BISCOTTI CIOCCOLATELLI ALLE NOCCIOLE – RICETTA FACILE

I biscotti Cioccolatelli alle nocciole sono dei golosi biscotti croccanti fuori e super frabili dentro, nascondono un ripieno goloso di gocce di cioccolato e nocciole tritate. Questi biscotti sono perfetti da inzuppare in un cappuccino caldo a colazione o per accompagnare un fresco succo di frutta, tè o latte freddo per la merenda. Sono veramente molto facili da preparare: ci basterà unire tutti gli ingredienti in una ciotola e formare delle pallile abbastanza grandi, in cottura i biscotti si apriranno diventando friabili e profumatissimi! Vediamo subito come prepararli!

In questa ricetta l’uovo può essere sostituiro da circa 50ml di latte. 

 

INGREDIENTI

  • 250 g di Yogurt alla vaniglia o cocco o caffè
  • un uovo
  • 6 cucchiai di zucchero bianco o di canna
  • 25 g di cacao amaro
  • 50 ml di olio di semi di mais o girasole
  • 400-450 g di farina
  • 100 g di gocce di cioccolata
  • 40 g di nocciole tritate
  • una bustina di lievito per dolci
  • zucchero per decorare

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo unendo in una ciotola lo yogurt. Per prima cosa iniziamo unendo in una ciotola lo yogurt.
  2. Aggiungiamo l'uovo e l'olio di semi, cominciamo a mescolare bene il composto. Aggiungiamo l'uovo e l'olio di semi, cominciamo a mescolare bene il composto.
  3. A questo punto uniamo lo zucchero e le gocce di cioccolata, continuiamo a mescolare. A questo punto uniamo lo zucchero e le gocce di cioccolata, continuiamo a mescolare.
  4. Uniamo il cacao amaro e mescoliamo bene. Uniamo il cacao amaro e mescoliamo bene.
  5. È il momento delle nocciole tritate, uniamole al composto. È il momento delle nocciole tritate, uniamole al composto.
  6. Aggiungiamo anche il lievito per dolci e mescoliamo bene il tutto. Aggiungiamo anche il lievito per dolci e mescoliamo bene il tutto.
  7. Infine uniamo la farina un po' alla volta fino a formare un composto omogeneo e ben sodo.Infine uniamo la farina un po' alla volta fino a formare un composto omogeneo e ben sodo.
  8. Una volta formato il nostro panetto non appiccicoso possiamo formare i nostri biscotti. Una volta formato il nostro panetto non appiccicoso possiamo formare i nostri biscotti.
  9. Formiamo tante palline abbastanza grandi, potete realizzare la grandezza che più preferite, passiamole nello zucchero, questo passaggio renderà i nostri biscotti super croccanti fuori. Formiamo tante palline abbastanza grandi, potete realizzare la grandezza che più preferite, passiamole nello zucchero, questo passaggio renderà i nostri biscotti super croccanti fuori.
  10. Trasferiamo i biscotti su una teglia rivestita con carta forno e lasciamoli cuocere in FORNO VENTILATO a 180° per circa 30-35 minuti, FORNO STATICO a 190° per 30-35 minuti. Trasferiamo i biscotti su una teglia rivestita con carta forno e lasciamoli cuocere in FORNO VENTILATO a 180° per circa 30-35 minuti, FORNO STATICO a 190° per 30-35 minuti.
  11. Lasciamo raffreddare completamente i nostri biscotti e saranno pronti per essere serviti. Possiamo conservarli in una bustina per alimenti per 4-5 giorni. Lasciamo raffreddare completamente i nostri biscotti e saranno pronti per essere serviti. Possiamo conservarli in una bustina per alimenti per 4-5 giorni.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!