Reginelle – biscotti al sesamo

Le Reginelle sono i biscotti al sesamo tipici della pasticceria siciliana ed in particolare palermitana.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Le Reginelle sono i biscotti al sesamo tipici della pasticceria siciliana e più nello specifico di quella palermitana. La ricetta è davvero facile e veloce; i biscotti sono realizzati con della semplice pasta frolla impreziosita al suo esterno da semi di sesamo… una vera delizia!  La pasta frolla è davvero facilissima da preparare; basterà infatti impastare la farina con uova, strutto, zucchero, aggiungere un pizzico di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI e otterrete l’impasto tipico di questi biscotti. Ma la vera particolarità delle reginelle sono i semi di sesamo che le avvolgono, che rendono i biscotti gustosi, croccanti e sfiziosi! Vi consiglio di servirli insieme ad una buona tazza di tè oppure a fine pasto insieme a un vino liquoroso, sono sicuro che i vostri ospiti ne rimarranno conquistati!

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per biscotti 30 biscotti
  • 250 g farina 00
  • 100 g zucchero
  • 80 g strutto
  • 1 uova grande
  • 3.3 g lievito istantaneo per biscotti Lievito per biscotti Ammoniaca per dolci PANEANGELI (1 cucchiaino)
  • 1 ml aroma limone Fialetta aroma limone PANEANGELI
  • 120 g semi di sesamo
  • sale fino un pizzico

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 30 biscotti)

Pubblicità

Cuciniamo

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 1

In una ciotola capiente versate la farina, lo zucchero, 1 cucchiaino raso di Lievito Istantaneo per Biscotti PANEANGELI, lo strutto, l’uovo, un pizzico di sale e mezza fialetta di Aroma Limone PANEANGELI. Iniziate ad amalgamare tutti gli ingredienti dapprima con un cucchiaio, quindi proseguite ad impastare a mano. E’ importante non lavorare eccessivamente l’impasto per non compromettere la croccantezza dei biscotti dopo la cottura.

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 2

Ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formate un panetto, avvolgetelo con della pellicola per alimenti e riponetelo in frigo per almeno 30 minuti.

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 3

Trascorso il tempo di riposo in frigo, riprendete il panetto, dividetelo in tre parti e formate dei cordoncini dello spessore di un dito circa. Tagliate i cordoncini di impasto in sezioni di circa 3 – 4 cm di lunghezza. Con le dosi date otterrete circa 30 biscotti.

Pubblicità

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 4

In una ciotola inumidite il sesamo con un paio di cucchiai di acqua. Questo passaggio è fondamentale poiché l’acqua aiuterà il sesamo ad attaccarsi ai biscotti e inoltre farà in modo che il sesamo non si bruci in cottura.

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 5

Prendete adesso ogni biscotto e passatelo interamente nei semi di sesamo. Lavorate ogni biscotto tra le mani, pressando il sesamo sulla sua superficie per farlo ben aderire.

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 6

Disponete i biscotti su di una placca e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 – 18 minuti. Vi consiglio di mettere la placca con i biscotti nella parte più alta del forno negli ultimi 2 – 3 minuti di cottura, in maniera tale da tostare per bene il sesamo. Durante la cottura si sprigionerà un odore pungente dato dall’ammoniaca per dolci contenuta nel lievito; questo è assolutamente normale! I biscotti, una volta cotti e ben raffreddati, non presenteranno alcun residuo di ammoniaca ed assumeranno il loro gradevolissimo profumo.

Reginelle – biscotti al sesamo - Step 7

Ecco le reginelle servite in tavola! Accompagnatele con una buona tazza di tè oppure servitele a fine pasto insieme ad un vino liquoroso.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.3

23 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (18)

Scrivi un commento
  • Lucia

    Ho incontrato difficoltà a far attaccare il sesamo nonostante lo avessi inumidito! Un impazzimento!

    21 Aprile 2021 Rispondi

  • ROSA ANNALORO

    Buongiorno Benedetta, scusi se la disturbo,ma l’ammoniaca per dolci non è tra gli ingredienti,per favore potresti dirmi la quantità?.. grazie mille
    Rossella

    21 Novembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Rosa, in questa ricetta non occorre ammoniaca ?

      24 Novembre 2020 Rispondi

  • Annalisa

    Se utilizzo il lievito normale al posto del lievito istantaneo per biscotti, in che quantità?

    21 Luglio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Annalisa, sostituiscilo nella stessa quantità della ricetta 🙂

      28 Luglio 2020 Rispondi

  • Sonia Basile

    I semi di sesamo bisogna tostarli prima?

    15 Giugno 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Sonia, non occorre tostarli 🙂

      16 Giugno 2020 Rispondi

  • Laura

    La foto di Laura

    Buonissimi ma come li conservate?

    11 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Bravissima Laura! Conservali in una biscottiera o una scatola di latta 🙂

      12 Marzo 2020 Rispondi

  • TECLA

    CIAO BENEDETTA,

    IN ANZI TUTTO COMPLIMENTI PER LA TUA CUCINA E LA CASA DOVE VIVI!!!.
    HO VISTO SU REAL TIME L A TRASMISSIONE.. DOMANDA VORREI FARE DEI BISCOTTI CIOCCOLATO E MENTA MA NON SO COME POTREI FARLA HO FATTO LA TORTA MA NON CON LA NUTELLA MA CIOCCOLATO FONDENTE E MENTA E VENUTA BENE!. MA NON SO SE RIUSCIREI A FARE I BISCOTTI NON STRUMENTI ADATTI PER FARLO MI DAI UN CONSIGLIO!!,
    CIAO TECLA DA MILANO

    8 Gennaio 2019 Rispondi

  • Viviana

    Ciao Benedetta! Io adoro questi biscotti e ogni volta che i miei vanno in Sicilia, a Palermo in particolare, me ne faccio portare un po’…però mi piacerebbe provare a sostituire lo strutto…con cosa posso farlo? Grazie mille!!

    8 Gennaio 2019 Rispondi

    • 55Winston55

      Ciao Viviana! Usa il burro al posto dello strutto …lo stesso peso! Ti avverto però che se conosci i biscotti “originali” siciliani non avranno lo stesso sapore. 🙂

      8 Gennaio 2019 Rispondi

  • Elisabetta Ramadori

    Ma al posto dello strutto posso mettere il burro o l’olio di semi?

    7 Gennaio 2019 Rispondi

    • 55Winston55

      Ciao Elisabetta, certamente puoi usare sia il burro che l’olio di semi. Naturalmente la ricetta tipica prevede proprio lo strutto.

      7 Gennaio 2019 Rispondi

      • Giusy

        Quanto olio di semi devo mettere?

        7 Gennaio 2019 Rispondi

        • Federica Ergoi

          Mi pare su 100 grammi di burro sostituisci con 80 ml di olio.

          8 Gennaio 2019 Rispondi

          • Jessica

            Ciao, questi biscottini sono buonissimi voglio provare a farli, al posto del lievito istantaneo x biscotti posso mettere il classico lievito?

            31 Marzo 2020 Rispondi

          • Benedetta

            Ciao Jessica, sì va bene 🙂

            17 Aprile 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

55Winston55

Reginelle – biscotti al sesamo

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

55Winston55

Reginelle – biscotti al sesamo

Torna su