Biscotti del buon risveglio

I Biscotti del buon risveglio sono ideali da inzuppare in una tazza di latte, perfetti per la colazione di ogni giorno di tutta la famiglia!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

I Biscotti del buon risveglio sono golosi e ideali da inzuppare in una tazza di latte, perfetti per la colazione di ogni giorno di tutta la famiglia!

Gli ingredienti che occorrono per realizzarli sono pochi e semplici. Con farina, uova, latte, olio di semi e una bustina di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI (Ammoniaca per dolci) realizzerete in casa dei biscotti buoni, fragranti e genuini!

Oggi ho pensato di proporveli in due varianti: una classica con una spolverata di zucchero sopra e un’altra impreziosita dalle Gocce di Cioccolato PANEANGELI… una più buona dell’altra!

Pubblicità

Pronti i biscotti, riponeteli in una scatola di latta o in una biscottiera; si conserveranno perfettamente per una settimana! Provate i biscotti del buon risveglio e comincerete la giornata con energia e buonumore!

Potrebbero interessarvi anche i Biscotti Morbidi al Cioccolato e i Biscotti al Sesamo.

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per biscotti 50 biscotti
  • 500 g farina 00
  • 150 g zucchero + q.b. per guarnire
  • 2 uova
  • 70 ml latte
  • 70 g olio di semi di girasole
  • 9 g lievito istantaneo per biscotti Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI
  • 30 g gocce di cioccolato Gocce di Cioccolato PANEANGELI
  • 15 g estratto di vaniglia Estratto di Vaniglia naturale PANEANGELI (1 cucchiaio)

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 50 biscotti)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Biscotti del buon risveglio

Biscotti del buon risveglio - Step 1

In una ciotola capiente mettete le uova, lo zucchero, il latte, l’olio, la bustina di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI e l’Estratto di Vaniglia PANEANGELI. Con una forchetta amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Biscotti del buon risveglio - Step 2

Aggiungete al composto tutta la farina, quindi lavorate velocemente con una spatola fino a che l’impasto prende consistenza. Trasferitevi sulla spianatoia leggermente infarinata e lavorate l’impasto a mano fino a renderlo liscio e omogeneo.

Biscotti del buon risveglio - Step 3

Dividete l’impasto in 2 parti uguali e realizzate i biscotti. Con la prima parte di impasto formate dei salsicciotti larghi un dito, quindi tagliate dei biscotti lunghi circa 4-5 cm.

Pubblicità

Biscotti del buon risveglio - Step 4

Nella seconda metà di impasto integrate le Gocce di Cioccolato PANEANGELI, impastando velocemente. Ovviamente potete realizzare solo biscotti semplici, ma vi consiglio di provarli anche con le gocce di cioccolato perché sono una delizia!

Biscotti del buon risveglio - Step 5

Disponete i biscotti sulle teglie da forno (con questi dosi otterrete circa 50 biscotti) e su quelli semplici spolverate sopra un po’ di zucchero semolato. Cuocete i biscotti in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti.

Durante la cottura si sprigionerà un odore pungente dato dall’ammoniaca per dolci contenuta nel lievito: è assolutamente normale! I biscotti, una volta cotti e ben raffreddati, non presenteranno alcun residuo di ammoniaca e assumeranno il loro gradevolissimo profumo.

Biscotti del buon risveglio - Step 6

Ecco i biscotti del buon risveglio serviti in tavola! Sono perfetti mangiati a colazione per accompagnare una tazza di latte o di tè.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.53

43 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (34)

Scrivi un commento
  • Raffaella Bianco

    Al posto dell’olio di semi si può usare quello di oliva

    2 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Raffaella, sì va bene 🙂

      4 Maggio 2020 Rispondi

  • Marzia Maso

    La foto di Marzia Maso

    Io ho usato la Farina Tipo 1, con un goccio in più di latte, olio evo, prodotto nella mia azienda agricola Vaianino e niente vanillina. Ovviamente fatti tutti con le pepite di cioccolato. Buonissimi, veloci e semplici.

    26 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Bravissima Marzia!

      26 Marzo 2020 Rispondi

      • Marzia Maso

        Grazie Benedetta, hai la qualità della gentilezza nei tuoi video, nelle tue immagini. Grazie.

        26 Marzo 2020 Rispondi

  • ombretta

    Ciao Benedetta, volevo chiederti se nella ricetta metto una bustina di vanillina anziché l’estratto di vaniglia va bene?.Grazie.Complimento adoro tutte le tue ricette.Ciao.
    Ombretta

    19 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Ombretta, sì va bene 🙂

      19 Marzo 2020 Rispondi

  • Tonia

    ciao Benedetta! Posso utilizzare il latte scremato?grazie mille!?

    26 Febbraio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Tonia, sì certo 🙂

      26 Febbraio 2020 Rispondi

  • Lina

    Squisito!!!

    31 Gennaio 2020 Rispondi

  • Melissa

    Ciao Benedetta.
    Io non vivo in Italia ma seguo le tue ricette. Mi domandavo come posso sostituire l’ammoniaca per dolci (visto che in Svezia non si vende). Puoi aiutarmi . Grazie

    20 Gennaio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Melissa, puoi sostituire l’ammoniaca con il lievito per dolci 🙂

      20 Gennaio 2020 Rispondi

  • Francesca

    Ciao Benedetta, come sempre la tua ricetta non delude. Io faccio questi biscotti per la colazione della mia famiglia tutte le settimane! Li adorano!
    Varianti:
    – mezza farina bianca e mezza integrale ( lì faccio quasi sempre così)
    – a mezza dose dell’impasto aggiungo due cucchiai di cacao, i preferiti di mio marito.

    Ho sostituito la vaniglia con la vanillina o con l’aroma di arancia, perché, unico difetto, il mio impasto è sempre troppo molle e appiccicoso, infatti la farina non è mai 500 gr, ne devo sempre aggiungere.
    Cosa potrei modificare, secondo te? Diminuire la quantità prevista di latte a 50gr?

    9 Gennaio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Francesca, la prossima che li rifarai prova a diminuire la dose del latte 🙂

      13 Gennaio 2020 Rispondi

  • Luce

    Posso utilizzare il lievito per dolci per fare i biscotti?

    3 Dicembre 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Luce, sì va bene 🙂

      4 Dicembre 2019 Rispondi

  • Albina Barile

    Ciao Benedetta
    Puoi proporre ricette biscotti o altro che siano durevoli.
    Precettata per fare dolci per recita di Natale del nipotino. I biscotti dovrò confezionarli per il mercatino che seguirà alla recita.
    Possibilmente facili ricette… Grazie mille

    26 Novembre 2019 Rispondi

  • Alessandra De Dea

    Ciao Benedetta! Ho provato molte tue ricette una più buona dell’altra! Per fare i biscotti del buon risveglio posso sostituire l’estratto di vaniglia con una fialetta di aroma? Ho difficoltà a trovarla nel supermercato..
    Grazie Alessandra

    26 Novembre 2019 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Biscotti del buon risveglio

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Biscotti del buon risveglio

Torna su