Fagottini di bieta

Un’alternativa curiosa e originale rispetto ai classici involtini, dal gusto e dall’aspetto più colorato ed esotico.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

Vogliamo preparare una tavola allegro, colorata e dai sapori tropicali? Allora i fagottini di bieta sono proprio la ricetta adatta per noi. Sono un antipasto perfetto perché monoporzione e facilissimo da mangiare con le mani, ideale per buffet, aperitivi o cene in piedi. Una volta imparato il procedimento per realizzare questi fagottini in foglia di bieta potremo sbizzarrirci preparandone tantissime versioni con ripieni diversi!

Fagottini di bieta: la ricetta facile e veloce di Benedetta

L’ispirazione per questi fagottini di bieta è venuta a Benedetta da molto lontano. Più precisamente dalle Hawaii, luogo splendido e romantico che lei e Marco amano moltissimo. Uno dei piatti tradizionali è il Laulau, cioè dei fagottini avvolti nelle foglie di taro, un tubero simile alla patata. Trovare il taro qui è un po’ complicato, ma possiamo comunque realizzare una versione mediterranea: ci basterà usare delle foglie di bieta.

Il procedimento è molto facile ed è anche semplicissimo trattare la bieta. Ci sono due trucchetti utilissimi che possiamo usare. Innanzitutto, aggiungiamo un pizzico di bicarbonato all’acqua dove andremo a scottare le foglie di verdura. In questo modo manterranno il loro caratteristico colore verde acceso. Poi, scoliamo la bieta direttamente dentro una ciotola con acqua fredda e ghiaccio: fermeremo così la cottura della verdura che rimarrà morbida ma croccante.

fagottini di bieta
Fagottini di bieta

Come preparare i fagottini

Per i fagottini in foglia di bieta Benedetta ha pensato di preparare una versione con patate e salmone (andrà bene sia fresco che surgelato). Lessiamo le patate, schiacciamole con una forchetta e poi insaporiamole con sale, pepe ed erba cipollina. Per quanto riguarda invece il salmone, tagliamolo a pezzetti, facciamolo rosolare in pentola e profumiamo con del succo di limone.

Pubblicità

Non ci resta che dare forma ai nostri fagottini: prendiamo le foglie di bieta e scoliamole dall’acqua in eccesso, senza strizzarle per non rovinarle. A questo punto, riempiamole con un po’ di ripieno: prima le patate e sopra qualche pezzetto di salmone.

Consigli per varianti

Vogliamo preparare una versione vegetariana? Niente di più semplice: sostituiamo il salmone con un po’ di formaggio fresco. E se la bieta non dovesse essere di stagione, usiamo la verza. Il risultato sarà ugualmente buonissimo!


Forza, cosa aspettiamo? Raggiungiamo Benedetta in cucina e prepariamo insieme a lei questi particolarissimi fagottini di bieta!

Preparazione
40 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
40 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per fagottini 9 fagottini
  • 9 foglie bieta
  • 400 g patate
  • 200 g salmone
  • ½ limoni il succo
  • erba cipollina q.b.
  • sale fino q.b.
  • bicarbonato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 9 fagottini)

Pubblicità

Cuciniamo

Fagottini di bieta - Step 1

Per preparare i fagottini di bieta iniziamo mettendo due pentole d’acqua sul fuoco: una per le patate e una per la bieta. Quando l’acqua per le patate è calda, saliamo, buttiamole dentro e facciamole lessare.

Fagottini di bieta - Step 2

Aggiungiamo un pizzico di bicarbonato all’acqua di cottura della bieta.

Fagottini di bieta - Step 3

Accorciamo i gambi delle foglie e mettiamole nell’acqua. Lasciamole sbollentare per qualche minuto.

Fagottini di bieta - Step 4

Scoliamole con un colino direttamente dentro una ciotola con dell’acqua fredda e del ghiaccio.

Fagottini di bieta - Step 5

Mentre le foglie si raffreddano, dedichiamoci al ripieno: tagliamo il salmone a pezzetti.

Fagottini di bieta - Step 6

Mettiamo una padella sul fuoco e lasciamo scaldare un po’ d’olio extravergine d’oliva. Aggiungiamo il salmone e lasciamolo rosolare per qualche minuto. Intanto mescoliamo le patate.

Fagottini di bieta - Step 7

Tagliamo un limone in due e spremiamo il succo di una metà sopra il salmone. Spegniamo il fuoco e controlliamo di nuovo le patate.

Fagottini di bieta - Step 8

Scoliamo le patate dentro una ciotola e schiacciamole aiutandoci con una forchetta.

Pubblicità

Fagottini di bieta - Step 9

Insaporiamo le patate con un po’ di sale e di pepe.

Fagottini di bieta - Step 10

Aggiungiamo un po’ d’erba cipollina e mescoliamo bene.

Fagottini di bieta - Step 11

Prendiamo una foglia di bieta dalla ciotola e scoliamola dall’acqua in eccesso, senza strizzarla. Poggiamola sul piano da lavoro e allarghiamola bene, con delicatezza. Poi poggiamo alla base della foglia un po’ di patate.

Fagottini di bieta - Step 12

Mettiamo sopra alcuni pezzettini di salmone poi arrotoliamo a formare il fagottino.

Fagottini di bieta - Step 13

Ripetiamo il procedimento sino a terminare le foglie e il ripieno.

Fagottini di bieta - Step 14

Impiattiamo i nostri bellissimi fagottini di bieta e divertiamoci dando un po’ di colore al piatto, magari con un vassoio colorato e qualche fiore!

Fagottini di bieta - Step 15

Eccoli pronti da servire per stupire tutti i nostri ospiti!

Fagottini di bieta - Step 16

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

Un voto

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Fagottini di bieta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Fagottini di bieta

Torna su