Cavoletti di Bruxelles in padella

Così piccoli e simpatici, oltre che gustosi e saporiti, li possiamo servire come contorno sfizioso e leggero in tutti i menù.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

I cavoletti di Bruxelles in padella sono un piatto leggero, semplice e sfizioso che possiamo servire nella cucina di tutti i giorni o nelle occasioni speciali. Sicuramente una delle ricette di contorni di verdure da provare, richiede pochissimi ingredienti e in poco più di mezz’oretta avremo le nostre verdurine pronte per andare in tavola e accompagnare secondi di pesce, di carne o proposte vegetariane e vegane.

Ricetta cavoletti di Bruxelles in padella

Questa varietà di cavolo è sicuramente una delle più particolari e amate. Sono così piccoli e simpatici che piacciono anche ai più piccoli e, in più, si possono cucinare in mille modi, uno più sfizioso dell’altro: al forno, sbollentati o in padella. Il loro nome è dovuto al fatto che originariamente venivano coltivati soprattutto in Belgio, che ha per capitale proprio la città di Bruxelles, ma oggi li troviamo dappertutto, freschi al banco dell’ortofrutta ma anche confezionati nel reparto surgelati.

Cuocerli in padella è molto comodo e pratico. In molte ricette si accompagnano con cipolla, salumi e formaggi, noi abbiamo scelto di preparare i cavoletti di Bruxelles in padella senza pancetta e senza latticini, in modo da realizzare un contorno vegano che mette tutti d’accordo.

Pubblicità

Come cucinare i cavoletti di Bruxelles in padella? Facilissimo: si tagliano a metà, si rosolano e poi si ultima la cottura aiutandoci con il brodo bollente. In una mezz’oretta, se non sono troppo grandi, dovremmo già avere pronti i nostri cavolini sfiziosi e scenografici.


Forza, bando alle ciance e mettiamoci ai fornelli. Prepariamo insieme i cavoletti di Bruxelles saltati in padella e raccontateci nei commenti come vi sono venuti!

Preparazione
5 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
35 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g cavoletti di Bruxelles
  • brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe nero q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cavoletti di Bruxelles in padella

Puliamo i cavoletti e tagliamoli a metà.

Scaldiamo l’olio in una padella antiaderente abbastanza capiente e uniamo in cottura i cavoli.

Pubblicità

Condiamo con sale e pepe, mescoliamo e lasciamo cuocere per 15 minuti a fuoco medio.

Portiamo a cottura aggiungendo un po’ di brodo bollente, ci vorranno altri 15 minuti circa.

I cavoletti di Bruxelles in padella sono pronti, buon appetito!

Consigli

Se ne troviamo di particolarmente grandi, il cavoletto di Bruxelles in padella si può tagliare anche in quattro quarti, anziché a metà.

Per un sapore più morbido e delicato, possiamo cuocere anche i cavoletti di Bruxelles in padella con burro anziché con l’olio, a piacere si può usare anche quello salato.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Cavoletti di Bruxelles in padella

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Cavoletti di Bruxelles in padella

Torna su