY CREAM FATTO IN CASA

Indossiamo guanti da lavoro e occhiali protettivi per maneggiare la soda caustica.

Per prima cosa prepariamo la soluzione caustica, con un bilancino di precisione pesiamo la soda caustica in un recipiente e l’acqua in un altro, quindi versiamo la soda caustica nell’acqua, (mai il contrario) e mescoliamo accuratamente per farla sciogliere.

La soluzione caustica raggiunge la temperatura di 80 gradi circa, lasciamola riposare qualche minuto prima di utilizzarla, nel frattempo prepariamo i grassi.

Pesiamo l’olio di palma e lo inseriamo in un pentolino, quindi pesiamo e aggiungiamo lo strutto, l’olio di cocco, il burro di karitè, l’olio di ricino, l’acido stearico, l’emulsionante. Portiamo sul fuoco e mescoliamo delicatamente fino a completo scioglimento di tutti gli ingredienti. Quindi spegniamo il fuoco.

Ora per rendere il sapone più bianco stemperiamo il biossido di titanio con un po’ d’acqua, ma questo passaggio è facoltativo.

Ora misuriamo la temperatura dei grassi e della soluzione caustica, quando è tra i 35 e i 40 gradi possiamo procedere.

Usiamo una caraffa capiente per versarci i grassi ormai sciolti. Prepariamo lo stampo che dobbiamo usare e le fragranze.

Versiamo la soluzione caustica nei grassi, mescoliamo e poi aggiungiamo il biossido di titanio, mescoliamo ancora e iniziamo a frullare con il mixer fino a raggiungere il nastro, cioè una consistenza molto cremosa. Ora è il momento di aggiungere le fragranze a piacere, poi mescoliamo ancora.

Versiamo il sapone Dove Beauty Cream nello stampo, ho scelto uno stampo di silicone con le saponette ovali per renderlo più simile all’originale , ma va bene uno stampo di qualunque forma. Sbattiamo lo stampo per evitare bolle d’aria e poi livelliamo bene la superficie con una spatola.

Copriamo con una pellicola e poi con un panno, lasciamo riposare per circa 24 ore.  Quindi scopriamo lo stampo e possiamo sformare le saponette.

Il nostro sapone Dove Beauty Cream è pronto. Lasciamo stagionare le saponette in un luogo asciutto per circa 40 giorni, quindi potremo utilizzarle.

Questo sapone è delicato sulla pelle e produce una schiuma morbidissima e abbondante, è adatto a tutto il corpo. Provatelo anche voi !

 

Per altri saponi delicati guarda altre ricette:

sapone liquido alla glicerina

sapone all’olio d’oliva

 sapone al miele

 

Benedetta
Ciao! Mi chiamo Benedetta, da oltre dieci anni, la mia casa è anche un piccolo Agriturismo, il sogno di una vita! Dalla tradizione contadina ho imparato l’importanza dell’autoproduzione, una conoscenza preziosa, che oggi condivido sul web. Continua…
Print Friendly

Leave a Reply