BISCOTTI LIMONCELLI

I biscotti limoncelli sono dei golosi biscotti per la colazione o merenda che racchiudono tutto il sapore e il profumo del limone! Infatti questi biscotti sono perfetti da inzuppare la mattina nel cappuccino o anche meglio nel tè caldo! Li ho chiamati così proprio perchè hanno la forma del limone, per farli non occorre nessuna forma infatti li faremo direttamente con le mani. Sono dei biscotti che stupiranno tutti per la loro forma, friabilità e bontà! Io nell’impasto per renderli ancora più buoni ho aggiunto un bicchierino di limoncello ma potete sostituirlo con il succo di un limone. Vediamo subito insieme come realizzarli!

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 120 g di zucchero + per decorare
  • 350-400 g di farina
  • scorza di un limone
  • un bicchierino di limoncello
  • 125 g di burro morbido
  • un cucchiaino di lievito per dolci

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa iniziamo rompendo le uova in una ciotola e uniamo lo zucchero.Per prima cosa iniziamo rompendo le uova in una ciotola e uniamo lo zucchero.
  2. Mescoliamo bene gli ingredienti e aggiungiamo il limoncello e la scorza di limone. Continuiamo ancora a mescolare. Mescoliamo bene gli ingredienti e aggiungiamo il limoncello e la scorza di limone. Continuiamo ancora a mescolare.
  3. Aggiungiamo il burro ammorbidito e mescoliamo bene fino ad amalgamarlo bene e a scioglierlo. Aggiungiamo il burro ammorbidito e mescoliamo bene fino ad amalgamarlo bene e a scioglierlo.
  4. Uniamo infine la farina e il lievito per dolci. In questa ricetta potrebbe occorrere più o meno farina in base alla grandezza delle uova. Uniamo infine la farina e il lievito per dolci. In questa ricetta potrebbe occorrere più o meno farina in base alla grandezza delle uova.
  5. Lavoriamo bene fino ad ottenere un panetto sodo e non appiccicoso. Lasciamolo riposare in frigo per 20 minuti. Lavoriamo bene fino ad ottenere un panetto sodo e non appiccicoso. Lasciamolo riposare in frigo per 20 minuti.
  6. Dopo il riposo in frigo formiamo i nostri biscotti limoncelli: prendiamo una pallina d'impasto, schiacciamola e allunghiamo le due estremità, proprio a simulare un limone. Dopo il riposo in frigo formiamo i nostri biscotti limoncelli: prendiamo una pallina d'impasto, schiacciamola e allunghiamo le due estremità, proprio a simulare un limone.
  7. Formiamo cosi tutti i nostri limoncelli. Formiamo cosi tutti i nostri limoncelli.
  8. Con un coltello incidiamo leggermente una punta e ricopriamoli di zucchero. Con un coltello incidiamo leggermente una punta e ricopriamoli di zucchero.
  9. Cuociamo i nostri limoncelli in forno ventilato a 180 gradi per 20-25 minuti, forno statico a 190 gradi per 20-25 minuti. Si conservano ben chiusi fino a 5 giorni! Cuociamo i nostri limoncelli in forno ventilato a 180 gradi per 20-25 minuti, forno statico a 190 gradi per 20-25 minuti.
Si conservano ben chiusi fino a 5 giorni!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BISCOTTI LIMONCELLI

  • giovanna - 15 Novembre 2019 19:58

    Posso usare l’olio invece del burro? Grazie

  • Rachele - 28 Luglio 2019 11:51

    Cara Benedetta ciao:)
    Cosa posso usare al posto delle uova?
    Grazie

  • Elif Şahin-Karaçam - 26 Luglio 2019 9:13

    Cara Benedetta ciao:)
    Possiamo usare l’olio di girasole invece del burro?
    Grazie.