ACCESSORI PER HALLOWEEN FATTI IN CASA

Ad Halloween i costumi sono sicuramente importantissimi ma non dimentichiamoci dei dettagli! Sì perché con pochi materiali e un po’ d’ingegno, si possono realizzare facili accessori per Halloween fatti in casa che renderanno l’atmosfera ancora più giocosa e a tema. Qualche idea? Eccola!

LA “ZUCCACCIA”

Altro non è che una pentolaccia in versione Halloween a forma di zucca che non solo è occasione di gioco per i più piccoli ma anche un elemento molto suggestivo da tenere in casa o in giardino. Basta munirsi di una di quelle lanterne di carta che vanno molto di moda adesso, di colore arancione, riempirla di dolciumi e, infine, tappare le due estremità attaccando dei cartoncini abbastanza spessi da sopportare il peso del contenuto. Non bisogna dimenticarsi però di ultimare l’opera applicando dei cartoncini neri ritagliati in modo che simulino gli occhi, la bocca e il gambo della zucca e, infine, attaccarli con della semplice colla. Una volta messi insieme gli ultimi elementi, sarà pronta per essere appesa dove più vi piace. I bimbi ne andranno matti!

IL SACCOCCIO A ZUCCA

Perché non creare dei simpatici sacchetti personalizzati ricchi di caramelle e cioccolata? Basteranno un po’ di carta crespa arancione e verde, un nastro e poche mosse:

– stendere più strati di carta arancione sul tavolo e poi tagliarla a cerchio;

– riempire di dolciumi il centro della superficie;

– richiudere a fagotto, torcendo l’estremità;

– ricoprire questa estremità con un po’ di carta verde che simuli il gambo;

– chiudere la base del gambo con il nastro verde, arricciandolo un po’ con le forbici come per i pacchi natalizi.

Avrete così tante piccole zucche ricolme di dolciumi da distribuire a suon di “dolcetto o scherzetto?”!

 

LECCA-LECCA “SPETTRACOLARE”

Ad Halloween anche i lecca-lecca si travestono…da fantasmini! Basterà munirsi di stampini di carta per muffin bianchi (che in casa mia proprio non possono mancare!) da avvolgere intorno alla “pallina” e da richiudere poi con uno spago nero facendo un fiocchetto appena sotto la base. Infine, tocco finale, con un pennarellino nero si possono disegnare occhi e bocca. Pronti per essere acchiappati e divorati!

PALLONCINI SPIRITATI

I classici palloncini possono assumere un’aria più misteriosa per questa festa…come? Con del semplice tulle nero! Basterà munirsi di palloncini bianchi che, una volta gonfiati, si potranno avvolgere nel tulle nero che verrà poi richiuso appena sotto la base con uno spago o un nastro. Ed ecco fatto! Potrete riempire le stanze o appenderli alle scale per ricreare un’atmosfera davvero a prova di Halloween.

 

Cosa ne pensate? Anche voi ad Halloween vi cimentate con la creatività? Fatemelo sapere nei commenti, sono sempre alla ricerca di nuove idee e spunti!

 

Buon Halloween da brivido (e accessoriato!),

Benedetta

 

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!