Cestini di frutta

Colorati, carinissimi e così buoni che uno tira l’altro, questi dolcetti alla frutta si preparano con una ricetta facile alla portata di tutti.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

I cestini di frutta sono dei pasticcini deliziosi facilissimi da realizzare. Si preparano con una ricetta alla portata di tutti!

Guarniti con crema pasticcera e tanti tipi di frutta, sono una coccola dolce a cui sarà impossibile resistere!

Cestini di frutta fatti in casa: la ricetta facile e golosa

Questi dolcetti variegati e colorati sono anche conosciuti come tartellette alla frutta, dal nome dell’accessorio da cucina con cui si possono ricavare i cestini di pasta. Noi non abbiamo usato nessun utensile specifico ma abbiamo sfruttato il retro di uno stampo per muffin.

Ma come si preparano i cestini di frutta? Noi abbiamo usato due rotoli di pasta frolla già pronta in modo da velocizzare la ricetta. Con un coppapasta abbiamo ricavato dei dischi, che poi abbiamo sistemato sul retro dello stampo. In questo modo abbiamo modellato la pasta alla perfezione. Si fanno dei buchini sul fondo con la forchetta, per non far gonfiare troppo la frolla in cottura, e poi si inforna e si cuoce per una ventina di minuti.

Pubblicità

Nel frattempo potremo fare la crema pasticcera: noi l’abbiamo fatta con il preparato istantaneo. Una volta cotti e intiepiditi i cestini di pasta frolla, si versa dentro la crema e poi si guarniscono con la nostra frutta preferita. Noi abbiamo usato kiwi, ribes, mirtilli, pezzetti d’arancia e lamponi in modo da avere grande una varietà di gusti e colori. Poi, come ultima cosa si prepara la gelatina per torte e si spennella sulla superficie dei dolcetti, per renderli lucidi e ancora più belli.

cestini di frutta
Cestini di frutta

Consigli

Queste tartellette alla frutta si possono guarnire con tutto quello che ci piace. Al posto di quella istantanea possiamo preparare la crema pasticcera di Benedetta o quella al cioccolato e magari prepararli misti.

Scegliamo tutta la frutta che ci piace, anche a seconda della stagione. Fragole, banane e kiwi sono scelte classiche, ma possiamo liberare la fantasia. Si possono abbinare anche frutti esotici: pesca e mango, cocco e ananas e chi più ne ha più ne metta!

Possiamo anche prepararli di diverse dimensioni. Il vantaggio di preparare i cestini di frutta senza stampini è che possiamo usare come base quello che abbiamo a casa. In generale gli stampi per muffin vanno bene, ma qualsiasi utensile che possa andare in forno si presta.

Pubblicità

Conservazione

Possiamo conservare la pasta frolla cruda e scongelarla, quando ne abbiamo bisogno per utilizzi futuri.

Nel caso in cui dovessero avanzare dei cestini di frutta, dopo la loro preparazione, possiamo gustarli per i prossimi 2/3, riponendoli in frigorifero.

Come servire

I cestini di frutta sono perfetti per una merenda fatta in casa o per concludere un pranzo o una cena in famiglia.

Ora mettiamoci all’opera e prepariamo queste delizie. E se vi va, fateci vedere le vostre creazioni!

Preparazione
15 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
35 minuti *

*+ 10 minuti di riposo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per cestini 12 cestini

Per i cestini

  • 2 rotolo di pasta frolla
  • 600 ml latte
  • 1 fialetta aroma limone
  • 150 g preparato per crema pasticcera

Per la decorazione

  • frutta q.b. mista
  • 15 g zucchero
  • 1 bustina Tortagel
  • 150 ml acqua

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 cestini)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cestini di frutta

Cestini di frutta - Step 1

Prepariamo le basi per i nostri cestini di frutta. Ricaviamo 12 dischi di pasta frolla da 10-12 centimetri di diametro usando un coppapasta.

Cestini di frutta - Step 2

Per ottenere la forma di un cestino, modelliamo i dischi usando il retro di uno stampo per muffin.

Cestini di frutta - Step 3

Facciamo dei piccoli fori su ogni disco usando una forchetta.

Cestini di frutta - Step 4

Cuociamo in forno statico a 180°C per 20 minuti e se serve allunghiamo la cottura di cinque minuti.

Cestini di frutta - Step 5

In una ciotola versiamo il latte e poi aggiungiamo la fiala di aroma di limone.

Cestini di frutta - Step 6

Uniamo il preparato per la crema pasticcera istantanea e mescoliamo con le fruste elettriche fino a ottenere una crema omogenea che sia abbastanza densa.

Pubblicità

Cestini di frutta - Step 7

A questo punto siamo pronti per assemblare i nostri cestini di frutta. Riprendiamo i dischi di pasta frolla cotti e dopo averli lasciati intiepidire un pochino farciamoli con due cucchiaini di crema ciascuno.

Cestini di frutta - Step 8

Guarniamo ciascun cestino con la frutta, a nostro piacere. Noi li abbiamo preparati misti.

Cestini di frutta - Step 9

In un pentolino versiamo il preparato per la gelatina per dolci insieme a 15 grammi di zucchero.

Cestini di frutta - Step 10

Mettiamo sul fuoco e aggiungiamo 150 millilitri di acqua poco alla volta, mescolando di continuo fino a portarla a bollore.

Cestini di frutta - Step 11

Lasciamola raffreddare per 30 secondi e poi spennelliamo il composto sopra i cestini avendo cura di farlo penetrare in mezzo alla frutta.

Cestini di frutta - Step 12

Facciamo riposare i nostri cestini di frutta in un vassoio e poi portiamo in tavola.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cestini di frutta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cestini di frutta

Torna su