Focaccine soffici di Benedetta

Mini focacce fragranti e sofficissime, da portare in tavola al posto del pane o gustare farcite con salume e formaggi per merenda.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
standard
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Capita spesso che il sabato e la domenica si abbia un po’ di tempo libero per dedicarci a ricetta lunghe e un po’ più laboriose, che poi possiamo sfruttare durante la settimana. È il caso delle buonissime focaccine soffici che Benedetta ci mostra in questa ricetta, un lievitato fragrante e morbido perfetto da usare come sostituto del pane a tavola o come merenda per i bimbi, da sole o farcite con salumi e formaggi.

Focaccine soffici: la ricetta facile per farle in casa

Di solito Benedetta fa una bella scorta in freezer delle sue focaccine soffici, e quando vanno a trovarla i nipoti le scongela, le riscalda velocemente e sono pronte per diventare un’appetitosa merenda!

Si tratta di focaccine semplicissime da preparare, con un impasto composto da farina, latte, acqua, olio d’oliva e pochi grammi di sale. Per farlo lievitare Benedetta usa il lievito di birra secco, da mescolare alla farina insieme a un cucchiaino di zucchero, che serve per attivarlo. Se però siamo abituati a usare il lievito fresco, allora usiamone 10 grammi in sostituzione dei 4 grammi di lievito secco.

La farina andrà unita poco per volta ai liquidi, fino a formare un impasto consistente da lavorare con le mani prima nella ciotola e poi su un piano infarinato. Ricordiamoci di utilizzare sia il latte che l’acqua tiepidi, in questo modo aiuteranno l’impasto a lievitare bene.

Pubblicità

Come impastare al meglio

Tra le tante cose che Benedetta ha imparato dalla zia Giulietta, c’è quella di lavorare a lungo e con energia gli impasti per pane, focacce, pizza. Dobbiamo “menare la pasta”, come si dice dalle parti di Benedetta, allungando e girando varie volte l’impasto e lavorandolo con la parte del palmo vicina al polso, che ci permette di imprimere forza senza fare troppa fatica.

Se però abbiamo fretta, poca voglia di “sudare” e in casa abbiamo l’impastatrice, usiamo quella: anche zia Giulietta approverebbe!

Una volta che l’impasto risulta omogeneo ed elastico, è pronto per essere messo in una ciotola coperto da pellicola e lasciato lievitare al riparo da correnti d’aria per circa due ore.

focaccine soffici
Focaccine soffici

Qualche consiglio

Se sono focaccine soffici, anzi sofficissime, il merito non è solo dell’impasto ma anche di un piccolo trucchetto: spennellarle con un po’ di acqua non appena sfornate. Non aspettiamo che si intiepidiscano ma facciamolo proprio una volta tolte dal forno: l’acqua evaporerà ma la crosticina che in cottura si è formata in superficie si ammorbidirà.

Pubblicità

Vogliamo delle focaccine senza lattosio? Si può sostituire il latte con un latte vegetale a scelta o con acqua nelle stesse dosi.

Le focaccine si mantengono morbide per un paio di giorni, ma possiamo anche congelarle in un sacchetto per alimenti, impilate l’una sull’altra e separate da un quadratino di carta forno. All’occorrenza ci basterà scongelarle e riscaldarle pochi minuti in forno o al microonde per farle tornare soffici e fragranti come appena fatte!


Che ne dite di raggiungere Benedetta in cucina e preparare insieme a lei queste deliziose mini focacce? E ricordate poi di farci sapere in che occasione le avete gustate!

Preparazione
30 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
50 minuti *

*+ 2 ore e 30 minuti di lievitazione

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per focaccine 9 focaccine

per l'impasto

  • 400 g farina
  • 4 g lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 125 ml latte tiepido
  • 125 ml acqua tiepida
  • 60 ml olio d'oliva
  • 0,5 cucchiaino sale fino

per condire

  • sale grosso q.b.

per spennellare

  • acqua q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 9 focaccine)

in alternativa

  • Al posto del latte vaccino possiamo usare un latte vegetale o dell'acqua nelle stesse dosi.

Pubblicità

Cuciniamo

Focaccine soffici di Benedetta - Step 1

Prepariamo l’impasto per le nostre focaccine soffici: in una ciotola mescoliamo alla farina il lievito secco e un cucchiaino di zucchero, e mescoliamo con le mani.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 2

In un’altra ciotola versiamo il latte e l’acqua tiepidi.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 3

Aggiungiamo anche l’olio e il sale e iniziamo a mescolare con una forchetta.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 4

Incorporiamo ai liquidi la farina poco alla volta, sempre mescolando.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 5

Quando l’impasto ha preso consistenza, continuiamo a lavorarlo con le mani nella ciotola.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 6

Trasferiamo l’impasto sul piano infarinato e lavoriamolo ancora, fino ad assorbire tutta la farina e ottenere un panetto elastico e omogeneo.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 7

Mettiamo l’impasto in una ciotola, pratichiamo un’incisione a croce, copriamo con pellicola e facciamo lievitare per un paio di ore, fino al raddoppio del volume.

Pubblicità

Focaccine soffici di Benedetta - Step 8

Una volta lievitato, mettiamo l’impasto sul piano infarinato, allarghiamolo un po’ e poi stendiamolo col mattarello fino a uno spessore di un circa un centimetro.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 9

Con un coppapasta di 9-10 centimetri di diametro, diamo forma alle focaccine.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 10

Posizioniamole su una teglia o placca del forno rivestite di carta forno e facciamole lievitare nuovamente per altri 30-35 minuti. Per non farle asciugare, copriamole di nuovo con la pellicola.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 11

Trascorso il tempo, riprendiamo le focaccine e su ciascuna, con le dita, facciamo i caratteristici “buchetti” sulla superficie.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 12

Condiamo con un pizzico di sale grosso su ciascuna focaccina e facciamo cuocere per 20 minuti a 170°C con forno già caldo ventilato, oppure a 180°C per lo stesso tempo in forno statico.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 13

Una volta sfornate e ancora calde, spennelliamo le focaccine con un po’ d’acqua, per renderle ancora più soffici.

Focaccine soffici di Benedetta - Step 14

Gustiamo le nostre focaccine soffici in tavola al posto del pane, o come gustoso e fragrante spuntino!

Focaccine soffici di Benedetta - Step 15

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

1.8

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Laura

    Le ho fatte diverse volte e sono buonissime!

    28 Marzo 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Focaccine soffici di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Focaccine soffici di Benedetta

Torna su