Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola

Un piatto unico colorato, saporito e scenografico che possiamo servire in tutte le occasioni.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
55 minuti

Pubblicità

La crostata di polenta radicchio speck e gorgonzola è un piatto originale e scenografico davvero buonissimo. Con una farcitura ricca di sapori che sfrutta abbinamenti di cibi particolari ma anche facili da trovare in tutti i supermercati, possiamo servirla come antipasto o come piatto unico e faremo sempre un figurone!

Crostata di polenta radicchio speck e gorgonzola: come prepararla

La crostata con farina di polenta è una delle ricette con polenta più sfiziose e originali che possiamo preparare. Si può fare in tante versioni e farcire con tutti i nostri ingredienti preferiti; noi questa volta abbiamo usato radicchio, speck, gorgonzola e noci.

Come prima cosa dobbiamo fare la polenta, seguendo le istruzioni che troviamo sulla confezione. Quando è cotta, la versiamo dentro uno stampo da crostata furbo e la cuociamo in forno per mezz’ora. Mentre la base è in forno, rosoliamo il radicchio insieme a un soffritto di cipolla.

Pubblicità

Quando la crostata di polenta è pronta, mettiamola su un piatto da portata e guarniamola. Versiamo il radicchio cotto, delle fette di speck, dei pezzetti di gorgonzola e completiamo con le noci a pezzetti.

crostata di polenta radicchio speck e gorgonzola
Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola

Come servire la crostata di polenta radicchio e speck

Possiamo servire la crostata salata di polenta in diversi modi, perché è molto versatile. La possiamo tagliare a spicchi e servire come antipasto originale in un menù di carne, per esempio. In alternativa, la polenta si serve spesso come piatto unico, e questa con radicchio, speck e gorgonzola non fa eccezione, perché è sostanziosa e ricca!

Consigli

Se abbiamo ospiti che non mangiano carne, possiamo preparare anche una crostata di polenta vegetariana eliminando lo speck, oppure possiamo eliminare il gorgonzola se vogliamo renderla adatta a chi è intollerante al lattosio.

Se vogliamo aggiungere un ulteriore aroma, possiamo condire la  nostra polenta radicchio e gorgonzola un filo d’olio d’oliva aromatizzato al tartufo o a quello che ci piace di più.

Pubblicità

Non abbiamo lo stampo furbo da crostata con l’incavo sul fondo? Prepariamo una torta di polenta in una teglia normale, ricordandoci di oliarla prima.

Conservazione

La crostata di polenta con farina di polenta istantanea si può conservare in frigo coperta con la pellicola per alimenti e resta buona per circa un giorno.


Forza, ora realizziamo insieme questa ricetta gustosa e poi fateci sapere come vi è venuta e come l’avete personalizzata!

Preparazione
15 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
55 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per la polenta

  • 1,5 l acqua
  • 375 g farina per polenta istantanea
  • sale fino q.b.

Per la farcitura

  • ½ cipolle
  • 1 cespo radicchio
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • 200 g speck
  • gorgonzola q.b.
  • noci q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 1

Iniziamo portando a bollore una pentola d’acqua sul fuoco. Appena bolle, saliamo e versiamo a più riprese la farina per polenta, mescolando con una frusta.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 2

Cuociamo per il tempo indicato sulla confezione, senza smettere di mescolare.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 3

Una volta pronta, spostiamo la polenta in una teglia per crostata furba, oliata, da 28-30 cm di diametro.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 4

Livelliamo bene, poi inforniamo e facciamo cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180 °C per 30 minuti.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 5

Nel frattempo, tagliamo il radicchio a listarelle.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 6

In una padella, scaldiamo un filo d’olio e facciamo soffriggere la cipolla tritata.

Pubblicità

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 7

Aggiungiamo il radicchio, saliamo e facciamo cuocere per circa una decina di minuti con il coperchio.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 8

Una volta pronta la polenta, sforniamola, giriamola su un piatto e versiamoci sopra il radicchio.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 9

Sistemiamo sul radicchio le fette di speck.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 10

Aiutandoci con due cucchiaini, facciamo scivolare dei pezzetti di gorgonzola sulla farcitura.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 11

Completiamo con una manciata di noci sminuzzate.

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola - Step 12

Serviamo la nostra crostata di polenta radicchio speck e gorgonzola e gustiamocela morso dopo morso!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.98

60 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Angela Massa

    Ottimo piatto facile ed economico versatile nel servizio, antipasto o primo o piatto unico con qualche frutto

    27 Dicembre 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Crostata di polenta radicchio, speck e gorgonzola

Torna su