BURGER VEGETALI IN 3 VERSIONI





Burger Vegetali in 3 versioni: agli spinaci, ai ceci e ai fagioli rossi! 

I burger vegetali sono facilissimi da preparare e perfetti per il pranzo o la cena di ogni giorno, oggi vi mostro tre idee totalmente vegetali, senza derivati animali. Sono perfetti quando abbiamo voglia di variare la nostra alimentazione o se seguiamo una dieta vegana o vegetariana. Questi burger vegetali possiamo anche prepararli in anticipo e congelarli singolarmente, in questo modo li possiamo preparare nel weekend per tutta la settimana, congeliamoli prima della cottura e quando ci serviranno ci basterà metterli in teglia con un filo d’olio e cuocerli direttamente in forno. È una ricetta veramente facilissima e i burger vegetali sono perfetti da mangiare insieme ad un’insalata, verdure grigliate o anche per realizzare dei golosi panini! Vediamo subito insieme come realizzarli!

GUARDA ANCHE: POLPETTE DI CECI 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 20 min
  • Pronto in Pronto in: 30 min
BURGER VEGETALE IN 3 VERSIONI Tempo Preparazione
BURGER VEGETALI IN 3 VERSIONI

INGREDIENTI

BURGER SPINACINO:

  • 200 g di spinaci cotti
  • 100 g di piselli cotti
  • pepe q.b.
  • origano q.b.
  • sale a piacere
  • olio d'oliva q.b.
  • 40 g di pangrattato + q.b.

BURGER DI CECI:

  • una patate lessa
  • 225 g di ceci cotti
  • rosmarino q.b.
  • aglio in polvere q.b.
  • sale a piacere
  • olio d'oliva q.b.
  • 30 g di pangrattato + q.b.

BURGER DI FAGIOLI ROSSI:

  • 125 g di fagioli rossi
  • una barbabietola rossa cotta piccola
  • olio d'oliva q.b.
  • origano a piacere
  • paprika q.b.
  • sale a piacere
  • 40 g di pangrattato + q.b.

PROCEDIMENTO

BURGER SPINACINO:
  1. In un frullatore inseriamo gli spinaci lessi, i pisellini cotti, pepe, origano, sale a piacere e olio d'oliva. Iniziamo a frullare tutti gli ingredienti. Aggiungiamo anche il pangrattato per rendere il composto più sodo e modellabile. Il nostro impasto è pronto, prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppa pasta formiamo i nostri burger, aggiungiamo un po’ di pangrattato alla base e sulla superficie di ogni Burger (con questa dose ne otterremo 6). Aggiungiamo un filo d’olio sulla superficie e cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per circa 20 minuti. Sono buonissimi sia caldi che freddi. In un frullatore inseriamo gli spinaci lessi, i pisellini cotti, pepe, origano, sale a piacere e olio d'oliva. Iniziamo a frullare tutti gli ingredienti. Aggiungiamo anche il pangrattato per rendere il composto più sodo e modellabile. Il nostro impasto è pronto, prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppa pasta formiamo i nostri burger, aggiungiamo un po’ di pangrattato alla base e sulla superficie di ogni Burger (con questa dose ne otterremo 6). Aggiungiamo un filo d’olio sulla superficie e cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per circa 20 minuti. Sono buonissimi sia caldi che freddi.
BURGER DI CECI:
  1. In un robot da cucina versiamo i ceci già cotti, una patata lessa, rosmarino, aglio e sale a piacere. Frulliamo tutti gli ingredienti. Uniamo anche l'olio e il pangrattato per rendere l'impasto un po' più sodo. A questo punto prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppa pasta formiamo i nostri burger, aggiungiamo un po’ di pangrattato alla base e sulla superficie di ogni Burger (con questa dose ne otterremo 6). Aggiungiamo un filo d’olio sulla superficie e cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per circa 20 minuti. In un robot da cucina versiamo i ceci già cotti, una patata lessa, rosmarino, aglio e sale a piacere. Frulliamo tutti gli ingredienti. Uniamo anche l'olio e il pangrattato per rendere l'impasto un po' più sodo. A questo punto prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppa pasta formiamo i nostri burger, aggiungiamo un po’ di pangrattato alla base e sulla superficie di ogni Burger (con questa dose ne otterremo 6). Aggiungiamo un filo d’olio sulla superficie e cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per circa 20 minuti.
BURGER DI FAGIOLI ROSSI:
  1. Per prima cosa in un frullatore uniamo i fagioli rossi già cotti e una piccola barbabietola già cotta. Aggiungiamo anche l’olio d’oliva, l’origano, la paprika e un pizzico di sale. Frulliamo bene per qualche minuto e poi aggiungiamo il pangrattato un po’ alla volta (in base alla grandezza della barbabietola vi potrà servire più o meno pangrattato). Il nostro impasto è pronto, prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppa pasta formiamo i nostri burger, aggiungiamo un po’ di pangrattato alla base e sulla superficie di ogni Burger (con questa dose ne otterremo 4). Aggiungiamo un filo d’olio sulla superficie e cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per circa 20 minuti. Sono pronti!!Per prima cosa in un frullatore uniamo i fagioli rossi già cotti e una piccola barbabietola già cotta. Aggiungiamo anche l’olio d’oliva, l’origano, la paprika e un pizzico di sale. Frulliamo bene per qualche minuto e poi aggiungiamo il pangrattato un po’ alla volta (in base alla grandezza della barbabietola vi potrà servire più o meno pangrattato). Il nostro impasto è pronto, prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppa pasta formiamo i nostri burger, aggiungiamo un po’ di pangrattato alla base e sulla superficie di ogni Burger (con questa dose ne otterremo 4). Aggiungiamo un filo d’olio sulla superficie e cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per circa 20 minuti. Sono pronti!!

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BURGER VEGETALI IN 3 VERSIONI

  • Francesca Cleri - 16 Settembre 2021 15:26

    Buongiorno!
    vorrei sperimentare la versione coi fagioli rossi, sarebbe possibile sostituire la barbabietola con un altro ingrediente?
    ho difficoltà a trovarla. grazie in anticipo