Cornetti salati – senza burro e lievitazione

I cornetti salati senza burro e lievitazione, perfetti per un aperitivo o un buffet, sono deliziosi oltre che facili e veloci da preparare.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

Con la ricetta dei miei cornetti salati potete preparare dei deliziosi panini da farcire in modo molto veloce e semplice. Come è possibile? Semplice, questi irresistibili cornetti salati da buffet si fanno con un impasto che non prevede lievitazione. Inoltre, sono più leggeri perché senza burro e, così come il mix di rustici, si prestano benissimo per un aperitivo o per una festa con buffet. Si possono farcire in mille modi diversi con salumi, formaggi o verdure. La ricetta è facile e veloce, alla portata anche di chi è alle prime armi in cucina e ci permette di creare tante prelibatezze con un impasto semplice e digeribile.

Una parte dell’impasto la farciremo prima della cottura, mentre lasceremo vuoti alcuni cornetti per poterli mangiare in semplicità oppure per farcirli una volta freddi. Saranno comunque deliziosi e, una volta pronti e sfornati, vi conquisteranno per morbidezza e fragranza.

Vediamo subito insieme ingredienti e procedimento!

Potrebbe interessarvi anche: Cornetti allo yogurt zero fatti in casa da Benedetta – senza zucchero, burro e uova

Preparazione
20 minuti
Cottura
35 minuti
Tempo totale
55 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 300 g yogurt bianco senza zucchero
  • 200 g formaggio spalmabile
  • 60 g olio di semi di girasole
  • 2.5 g sale fino mezzo cucchiaino
  • 15 g lievito per torte salate 1 bustina
  • 600 g farina
  • 1 uova il tuorlo
  • latte q.b. per spennellare

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

In una ciotola amalgamiamo tutti gli ingredienti: yogurt non zuccherato, formaggio spalmabile, olio di semi, sale e lievito per torte salate (tipo Pizzaiolo). Mescoliamo bene e iniziamo ad aggiungere la farina poco per volta.

In alternativa

  • Possiamo usare il lievito per dolci in sostituzione di quello per torte salate.

Trasferiamo l’impasto sul piano di lavoro e continuiamo a impastare con le mani fino a che abbiamo aggiunto tutta la farina e l’impasto diventa omogeneo ed elastico.

Ora dividiamo l’impasto in due parti e con il mattarello stendiamo una sfoglia rettangolare. Con una rotella tagliamo la sfoglia in tanti triangoli.

Cornetti salati – senza burro e lievitazione - Step 4

Adesso possiamo farcire i nostri cornetti salati (io ad esempio ho scelto formaggio, pomodori, funghi, wurstel, speck): basta sistemare un po’ di ripieno nella parte larga del triangolo, lontano dai bordi.

Spennelliamo i bordi dei triangoli con il latte.

Pubblicità

Foderiamo la teglia con la carta forno e iniziamo a dare forma ai nostri cornetti allo yogurt: partendo dalla base di ogni triangolo iniziamo ad arrotolare per terminare con la punta. Il latte che abbiamo usato terrà attaccata la forma.

Prendiamo l’altra metà dell’impasto e stendiamo un’altra sfoglia rettangolare con il mattarello, tagliamo i triangoli, e questa volta lasciamoli vuoti. Quindi spennelliamo con il latte e arrotoliamo per dare la forma ai cornetti salati.

Cornetti salati – senza burro e lievitazione - Step 8

Ora spennelliamo la superficie dei cornetti con il tuorlo d’uovo e inforniamo a 180 °C per 30-35 minuti. I nostri cornetti salati ripieni sono pronti!

Cornetti salati – senza burro e lievitazione - Step 9

Ecco i nostri cornetti salati vuoti e pronti per essere farciti.

Cornetti salati – senza burro e lievitazione - Step 10

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.12

42 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (59)

Scrivi un commento
  • Antonietta Speciale

    Si possono preparare il giorno prima per poi utilizzarli il giorno dopo? Con queste dosi quanti ne vengono? grazie per la risposta.

    13 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Antonietta, con queste dosi ne vengono una ventina, ma dipende da quanto li fai grandi. Puoi tranquillamente farli il giorno prima ?

      13 Dicembre 2021 Rispondi

  • nadia21

    ciao Benedetta x chi nn tollera il paneangeli pizzaiolo,che alternativa avresti?grazie in anticipo x la tua risposta

    29 Aprile 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Nadia, sostituiscilo con un lievito istantaneo ?

      29 Aprile 2021 Rispondi

  • Enza

    Ciao Benedetta il formaggio spalmabile con cosa lo posso sostituire visto che io non mangio formaggi? Grazie
    Colgo l’occasione per dire che di te arriva la genuinità la spontaneità la normalità insomma il successo non ti ha cambiata (e secondo me è proprio questo il motivo del tuo successo) rimani così naturalmente anche Marco ha la sua parte … ti auguro di esaudire tutti i desideri che custodisci nel tuo cuore ????

    29 Aprile 2021 Rispondi

  • Maria Antonia Martinez

    Buonasera Benedetta, posso sostituire con la ricotta?

    15 Aprile 2021 Rispondi

  • Claudia

    invece dello yogurt va bene se uso la ricotta?

    6 Marzo 2021 Rispondi

  • Francy

    Posso sostituire il lievito secco con lievito di birra?

    17 Aprile 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Francy, qui ho usato il lievito da pizzaiolo perché è istantaneo ed evita le fasi di lievitazione che servono invece con il lievito di birra che in questa ricetta puoi sostituire con del lievito per dolci 🙂

      17 Aprile 2020 Rispondi

      • Vanessa

        Va bene anche se vanigliato? Grazie

        25 Ottobre 2020 Rispondi

        • Benedetta Rossi

          Ciao Vanessa, sì va bene 🙂

          26 Ottobre 2020 Rispondi

  • armando

    e’ possibile usarli per colazione con marmellata o cioccolata , magari aggiungendo dello zucchero o miele? grazie

    21 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Armando, sì va bene 🙂

      23 Marzo 2020 Rispondi

  • Laura

    Ciao Benedetta,

    Grazie! Una cosa, potrei sostituire il formaggio spalmabile con la ricotta?
    Grazie

    29 Gennaio 2020 Rispondi

  • Carla elena

    Ciao benedetta mi puoi dare la ricetta dei cornetti salati e anche i cornetti soffici con lo yogurt senza glutine? Grazie

    17 Novembre 2019 Rispondi

  • Claudia

    Ciao… Anche a me crudi dentro.. C’è un’altra ricetta così veloce da provare? Questa ricetta era comoda perche’ non si dovevano aspettare i tempi di lievitazione…però proprio non va…

    11 Novembre 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Claudia forse li hai fatti semplicemente troppo grandi, quindi non si sono cotti bene all’interno 🙂

      11 Novembre 2019 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cornetti salati – senza burro e lievitazione

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cornetti salati – senza burro e lievitazione

Torna su