REGINELLE – BISCOTTI AL SESAMO

Le Reginelle sono i biscotti al sesamo tipici della pasticceria siciliana e più nello specifico di quella palermitana. La ricetta è davvero facile e veloce; i biscotti sono realizzati con della semplice pasta frolla impreziosita al suo esterno da semi di sesamo… una vera delizia!  La pasta frolla è davvero facilissima da preparare; basterà infatti impastare la farina con uova, strutto, zucchero, aggiungere un pizzico di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI e otterrete l’impasto tipico di questi biscotti. Ma la vera particolarità delle reginelle sono i semi di sesamo che le avvolgono, che rendono i biscotti gustosi, croccanti e sfiziosi! Vi consiglio di servirli insieme ad una buona tazza di tè oppure a fine pasto insieme ad un vino liquoroso, sono sicuro che i vostri ospiti ne rimarranno conquistati!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 25 min
REGINELLE - BISCOTTI AL SESAMO Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 250 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 80 g strutto
  • 1 uovo grande
  • 1 cucchiaino Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI
  • 1/2 fialetta Aroma Limone PANEANGELI
  • un pizzico di sale
  • 120 g semi di sesamo (circa)

DOSI PER BISCOTTI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola capiente versate la farina, lo zucchero, 1 cucchiaino raso di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI, lo strutto, l'uovo, un pizzico di sale e mezza fialetta di Aroma Limone PANEANGELI. Iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti dapprima con un cucchiaio, quindi proseguite ad impastare a mano. E' importante non lavorare eccessivamente l'impasto per non compromettere la croccantezza dei biscotti dopo la cottura.In una ciotola capiente versate la farina, lo zucchero, 1 cucchiaino raso di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI, lo strutto, l'uovo, un pizzico di sale e mezza fialetta di Aroma Limone PANEANGELI. Iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti dapprima con un cucchiaio, quindi proseguite ad impastare a mano. E' importante non lavorare eccessivamente l'impasto per non compromettere la croccantezza dei biscotti dopo la cottura.
  2. Ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola per alimenti e riponetelo in frigo per almeno 30 minuti.Ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola per alimenti e riponetelo in frigo per almeno 30 minuti.
  3. Trascorso il tempo di riposo in frigo, riprendete il panetto, dividetelo in tre parti e formate dei cordoncini dello spessore di un dito circa. Tagliate i cordoncini di impasto in sezioni di circa 3 - 4 cm di lunghezza. Con le dosi date otterrete circa 30 biscotti.Trascorso il tempo di riposo in frigo, riprendete il panetto, dividetelo in tre parti e formate dei cordoncini dello spessore di un dito circa. Tagliate i cordoncini di impasto in sezioni di circa 3 - 4 cm di lunghezza. Con le dosi date otterrete circa 30 biscotti.
  4. In una ciotola inumidite il sesamo con un paio di cucchiai di acqua. Questo passaggio è fondamentale poiché l'acqua aiuterà il sesamo ad attaccarsi ai biscotti e inoltre farà in modo che il sesamo non si bruci in cottura.In una ciotola inumidite il sesamo con un paio di cucchiai di acqua. Questo passaggio è fondamentale poiché l'acqua aiuterà il sesamo ad attaccarsi ai biscotti e inoltre farà in modo che il sesamo non si bruci in cottura.
  5. Prendete adesso ogni biscotto e passatelo interamente nei semi di sesamo. Lavorate ogni biscotto tra le mani, pressando il sesamo sulla sua superficie per farlo ben aderire.Prendete adesso ogni biscotto e passatelo interamente nei semi di sesamo. Lavorate ogni biscotto tra le mani, pressando il sesamo sulla sua superficie per farlo ben aderire.
  6. Disponete i biscotti su di una placca e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 - 18 minuti. Vi consiglio di mettere la placca con i biscotti nella parte più alta del forno negli ultimi 2 - 3 minuti di cottura, in maniera tale da tostare per bene il sesamo. Durante la cottura si sprigionerà un odore pungente dato dall'ammoniaca per dolci contenuta nel lievito; questo è assolutamente normale! I biscotti, una volta cotti e ben raffreddati, non presenteranno alcun residuo di ammoniaca ed assumeranno il loro gradevolissimo profumo.Disponete i biscotti su di una placca e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 - 18 minuti. Vi consiglio di mettere la placca con i biscotti nella parte più alta del forno negli ultimi 2 - 3 minuti di cottura, in maniera tale da tostare per bene il sesamo. Durante la cottura si sprigionerà un odore pungente dato dall'ammoniaca per dolci contenuta nel lievito; questo è assolutamente normale! I biscotti, una volta cotti e ben raffreddati, non presenteranno alcun residuo di ammoniaca ed assumeranno il loro gradevolissimo profumo.
  7. Ecco le reginelle servite in tavola! Accompagnatele con una buona tazza di tè oppure servitele a fine pasto insieme ad un vino liquoroso.Ecco le reginelle servite in tavola! Accompagnatele con una buona tazza di tè oppure servitele a fine pasto insieme ad un vino liquoroso.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su REGINELLE – BISCOTTI AL SESAMO

  • TECLA - 8 Gennaio 2019 16:37

    CIAO BENEDETTA,

    IN ANZI TUTTO COMPLIMENTI PER LA TUA CUCINA E LA CASA DOVE VIVI!!!.
    HO VISTO SU REAL TIME L A TRASMISSIONE.. DOMANDA VORREI FARE DEI BISCOTTI CIOCCOLATO E MENTA MA NON SO COME POTREI FARLA HO FATTO LA TORTA MA NON CON LA NUTELLA MA CIOCCOLATO FONDENTE E MENTA E VENUTA BENE!. MA NON SO SE RIUSCIREI A FARE I BISCOTTI NON STRUMENTI ADATTI PER FARLO MI DAI UN CONSIGLIO!!,
    CIAO TECLA DA MILANO

  • Viviana - 8 Gennaio 2019 0:56

    Ciao Benedetta! Io adoro questi biscotti e ogni volta che i miei vanno in Sicilia, a Palermo in particolare, me ne faccio portare un po’…però mi piacerebbe provare a sostituire lo strutto…con cosa posso farlo? Grazie mille!!

    • 55Winston55
      55Winston55 - 8 Gennaio 2019 14:53

      Ciao Viviana! Usa il burro al posto dello strutto …lo stesso peso! Ti avverto però che se conosci i biscotti “originali” siciliani non avranno lo stesso sapore. 🙂

  • Elisabetta Ramadori - 7 Gennaio 2019 11:45

    Ma al posto dello strutto posso mettere il burro o l’olio di semi?

    • 55Winston55
      55Winston55 - 7 Gennaio 2019 13:06

      Ciao Elisabetta, certamente puoi usare sia il burro che l’olio di semi. Naturalmente la ricetta tipica prevede proprio lo strutto.

      • Giusy - 7 Gennaio 2019 14:51

        Quanto olio di semi devo mettere?

        • Federica E.
          Federica Ergoi - 8 Gennaio 2019 12:53

          Mi pare su 100 grammi di burro sostituisci con 80 ml di olio.