Canederli al cavolo nero, speck e asiago

Un primo piatto particolare e ricco di sapori, perfetto per il pranzo della domenica o per ravvivare una cenetta casalinga.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
14
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

I canederli al cavolo nero speck e asiago sono un primo piatto davvero unico, una ricetta originale e sfiziosa che possiamo portare in tavola per le occasioni speciali. Si preparano con passaggi semplici e alla portata di tutti e si possono anche personalizzare in tanti modi.

Canederli al cavolo nero speck e asiago: ricetta facile e sfiziosa

I canederli sono degli gnocchi di pane che a prima vista sembrano delle grosse polpette. Sono un piatto tipico tedesco, abbastanza diffuso anche in Trentino-Alto Adige e nel centro Europa.

canederli al cavolo nero speck e asiago
Canederli al cavolo nero, speck e asiago

Nati come ricetta di recupero del pane raffermo per evitare sprechi, si possono preparare con tantissimi ingredienti. Come si fanno i canederli nella nostra ricetta? Noi abbiamo usato la mollica di pane ammorbidita con il latte. Abbiamo poi mescolato tutto con formaggio grattugiato, farina, uovo, asiago a dadini e poi cavolo nero rosolato insieme allo speck.

Pubblicità

Formiamo i canederli con il composto e bolliamoli in una pentola d’acqua salata. Ripassiamo tutto in padella con burro e salvia e il piatto è pronto! Semplici da fare e gustosissimi!

Come servirli

I canederli allo speck sono perfetti da proporre in un menù di carne. Consigliamo di servirli immediatamente, caldi e belli fumanti.


Vediamo nel dettaglio come cucinare i canederli e poi fateci sapere nei commenti come vi sono venuti!

Preparazione
30 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
50 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone

Per i canederli

  • 150 g cavolo nero
  • 200 g mollica di pane
  • 1 uova
  • 1 cucchiaio farina 00
  • 50 g formaggio asiago
  • 100 ml latte
  • 60 g formaggio grattugiato
  • 50 g speck
  • ½ cipolle
  • sale fino q.b.
  • olio d'oliva q.b.

Per il condimento

  • burro q.b.
  • salvia q.b.
  • granella di nocciole q.b. per decorare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Gli utensili di Benedetta

Spatola in silicone 28cm grigio scuro

Spatola leccapentole grigio scuro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori. 

€ 7,90 Compra ora

Padella 20cm

Padella da 20 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione o con fornello a gas.

€ 34,90 Compra ora

Casseruola 24cm con coperchio

Casseruola da 24 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o su fornelli a gas.

€ 64,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Canederli al cavolo nero, speck e asiago

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 1

Puliamo il cavolo nero eliminando il gambo, poi tritiamo le foglie e teniamole da parte.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 2

Tritiamo finemente anche la cipolla.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 3

Scaldiamo dell’olio in una padella e facciamo appassire la cipolla.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 4

Uniamo in cottura il cavolo nero e condiamo con il sale.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 5

Aggiungiamo lo speck, mescoliamo e lasciamo sul fuoco per circa 10-15 minuti.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 6

Intanto, tagliamo la mollica di pane a dadini e mettiamola in una ciotola.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 7

Versiamo il latte nella ciotola e mescoliamo con le mani in modo da far penetrare il latte nel pane.

Pubblicità

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 8

Uniamo adesso il formaggio grattugiato, l’asiago a dadini, il cavolo nero con lo speck, l’uovo e la farina.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 9

Regoliamo di sale e pepe, poi mescoliamo bene tutto in modo da arrivare a un composto lavorabile.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 10

Inumidiamoci le mani e formiamo delle palline di circa 5-6 centimetri di diametro, proseguendo fino a terminare il composto.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 11

Portiamo a ebollizione dell’acqua in una pentola, saliamola e facciamoci cuocere i canederli per circa 6-7 minuti.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 12

Intanto facciamo insaporire in una padella burro e salvia.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 13

Una volta pronti, scoliamo i canederli e ripassiamoli in padella.

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 14

Serviamo i nostri canederli al cavolo nero, speck e asiago con il condimento di burro e salvia una manciata di nocciole tritate. Buon appetito!

Canederli al cavolo nero, speck e asiago - Step 15

Consigli

Si può personalizzare la ricetta di questi gnocchi di pane raffermo in tanti modi, per adattarla ai nostri gusti e crearne versioni sempre nuove. Per esempio, nei canederli trentini su usa il salame all’aglio al posto dello speck e, in genere, il formaggio Vezzena stagionato invece dell’asiago.

Si possono anche cuocere i canederli in brodo invece che nell’acqua salata, una ricetta ugualmente sfiziosa e adatto soprattutto ai giorni freddi.

Al posto del cavolo nero si possono usare degli spinaci ben strizzati o altre verdure, della verza o quello che più ci va.

Conservazione dei canederli

Serviamo i nostri canederli al burro immediatamente e cerchiamo di evitare di lasciare avanzi. Se ce ne rimane qualcuno, però, mettiamolo in frigo dentro un contenitore ermetico per non più di uno o due giorni. Al momento di servirli, ripassiamoli nella padella con un pochino di burro.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.92

49 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Canederli al cavolo nero, speck e asiago

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Canederli al cavolo nero, speck e asiago

Torna su